Che cosa sono le emorroidi?

Questa è una delle malattie più comuni in proctologia. Incline a lui tutte le età.

Emorroidi è l’aumento del tessuto cavernoso e vene varicose nel retto inferiore, con la formazione di emorroidi.

Per ubicazione nodi allocano emorroidi interne, esterne e combinato. Essa può essere acuta o cronica. La malattia si sviluppa gradualmente.

Purtroppo, le statistiche sono ostinati. Circa il 40% dei pazienti visitare il medico quando la malattia ha avuto il tempo di sviluppare per la fase III IV. E questo significa — solo trattamento chirurgico.

Informazioni sul progetto

Sulle pagine del sito medico vi dirà circa le emorroidi.

Numerose informazioni raccolte qui vi farà conoscere i motivi per la nascita della malattia, i suoi segni e sintomi clinici. Vi forniremo informazioni complete su moderni metodi di diagnosi e di trattamento delle emorroidi.

E, soprattutto, imparerete come prevenire questa malattia. Dopo tutto, ci vuole un po ‘: la tua volontà di rispettare tutte le misure preventive. Forse dovrà cambiare il vostro stile di vita.

Ma credetemi, ne vale la pena.

Cause di emorroidi

La causa delle emorroidi è il ristagno di sangue nelle vene del retto attraverso maggiore afflusso di sangue a loro e ostacolato deflusso. Contribuire a questo un sacco di fattori.

  • Predisposizione ereditaria.
  • La malnutrizione.
  • Abuso di alcool.
  • Sedia irregolare: costipazione o diarrea frequente.
  • Stile di vita sedentario.
  • Grande esercizio.
  • La gravidanza e il parto.

Sotto l’influenza di questi fattori tessuto emorroidario irreversibilmente aumento delle dimensioni e diventano nodi.

Prova

I sintomi compaiono rapidamente. Presenza di segni tipici della malattia è l’inizio, che può essere tagliente e ha tre fasi:

  • Trombosi delle emorroidi;
  • nodi infiammazione;
  • infiammazione dei tessuti adiacenti ai nodi.

Processo cronico è naturalmente ondulato che passa quattro stadi clinici:

  • Emorroidi sporgono nel retto, non cadere.
  • I nodi cadono durante la defecazione e, dopo il ritorno verso l’intestino.
  • È possibile riposizionare manualmente nodi.
  • Le unità non sono soggette all’esercizio e sono fuori l’ano permanentemente.

Sintomi

I primi sintomi delle emorroidi disagio manifesto del prurito anale e bruciore, sensazione di pesantezza e sensazione di corpo estraneo.

Nella fase acuta c’è un forte dolore, sanguinamento, emorroidi prolasso può aumentare della temperatura.

I sintomi principali di processo cronico sono:

  • emorroidi sanguinanti;
  • protrusione dell’ano o la perdita di fitti nodi;
  • possibile violazione di nodi, accompagnato da dolore.

In segni gravi isolato emorroidi sanguinanti e «piangendo» la forma dolorosa.

Diagnostica

  • Ispezione visiva dell’ano.
  • Uno studio del retto: dito e strumento.

Diagnosticare emorroidi esterne non è difficile. Per identificare i nodi interni passano anoscopia, colonscopia, clisma opaco, sigmoidoscopia. Quest’ultimo metodo è il più affidabile e diffusa.

Misure diagnostiche insufficienti potrebbero portare a una conclusione errata. Alcune delle malattie del retto hanno sintomi simili.

Il trattamento delle emorroidi

Le fasi iniziali della malattia sono facilmente sostenuti remissione, e, talvolta, il pieno recupero, nel rispetto di misure preventive.

Processo acuta è trattata conservativamente con l’uso di farmaci di azione locale e farmaci sistemici.

Tecniche mini-invasive: la scleroterapia, legatura anelli in lattice, fotocoagulazione, la crioterapia è efficace nelle prime fasi della malattia.

Nei casi più avanzati, senza trattamento chirurgico è necessario. Si gemorroydektomiya e dezarterizatsiya, la terapia onde radio e lazerohirurgiya.

Prevenzione

I principi della prevenzione tende ad attenuarsi, ma piuttosto eliminare l’influenza dei fattori che causano la malattia.

Un elemento importante della prevenzione sono:

  • dieta adeguata, limitare il consumo di cibi piccanti e le bevande alcoliche;
  • la necessità di sviluppare l’abitudine di feci di uno stadio;
  • lotta con costipazione e diarrea;
  • l’esecuzione di esercizi ginnici e passeggiate.

Trascurare misure preventive porta a emorroidi o esacerbazione, riduce l’efficacia del trattamento.

Ora si capisce che molto nelle vostre mani. Lee complica la situazione: non esercitano autodiagnosi e auto-trattamento, e il tempo, fare riferimento a specialisti. Infatti, nelle fasi iniziali della malattia è facilmente curabile. Potrai dimenticare il disagio chiamato emorroidi.

Credetemi, è reale.

Non ritardare visita dal medico, perché le conseguenze possono essere molto sgradevole.

Lei decidere se si dispone di emorroidi o no. Dopo tutto, è necessario un po ‘- le raccomandazioni del medico e la conformità diligente.

Share →