A che età i bambini dovrebbero iniziare a parlare?

A che età i bambini dovrebbero iniziare a parlare? Se il bambino non vuole parlare per due anni, è necessario dare l’allarme?

Ora i bambini cominciano a parlare più tardi rispetto ai loro coetanei 15 anni — 20 fa. Questo è collegato con l’ambiente e con le peculiarità corso della gravidanza in madri con complicazioni nel parto. Con i 10 bambini, uomo ben parlato il suo 2-3 anni, l’altro con una serie di ritardi linguistici.

Con due anni di un bambino deve essere un semplice frasi di due parole: Mamma Mamma lasciò andare, che è venuto e etc. I ragazzi cominciano a parlare più tardi rispetto alle ragazze, più vicino a 2,5 a 3 anni. Se fino a tre anni, dice il bambino letteralmente 10-15 parole per legare le parole nella frase, è un ritardo.

Chi mamma dovrebbe prima contattare se qualcosa è nello sviluppo del linguaggio, è allarmante?

Ogni bambino ha un medico che guarda la sua nascita, vede come si sviluppa, quando comincia a tenere la testa alta, rotolare, etc. Se il bambino fa tutto con un ritardo, se qualcosa non è come è stato durante la gravidanza e il parto sono più probabilità ci saranno problemi con lo sviluppo del linguaggio. In genere, un logopedista invia un pediatra o neurologo. Buoni risultati si ottengono quando si tratta di un approccio globale al problema. Il neurologo può prescrivere farmaci, l’indagine potrebbe essere necessario fare EEG Doppler cervello colonna cervicale.

Discorso consigliare esercizi speciali, ginnastica, massaggi logopedica.

Che cosa i genitori dovrebbero fare per assicurarsi che il bambino non ha avuto problemi nel linguaggio?

Discorso Zone, siamo a portata di mano, semplici esercizi che ogni madre può fare: giro sul palmo della sfera di massaggio di un bambino piccolo con brufoli, raccontando poesia o filastrocca. Particolare attenzione deve essere rivolta alla punta delle dita.

Capacità motorie sono strettamente connessi con il discorso. Molto bene per la modellazione, giocare con l’argilla e cereali, granaglie se premuto modello dita plastilina. Facendo la ginnastica dito giorno, massaggiando le dita, la mamma aiuta il bambino a prepararsi per la prima parola.

Se i genitori vogliono il bambino a parlare senza problemi, è necessario entrare in contatto con lui, anche in un’epoca in cui a quanto pare, le prime parole significative è ancora lontana.

Vale anche la pena di prestare attenzione allo sviluppo di udienza fonemica. I fonemi sono parole simili in suono, come il ratto tetto. Lo sviluppo dell’udito fonemica nei bambini è molto importante per la formazione di parola in futuro, per la prevenzione di disgrafia nella scuola. C’è un modo semplice per lo sviluppo dell’udito fonemica. Potete riempire le bottiglie vuote o lattine, ad esempio, di yogurt per bambini, vari cereali: piselli, semolino, riso.

Se si agita il barattolo, che suoneranno diversi. Con un bambino può indovinare dove cereali, vasi cambiano, aumentando il loro numero. Con i bambini più grandi, si può giocare nella ripetizione di suoni simili: secondo la sa by-sa-za-ka I -ga, nel primo-in, ecc

Quale altro esercizio è buono?

Un ottimo esercizio per la formazione della scadenza discorso. Il compito — per insegnare al bambino a soffiare, a respirare correttamente. Adatto per questo foglio di giradischi, che deve essere costretto a tornare, soffiò su di loro, che soffia bolle, gorgogliando attraverso una cannuccia in un bicchiere d’acqua.

Al fine di un bambino imparato a non «ingoiare» il suono, lentamente, a dire la parola intera, è un esercizio a colpi di palme. Mamma batte per ogni parte, e il bambino ripete le sue parole sono divise in sillabe, per il cotone. Come un bambino anni, molti magazzini bambino normale dovrebbe recitare.

Ad esempio, due anni:. Ma-ma, pa-pa, e così via in tre anni, le parole D di tre sillabe con ba-ka, con-fu-ta.

Beh, naturalmente è necessario un sacco di lettura ad alta voce per parlare con il bambino. Prima accumulato vocaboli passivo un bambino sente e capisce, quindi attiva, le parole di un bambino dice.

Share →