Angina: sintomi formano, trattamento

Se si dispone di un mal di gola, piuttosto consultare un medico e ottenere .com trattamento qualificato

Abbiamo usato per fare di tutto per portare una malattia associata a dolore e mal di gola in piedi. E anche noi cerchiamo di superare tali malattie, anche se sono accompagnati da febbre. Beh, abbiamo preso alcune pillole da una febbre, caramelle porassasivali da un mal di gola, e – sul posto di lavoro e la sera otlezhus già a casa. Ma c’è un’eccezione quando non è mai impossibile da fare. E questa eccezione si chiama angina.

Angina: di cosa si tratta

Angina (tonsillite acuta) – infiammazione infettiva acuta delle tonsille. Tonsille Palatine sono le ghiandole della nazione. Tonsille abbastanza facile da vedere, la bocca spalancata.

Si trovano nella parte posteriore, i lati, fra parentesi (come se in una tasca) e può essere la dimensione di un pisello a un grande fagiolo (medici scherzosamente chiamano questi gnocchi).

Tonsille (tonsille) sono organi molto specifici. In realtà appartengono agli organi del sistema immunitario, e insieme ad altri simili orofaringea formazione linfoide (ad esempio, adenoidi, tonsille e al linguale.) Protegge l’intero corpo umano, in particolare dai batteri e anche contro i funghi e virus.

Pertanto, infiammazione delle tonsille – non è solo un raffreddore. È un’infezione comune che può essere pericoloso per le sue complicazioni e richiedono un trattamento speciale.

Angina: come identificare

Per identificare un mal di gola, è necessario quando un mal di gola basta aprire la bocca e guardare le tonsille. Tuttavia, al fine di comprendere il cambiamento di cui hanno bisogno, in linea di principio, conosciuto come l’amigdala si guarda alla nascita di un mal di gola. Naturalmente, in forme gravi di angina è difficile non vedere il problema, ma nelle fasi iniziali e nelle forme più lievi può causare difficoltà.

I sintomi di angina:

  • Mal di gola durante la deglutizione; il dolore può essere dato nelle orecchie.
  • Sensazione di secchezza alla gola, graffiante.
  • Aumento della temperatura corporea (da minore a 39−40 ºC).
  • La violazione delle condizioni generali (debolezza, sonnolenza, febbre, mal di testa).
  • Ingrossamento dei linfonodi (sotto la mandibola, e vicino al collo) e dolore alla palpazione.
  • Modifica delle tonsille (se si può vedere il loro esame).

Come fare cambiamenti nelle tonsille, e le peculiarità di angina dipende dalla sua forma :

Catarrhal angina – tonsille leggermente allargate, arrossata, a volte possono essere rivestiti con muco e pus. Il linguaggio è di solito allineato con placca. Questa è una delle forme più comuni di angina.

Tonsillite – firma la stessa di quella di angina catarrale, ma più pronunciato; ma soprattutto – sulle tonsille appaiono punti purulente bianco-giallastri (in modo da cercare follicoli infiammati). La temperatura corporea è spesso fino a 39 ºC, cattive condizioni generali. In un’analisi del sangue – aumento della VES, leucocitosi.

Tonsillite, inoltre, non è raro.

Lacunar tonsillite – follicolare simile, ma più grave. In tonsille appaiono come punti purulente e purulenta placca.

Tonsillite – in realtà purulente fusione delle tonsille. Si verifica quando un indebolimento del sistema immunitario, un’infezione massiccia da microbi o errato trattamento delle forme più leggere di angina. Molto spesso unilaterale.

Queste quattro forme di mal di gola sono le più comuni. Inoltre, ci sono altre forme più rare (per esempio, fungina o herpangina). In ogni caso, la diagnosi di angina (indicando sue forme) deve mettere un medico.

Mal di gola: il pericoloso

Angina è pericoloso per le sue complicanze. Ma complicazioni, come una regola, in assenza di trattamento o di non corretta di angina, il mancato rispetto di riposo a letto, la presenza della malattia renale cronica, reumatismi, quando una parte della dieta, esaurimento nervoso e fisico, immunodeficienza, non trattata tonsillite cronica.

– Complicanze suppurative – ascesso tonsillare, la meningite (infiammazione delle meningi), shock tossico, sepsi.

– Glomerulonefrite (acuta o cronica).

– Reumatismi (malattia cronica che colpisce le valvole cardiache (spesso porta a futuro intervento chirurgico al cuore), infiammazione dei muscoli del cuore, articolazioni, reni).

Se complicazioni purulente sono acute e richiedono un trattamento immediato in ospedale chirurgico, la febbre reumatica e glomerulonefrite può verificarsi dopo 3−4 settimane dopo il mal di gola e può anche cominciare inosservato, se non si vedono da un medico. E poi, di regola, si trovano già nella fase formata malattie cardiache o insufficienza renale.

Angina: come trattare

Trattamento di angina – il destino del terapeuta. Lui e hai bisogno di chiamare casa con angina. E in ogni caso si tratta di auto-medicare e andare a lavorare. Angina è detto di avere bisogno di riposo assoluto.

Cioè, in particolare nel trattamento di angina – Riposo a letto e la consultazione medica.

Un medico vi intervista (da quanto tempo si è malati, quale la temperatura del corpo, cosa ti lamenti, ecc), esaminerà voi e le vostre tonsille si spalmare sul difterite (se l’avesse sospettato di una targa speciale sulle tonsille), per determinare la causa di un mal di gola (batteriche, virali, fungine).

Molto spesso mal di gola è batterica in natura, così il suo trattamento il terapeuta selezionerà l’antibiotico più appropriato (solitamente penicillina) nella stessa dose, è necessario per il trattamento di questa forma di angina. Stessa fare non si può. Insieme con gli antibiotici sono di solito prescritti farmaci per prevenire e disbiosi (Bifiform, Linex, Laktuvit, Hilak ecc).

Inoltre, si deve fare i gargarismi con almeno 5−6 volte al giorno con una soluzione di sale di sodio e 2−3 gocce di iodio o un decotto di camomilla e salvia, o clorexidina, Tantum Verde, hlorofillipta (soluzione alcolica), sciogliere le compresse e pastiglie (diserbo, Stopangin, Lisobakt, Angin-Heel, Grammidin, Faringosept, Efizol), gola spruzzo (spruzzo Geksoral, Bioparox , Givalex). I pazienti con angina mostrato un sacco di bevande calde (tè, latte, succhi di frutta) e multivitaminici (Supradin, Multi-schede, Duovit).

E ricordate, mal di gola – non è la condizione più semplice e sicuro. Non auto-medicare!

Share →