Che cosa è l'anemia nelle donne in gravidanza

Riduce il livello di emoglobina nel sangue, producono meno globuli rossi nel sangue, globuli rossi, è disturbato equilibrio vitamina. Questo accade di solito nel primo trimestre. Su anemia può dire quando l’emoglobina è inferiore a 110 g / l. Come regola generale, tutti in stato di gravidanza, che è una complicanza frequente ed è di ferro.

Quando mettere questa diagnosi l’anemia, colpisce la salute di una donna incinta, per la sua prestazione, identificare i disturbi di molti organi e sistemi. Se la futura mamma sta vivendo una carenza di ferro durante la gravidanza e non accetta alcuna terapia, questa carenza può anche influenzare il feto.

Un elemento importante del corpo è di ferro. Negli esseri umani, è dominato da circa 4 m Influenza di ferro sugli organi e sistemi sono molto veliko.75% di ferro fa parte di emoglobina. È ben assorbito il ferro da carne. Pertanto, le donne in stato di gravidanza si consiglia di mangiare più prodotti di origine animale. La quantità necessaria di ferro nelle donne non gravide era 1,5 mg al giorno. Nel corso della gravidanza la necessità di questo importante elemento aumenta.

In un trimestre, è 2,5 mg al giorno, in 2-acetonide 3,5 mg al giorno, in 3-acetonide 4,5-5 mg al giorno. Un gran numero di ferro è necessario per le esigenze del feto e la placenta costruire. La carenza più comune di ferro si verifica in 16-20 settimane, quando il feto inizia il processo di emopoiesi. Anche molti mg di ferro è durante la 3 fase del travaglio e l’allattamento.

In genere gli indicatori di ferro recuperati da 4 a 5 anni dopo la gravidanza.

Quali fattori contribuiscono allo sviluppo di anemia?

— Dieta vegetariana e anoressia.

— La malattia di cuore, reumatismi, epatiti.

— Nosebleeds.

— Malattia Genekologicheskie in cui vi è un eccessivo sanguinamento. Ad esempio, fibromi uterini e pesante mestruazioni.

— Ipotensione, presto tossicosi, etc.

Quali sono i sintomi di anemia?

Questo, come regola, debolezza generale, vertigini, diminuzione della pressione sanguigna, tinnito, l’aspetto del bianco o argento mosche davanti agli occhi, palpitazioni frequenti, svenimento, pelle secca, la comparsa di crepe agli angoli della bocca. Deterioramento stato dei capelli e delle unghie. Nelle donne in gravidanza con anemia gusto perverso, c’è un linguaggio sensazione di bruciore, c’è una passione per alcuni odori insoliti come benzene, acetone, kerosene.

Sembra incontinenza ridere e tosse.

Come dovrei mangiare anemia in gravidanza?

Mangiare più carne, cacao, tuorlo d’uovo, fegato di vitello, albicocche, mandorle. Carne Molto utile tacchino, vitello e spinaci, carne di manzo, bovini fegato, lingua, pollame, uova e latte di mucca. Contengono grassi prodotti: formaggio, ricotta, panna acida, panna. Carboidrati troverete: pane di segale, ortaggi (pomodori, carote, ravanelli, barbabietole, squash e cavolo), frutta (albicocche, melograni, limoni, ciliegie), frutta secca (albicocche, uva passa, prugne), noci, frutti di bosco ( ribes, rosa selvatica, lampone, fragola, uva spina), cereali (avena, grano saraceno, riso) e legumi (fagioli, piselli, mais).

Assicurarsi di spegnere il alimentazione erbe aromatiche e miele.

È inoltre necessario assumere farmaci. Per un migliore assorbimento del ferro, dovrebbe essere preso con il cibo. Aumenta l’assorbimento del ferro e acido folico, ascorbico.

Non smettere di prendere integratori di ferro prescritti da un medico, e dopo normalizzazione dei livelli di emoglobina nel sangue.

Ora, in questo articolo è possibile scoprire che cosa è l’anemia nelle donne in gravidanza e come prevenirne la comparsa.

Elena Romanova. specialmente per

Share →