Colite ulcerosa

Che cosa è la colite ulcerosa (CPP)?

La colite ulcerosa è un’infiammazione pronunciato della mucosa del colon e del retto per formare una caratteristica di ulcere multiple. Tra i sintomi della colite ulcerosa possono comprendere: sanguinamento intestinale, diarrea (diarrea), crampi e dolori addominali, perdita di peso e febbre. Inoltre, i pazienti che soffrono forme comuni a lungo termine della colite ulcerosa è un aumento del rischio di sviluppare il cancro al colon.

Le cause di questa malattia sono ancora sconosciute.

Qual è il trattamento della colite ulcerosa?

All’inizio della malattia il trattamento della colite ulcerosa è sempre conservativo. La terapia farmacologica comprende l’uso di antibiotici e farmaci anti-infiammatori (come aminosalicilati). Se nessun effetto è possibile utilizzare prednizolozona. Generalmente, il trattamento con questo farmaco passa corsi brevi, purché l’uso di corticosteroidi in possono causare notevoli effetti collaterali. Se il trattamento con prednisolone e farmaci immunomodulatori inefficienti può essere utilizzato, come 6-mercaptopurina o azatioprina. I pazienti con uso a lungo termine possono aminosalicilati NPK e immunomodulatori per inibire lo sviluppo della malattia.

Durante esacerbazioni (recidive) dose droghe malattia presi aumenta, così come possono essere aggiunti altri farmaci. Ricovero dei pazienti è necessaria nei casi più gravi di colite ulcerosa, quando necessario il digiuno e per via endovenosa corticosteroidi.

In alcuni casi, l’intervento chirurgico è necessario?

Il trattamento chirurgico è indicato per i pazienti con gravi complicazioni che possono minacciare la vita del paziente: una forte emorragia, perforazione (rottura) ulcera o infezione grave. Inoltre, la chirurgia può essere indicata per i pazienti con malattie croniche, per le quali non migliorano con la terapia conservativa. Prima di pianificare l’operazione, è molto importante che il paziente a capire ciò tutte le possibilità esaurimento trattamento conservativo.

Dal momento che nei pazienti affetti da lunga data ulcerosa colite rischio di sviluppare il cancro del colon è significativamente aumentata, questi pazienti sono principalmente candidati per la rimozione chirurgica del colon. La maggior parte di questi pazienti eseguono regolarmente una colonscopia con biopsia (otschipyvanie pezzi di tessuto per l’esame al microscopio), e il trattamento chirurgico è raccomandato in presenza di modifiche pre-cancerose.

Qual è la gamma di possibili interventi chirurgici?

Per lungo tempo in passato, il trattamento chirurgico standard di CPP è stata la rimozione dell’intero (passaggio posteriore) del colon, del retto e ano. Questa operazione è chiamata kolproktektomii e può essere eseguita in una o più fasi. Si elimina completamente la malattia e il rischio di cancro del colon o del retto.

Tuttavia, tale operazione comporta la creazione di un ileostomia permanente Brook (rimuovendo la rimanente estremità del piccolo intestino alla parete addominale), e la necessità di utilizzare tutta la vita di ileostomia (sacchetti colla speciale per raccogliere secrezioni dell’intestino).

Kontinentnaya (serbatoio o hold) è simile al ileostomy ileostomy per differenza Brooke è che quando ha creato serbatoio interno. La fine del intestino e passa attraverso la parete addominale, ma non richiedono l’uso di un ileostomia. Invece, i pazienti possono essere svuotati contenitore interno 3-4 volte al giorno con l’aggiunta di un tubo.

Questo approccio elimina il rischio di cancro ritorno e colite, ma il serbatoio interno può fuoriuscire e richiedere ulteriori interventi chirurgici per correggere questa complicanza.

C’è un gruppo di pazienti con possibile rimozione del colon, ma la conservazione del retto e ano. Dopo di che, l’intestino tenue è collegata al retto, così mantenuta la funzione fisiologica del contenuto della sedia. Usando questo metodo elimina la necessità di creare dell’ileostomia, ma mantiene il rischio di persistenza di colite nel retto rimanente.

Essa può essere accompagnata da un aumento della frequenza di evacuazione, aumentato rischio di cancro del retto.

Ci sono altre alternative chirurgiche?

Creazione di un serbatoio del piccolo intestino, serbatoi e il collegamento del ano è il più comune nel mondo di UCMJ trattamento chirurgico. Questa operazione comporta la rimozione dell’intero colon e del retto con conservazione del canale anale. Invece del retto nella cavità pelvica collocato l’intestino tenue, la cui estremità forma un piccolo serbatoio (ileorezervuar o ragno, Inghilterra sacchetto).

Tipicamente, formata anche una ileostomia temporanea, che è chiuso in pochi mesi.

Spider funziona come un serbatoio, che può costruire una sedia, facendo così diminuire la frequenza dei movimenti intestinali.

Così si ottiene la normale, fisiologico sedia contenuti, e la maggior parte dei pazienti hanno feci controllato 4-6 al giorno. Cioè, questa operazione elimina l’ulteriore sviluppo di colite e permette al paziente di preservare la migliore qualità di vita preservando il modo naturale di svuotamento dell’intestino.

Forse lo sviluppo di infiammazione del serbatoio (ragno a pouchitis angl.-), che di solito è trattata con antibiotici. Una piccola percentuale di pazienti il ​​rischio di disfunzione ileorezervuara in cui è necessario eliminarlo. In questi casi è necessario creare un ileostomy permanente.

Quale opzione di scegliere la chirurgia?

È importante comprendere che nessuno degli interventi chirurgici di cui sopra fa CDD paziente sano e una persona normale. Ogni operazione ha i suoi vantaggi e svantaggi che dovrebbero essere discussi prima dell’intervento. Tale approccio informato e ragionato permetterà al paziente di ottenere una migliore qualità della vita.

Scrivendo per l’operazione

Se avete deciso sulla necessità di un intervento chirurgico nella nostra clinica, è necessario fissare un appuntamento iniziale con un medico al telefono +7 (499) 686-00-16. Oppure utilizzare la forma di un appuntamento, che si trova nell’angolo in basso a destra dello schermo.

La colite ulcerosa è una storia di vita.

Il trattamento chirurgico di NPK con la defecazione restauro esstestvenno con la normale funzione del contenuto, senza la necessità di ricevere ormoni o farmaci anti-infiammatori è la realtà quotidiana del nostro tempo. Al posto delle operazioni con uscita costante dello stoma o due, attualmente nelle sedi privilegiate del mondo coloproctological "gold standard" è la realizzazione di un totale kolproktektomii la formazione di anastomosi enterica del serbatoio e il serbatoio per l’ano (cioè, la rimozione di tutto il colon e del retto, lasciando 1,5-2 cm sopra l’ano, il retto, il piccolo intestino con cuciture "nuovi diretta" intestino e creato un serbatoio di tale composto con il resto del retto). Indicazioni per una tale operazione sono elevati paziente CDD (ad esempio, incapacità di controllare la malattia attraverso ormoni e altri farmaci, lo sviluppo di complicanze significativi associati con terapia conservativa, ecc). Forse l’operazione come aperto e laparoscopica tradizionale ("fori passanti"). Nel nostro reparto, per la prima volta la Russia ha accumulato una notevole esperienza nella gestione in varie versioni.

Indipendentemente dal metodo di eseguire un intervento chirurgico qualità della vita è notevolmente migliorata, di cui un esempio può servire come la nostra intervista con il paziente, che ha gentilmente accettato di raccontarci la loro vita prima e dopo l’operazione.

Share →