1 maggio - Festa della Primavera e del Lavoro

Festa della Primavera e del Lavoro è in realtà molto di più radici antiche di quanto si possa pensare. In tutta Europa Day 1 maggio fin dai tempi antichi è stato celebrato con gioia e campo di applicazione, come una celebrazione della vittoria finale della primavera durante l’inverno, festa crescita rigogliosa della natura.

È interessante notare che per molti secoli la Chiesa cattolica non ha mancato un po ‘di cristianizzare la festa. Per gli scozzesi, irlandesi e gallesi quel giorno ed è rimasto Celtica Beltane ; altre nazioni a lui letteralmente per le orecchie attratti l’uno o l’altro del santo cristiano: St. Efizio in Italia, santa Walpurga in Germania e in alcuni altri paesi (da qui il famoso Notte di Valpurga alla vigilia del 1 ° maggio). Alla fine, nella chiesa del XVIII secolo dichiarata patrona di tutto il mese di maggio, la stessa Vergine Maria; tuttavia, ha aiutato poco: costumi e rituali connessi con la celebrazione del 1 ° maggio, la maggior parte sono rimasti completamente laico e pre-cristiana, in sostanza.

Nel XVII secolo puritani inglesi, che, come è noto, ha precisato per essere più santa del Papa è riuscito a vietare più "Pagano" costumi della festa, ma la vittoria non è stato lungo: già nel XVIII secolo, tutto era tornato alla normalità.

A Russia 1 ° Festival maggio non è il autoctona — è stato preso in prestito, probabilmente sotto Pietro I, però, a poco a poco preso piede, e alla fine del XIX secolo era già abbastanza diffusa.

Il poeta e scrittore "Persone Russia" Apollo Corinto, scrisse nel 1900: "Pervomajskij vacanze di primavera — ospite straniero ospitale Russia: ha portato a noi la volta di Pietro, — primo insediamento tedesco in pietra bianca di Mosca, dove ha costruito il giorno "Tavoli tedeschi" e si è rotto "Stato tedesco"E poi lo popriglyadivalis e ha assunto i cittadini che vengono a loro come una festa all’aperto di primavera allegro. In primo luogo è diventato una festa della scuola, e quindi "Città del Popolo", Per i cittadini e concittadini e commercianti — negoziazione folk. Allo stato attuale, e nei villaggi di Veseli passeggiate gioventù da solo, un russo, un ordine tedesco messa "1 Maggio" — Nella primavera verde distesa-razdolitse".

Dal passaggio conduce alla conclusione che la vacanza all’estero il 1 ° maggio assimilato russi circa lo stesso ordine di grandezza come nel nostro tempo — Halloween o San Valentino, da allievi, studenti e altri giovani "le grandi masse".

Tra l’altro, pochi sanno che "Maevka" nomi nome qui tali uscite, festa in onore della festa di primavera, e solo successivamente il nome è stato trasferito ai raduni illegali rivoluzionari, in queste stessa maschera passeggiate.

Celebrazione politica 1 ° maggio è stato solo nel mese di luglio 1889, quando il Congresso Internazionale di Parigi II ha dichiarato una giornata di solidarietà dei lavoratori, in ricordo del discorso di Chicago dei lavoratori nel 1886, che si è conclusa in sanguinosi scontri con la polizia.

In tutta l’esistenza dell’Unione Sovietica il 1 maggio è rimasta, infatti, la festa di primavera principale del paese. Tuttavia, dopo Perestroika quel giorno, insieme con il 7 novembre gradualmente perso la sua importanza. Tuttavia, a differenza di quest’ultimo, egli conservava ancora lo stato di un giorno ufficiale fuori, ma la sua grande festa di primavera è stata a lungo irrimediabilmente perduta all’altra della data significativa — il Giorno della Vittoria.

Share →