Aumento acidità dello stomaco: sintomi, il trattamento, la dieta

L’acidità dello stomaco è la caratteristica principale del contenuto del livello di acido nel succo gastrico. Succo gastrico contiene acido cloridrico — parte integrante del sistema digestivo. A volte può essere un cambiamento nella concentrazione di acido cloridrico. Molto spesso questo è causato dalla presenza di infezione o malfunzionamento dello stomaco.

In questo caso stiamo parlando di cambiare l’acidità.

Iperacidità gastrica indicando eccessiva produzione di acido cloridrico in esso. I sintomi principali di questa malattia comprendono:

— Eruttazione;

Molto spesso, questi sintomi possono causare cibo con una predominanza di grandi quantità di speziati, fritti, cibi grassi e dolci (torte, gelati, marmellate, succhi di frutta naturali e dolci composta).

  • Dolorante nello stomaco causata dall’ingestione di acido cloridrico nel duodeno. Questo sintomo è di solito peggio quando un sensazione di fame;
  • La pesantezza aspetto e gonfiore dopo l’ingestione anche di piccole quantità di cibo;
  • Problemi con la sedia: diarrea o costipazione;
  • Diminuzione dell’appetito;
  • Il peggioramento del tono dell’umore, la comparsa di apatia;
  • La costante sensazione di disagio nello stomaco, irritabilità.

Sintomi di problemi di solito non portano un effetto positivo. È possibile ridurre l’acidità di bere un bicchiere di latte, o di prendere una preparazione speciale — zione, Gaviscon, Maalox, Almagel, Gustav, etc. Ciò permetterà di eliminare il disagio per un breve periodo.

Per ottenere pienamente liberarsi della malattia è necessario eliminare la causa principale, che è in grado di identificare l’esperto.

Molto spesso, l’aumento dell’acidità dello stomaco accompagnare malattie quali gastriti. Trattamento della gastrite riduce l’acidità. Se l’aumento della produzione di acido gastrico non è accompagnata dalla presenza di anomalie del tratto gastrointestinale, il medico prescrive farmaci specifici per ridurre il livello di acidità.

Per i medicinali essenziali per affrontare l’aumento di acidità dello stomaco sono:

  1. Gli inibitori della pompa protonica (considerati come lo strumento più efficace per data): omeprozol (Omez), lansoprazolo.
  2. Bloccanti istamina: nizatidine, ranitidina, famotidina.
  3. Holinoblokatory, gastrotsepin (raro, solo sotto controllo medico).
  4. Antiacidi (antiacidi) farmaci: Maalox, Almagel.
  5. Il bicarbonato di sodio è più noto agente acido cloridrico neutralizzante.

    Ma non troppo portato via il suo utilizzo. E ‘noto che la sostanza ha nello stomaco molto rapidamente assorbita nel flusso sanguigno. L’eccessivo consumo di sodio negli alimenti può portare a alcalosi (disturbi di equilibrio acido-alcalino di tutto il corpo).

Un ciclo di somministrazione del farmaco dura solitamente almeno 8 giorni. Il trattamento per rimuovere l’acidità dello stomaco fornisce principalmente dieta, senza la quale il farmaco non farà una corretta azione.

Dieta per iperacidità gastrica inizia con esclusione dalla dieta quotidiana di grassi, ricchi zuppe. La maggior parte delle zuppe sono esclusi da un uso non è raccomandato come un caldo, cibo liquido è necessario per il normale funzionamento dello stomaco. Con un eccesso di acido cloridrico nel succo gastrico consigliato bere zuppe, cotte sulla base di carne magra o pesce.

Durante le riacutizzazioni, bruciore di stomaco, è opportuno mangiare purè di patate, verdura, fiocchi d’avena molto utili, grano saraceno, semole di riso. La giornata si consiglia di iniziare con una frittata di luce e un bicchiere di acqua minerale.

Da verdure possono essere consumati solo quelli che contengono il meno fibra: carote, cavolfiori, rape e patate. Ravanelli e acetosa è meglio esclusi dalla dieta, o li mangiano in quantità molto piccole. Aumento dell’acidità dello stomaco non è una controindicazione all’uso di frutta (tranne agrumi) e bacche, ma il periodo di trattamento sopra dovrebbe essere abbandonato.

Tutto il cibo è consigliabile che preparare oli vegetali: oliva o girasole, e senza l’aggiunta di spezie calde. Il peggioramento della malattia significava un rifiuto completo l’uso di sale.

Da bevande preferite tè debole, il verde è meglio, frutta cotta, gelatina. Caffè e bevande analcoliche sono controindicati. Bere il tè dopo un pasto non è consigliato, così come il cibo e bere acqua.

I pasti presso l’acidità dello stomaco dovrebbe essere frazionata. Ciò significa che l’alimentazione dovrebbe essere più volte al giorno in piccole porzioni, non troppo. Un altro punto che vale la pena prestare attenzione è la compatibilità dei prodotti. Per esempio, gli alimenti ricchi di proteine ​​sono meglio non utilizzare con un alto. Una tale dieta può sconvolgere alcune persone, in particolare i più golosi. In realtà, il cibo può essere utile non solo utile ma anche deliziosi.

Ad esempio, se si aggiunge nel solito porridge di riso un po ‘albicocche secche e l’uva passa, non si ottiene solo un piatto di pranzo e dessert. In assenza di esacerbazioni della malattia, potrete concedervi una volta alla settimana un piccolo pezzo di torta o una barretta di cioccolato.

Se la causa è la gastrite, l’acidità, l’elenco dei prodotti vietati da usare incluso: ketchup, salse, marinate, cottura, pane nero. Non essere male includere nella dieta: latte e suoi derivati, formaggi, banane e pere. Grande influenza sulla riduzione di acido cloridrico nello stomaco fornisce acqua minerale alcalino «Essentuki» «Borjomi».

Prendere dovrebbe essere ogni giorno per mezz’ora prima dei pasti.

In genere, il livello di acidità di stomaco con il giusto trattamento in fretta torna alla normalità, ma il rifiuto della dieta, fumo, alcol possono negare tutti gli sforzi per lo sforzo di risanamento. Pertanto, è opportuno ricordare che il mantenimento di un sano stile di vita e una corretta alimentazione è la chiave per la buona salute e la mancanza di problemi gastrointestinali legati al lavoro.

Share →