Che cosa è la depressione e come sbarazzarsi di esso

Che cosa è la depressione e come sbarazzarsi di esso

La depressione — è profondamente radicata nel disgusto di sé umano, perché la realtà in cui l’uomo vive, non soddisfa le sue aspettative, perché non riesce a realizzare i suoi progetti e le sue speranze, o non è conforme al modello che dipinse nel suo immaginazione. Depressione — una insoddisfazione per il loro karma, che è un riflesso della vita, e mangiare, ma il karma creato da quest’uomo. Inoltre, la depressione — questa avversione a una vita che è un dono di Dio, e di conseguenza, c’è odio verso Dio.

È per questo che si dice che scoraggiato — si tratta di un terribile peccato. E ‘quindi sguardi particolarmente divertente l’uso di farmaci per la depressione. E ‘sciocco e ingenuo credere che il tablet sarà cambiare la vita di una persona e renderlo felice, e aiuterà anche a realizzare i sogni e le speranze. Al contrario, compresse per la depressione privare qualsiasi persona qualunque possibilità di sbarazzarsi di esso, perché orientano la loro attenzione, energie e denaro per combattere la conseguenza, non la causa, in tal modo aggravando ulteriormente la situazione.

È per questo che nessuno di quelli che bevono, sbarazzarsi di depressione non è riuscita, inoltre, secondo le statistiche, tra questa categoria di persone, il più alto tasso di suicidi.

Per sbarazzarsi di depressione, è necessario prendere la via della conoscenza di Dio in se stesso. Per fare questo, e Yoga è avere la consapevolezza che dà concreta e, soprattutto, il manuale del sistema come farlo. Basta prendere domani e cominciare a credere veramente in Dio non si accende. La vostra fede sarà solo Gara — Emozione, l’umore, ed è così che ogni stato d’animo, che può variare notevolmente.

Fin qui tutto bene — fede sarà, quando diventa cattivo — sparirà a causa di questa fede non è altro che l’emozione non è necessario. La vera fede è conoscenza, perché non dipende da emozioni. Dopo tutto, noi non crediamo che due più due fa quattro, lo sappiamo. Stessa cosa con l’amore di Dio.

Come si può amare ciò che non si conosce?

Share →