Caratteristiche della struttura di batteri

I batteri sono i più antichi organismi viventi della ormai esistente sulla Terra. Si ritiene che i batteri sono apparse circa 3500000000 anni fa e sono stati gli organismi viventi solo sulla Terra circa 1 miliardi di anni.

I batteri hanno una struttura primitiva rispetto seguente apparso nell’evoluzione degli organismi. Tuttavia, insieme non sono uniformi nella struttura, sono più semplici e più complessa. I batteri più primitive vivono nelle sorgenti sulfuree calde e fanghi anossica in stagni.

Nei batteri non del nucleo, così essi sono indicati superkingdom procarioti. Batteri — a organismi per lo più unicellulari. Le loro cellule sono molto più piccoli delle cellule eucariotiche (le cellule in cui il nucleo).

Le cellule batteriche sono diverse in forma: tondo (cocchi), formando una catena (streptococchi), l’asta (bacillus), spirale (spirillum), una virgola (vibrio) e altri. La maggior parte dei batteri sono a forma di canna.

Il rappresentante dei batteri — E. coli

Le cellule batteriche sulla cima di una parete cellulare. E ‘denso e serve a proteggere e sostenere fornisce modulo batteri. La parete cellulare dei batteri, così come nelle piante è permeabile in entrambe le direzioni: in nutrienti cellulari testate provengono dai prodotti metabolici delle cellule. In cima alla parete cellulare nei batteri produce capsule muco che protegge i batteri dalla disidratazione.

Lo spessore della parete della capsula può essere molto grande (maggiore dello spessore dei batteri), ma non sempre.

Schema di batteri: A — bere, B — ribosoma, C — capsula, D — strato di peptidoglicano, E — flagello, F — citosol, G — sostanze di sostituzione, H — plasmide, I — nucleoide, J — membrana citoplasmatica

Un certo numero di batteri sulla superficie hanno lunga flagelli (uno o più) o corto villi. Con il loro aiuto i batteri muovono.

Il citoplasma delle cellule batteriche, piuttosto spesse, immobili, con una struttura stratificata. A differenza dei batteri in vacuoli di piante non è così necessaria per le sostanze di sintesi e di sostituzione sono nutrienti direttamente nel citoplasma.

Come già accennato, i batteri non hanno un nucleo. Il loro materiale genetico (DNA) è la parte centrale delle cellule non sono separate da altre strutture.

La riproduzione dei batteri viene effettuato dividendo in due. Quindi le cellule figlie crescono e si dividono di nuovo. La velocità delle sue batteri allevamento superare tutti gli altri organismi.

In condizioni favorevoli, i batteri possono essere suddivisi ogni 20 minuti, formando una grande numero di colonie.

Con una mancanza di nutrienti ferma la crescita di colonie batteriche. Molti batteri così iniziano a formare spore che sono usati per i campioni memorizzazione, e non è per la riproduzione. Formare spore, batteri produce un guscio molto denso. Controversie impediscono l’essiccazione dei batteri in grado di tollerare temperature basse o alte.

Le spore possono rimanere vitali per centinaia di anni.

I batteri vengono rilasciati nell’ambiente dei suoi prodotti metabolici, che possa ledere altri organismi.

Alcuni batteri sono capaci di fotosintesi, ma non appartengono alle piante, perché non hanno nucleo e altri motivi, ci sono differenze significative (nei batteri non è cloroplasti, citoplasma cellulare, le cellule sono molto più piccoli, e altri.).

Share →