Cerotti alla nicotina - bene o male?

E ‘necessario effettuare immediatamente la prenotazione: la dipendenza da nicotina dipendenza e il fumo — sono due cose diverse. Nel primo caso stiamo parlando di un abito fisico. La nicotina, che fa parte del fumo di tabacco entra nel cervello, colpisce i recettori, permettendo che il fumatore sente qualche effetto positivo: la rimozione di tensione nervosa, l’afflusso di nuove forze e di elevazione umore.

È chiaro che il desiderio di ripetere tali sentimenti compaiono ripetutamente, e che crea una dipendenza fisica da nicotina.

Per quanto riguarda la dipendenza da fumo qui già si ha in mente la dipendenza psicologica. Fumare una persona diventa dipendente da processo, ambiente, comunicazione nella «sala fumatori». Gli piace solo per mantenere una sigaretta in mano — vi è un riflesso del motore.

Insieme, questi due formano una forte dipendenza del vizio del fumo — in particolare comportamenti stereotipati, che sta gradualmente diventando un fumatore riflesso condizionato.

Non c’è bisogno di nuovo per spiegare come il negativo e dannoso è tabagismo e quanto influisce sulla salute umana. Smettere di fumare, probabilmente una volta nella vita ha provato ogni fumatore. Tuttavia, in pratica, una tale soluzione è spesso impossibile.

Per superare il desiderio psicologico per occupazione abituale è difficile, più il corpo comincia a resistere disperatamente rinunciare alla sua solita dose di nicotina (la fase di recesso): c’è irritabilità, debolezza, malessere, e anche problemi di sonno e nausea. È chiaro che per affrontare questo sotto la forza di non tutti, ma perché la maggior parte dei tentativi di smettere fine fiasco e ritornano alle sigarette.

Modi per aiutare a smettere di fumare — oggi molto. Negli anni Ottanta del XX secolo apparve e divenne cerotti alla nicotina popolari. I produttori chiamano i loro prodotti «uno dei metodi più efficaci di trattamento di fumare» e promette di fumatori che i cerotti avrebbero «ridurre il numero di sigarette fumate al giorno, senza alcun disagio», e, infine, sbarazzarsi di questa abitudine.

Cerchiamo di capire se il lavoro cerotti alla nicotina, e quindi sono efficaci come pubblicizzato?

Il meccanismo di azione di cerotti alla nicotina come questo: essi contengono nicotina entra nel corpo attraverso la pelle, eliminando lo stato di astinenza. La concentrazione massima di nicotina nel sangue compare in 6-10 ore. Visualizzato nicotina attraverso il fegato (con le feci), rene (urina) e leggero (umidità aria espirata).

In genere, per liberarsi della dipendenza da tabacco inizia con la più grande dose di — un cerotto contenente 15 mg di nicotina. Il corso del trattamento è individuale, ma di solito è di almeno tre mesi. Poi passare al cerotto 10 mg, e poi 5 mg. La seconda e la terza fase prendono fino a tre settimane.

Non consigliato di utilizzare i cerotti alla nicotina per più di sei mesi.

Hanno deciso di comprare i cerotti alla nicotina devono essere disposti a pagare per loro somma «round». Ad esempio, un pacchetto di sette patch (a settimana) con 15 mg di nicotina, costa circa 700 rubli. Si scopre che solo la prima fase, richiede tre mesi, avrà un costo di «paziente» da qualche parte nel 8500 rubli.

E dopo un ciclo completo di tre fasi.

Vi è anche un effetto collaterale dell’uso dei cerotti alla nicotina. Secondo una ricerca condotta da scienziati europei, la nicotina attiva canali ionici in cellule della pelle e provoca l’infiammazione e il prurito. Ma lasciamo da parte l’effetto collaterale.

E ‘probabile che ci sono molti fumatori che sono pronti a tale inconveniente, se non altro per liberarsi della dipendenza da tabacco.

Bene, e allora? Come l’effetto di cerotti alla nicotina promettenti, e logicamente spiegato da loro meccanismo d’azione, se una persona è abituata a nicotina in una sigaretta, poi ritirando la sigaretta, è necessario dare un sostituto per la nicotina. Quindi dovremo tenere il corpo. Il cervello continua a ricevere mancanti materiali e vivere emozioni positive, tutto a posto.

Che è oggetto di dipendenza fisica. Ma, come abbiamo detto all’inizio, il fumo — non è solo un’abitudine fisico. Come essere una dipendenza psicologica?

Quanti cerotti non si attaccano, e non sostituisce la persona rito familiare del fumo, niente sigarette in mano, parlano con i loro colleghi nella «sala fumatori».

Smettere di fumare — un passo grave, e, soprattutto, l’atteggiamento mentale è importante, il desiderio di liberarsi della dipendenza del fumatore, la sua comprensione della situazione e fiducia in se stessi. E sostituti come i cerotti alla nicotina — è solo metà della battaglia, può aiutare il corpo in periodo di stress, insieme con una serie di misure per la rimozione di dipendenza psicologica. Conta su il cerotto alla nicotina come una panacea — non ha senso.

Share →