Come combattere l'obesità infantile

Oggi parliamo delle caratteristiche degli stadi di trattamento di obesità nei bambini. Spiegherò perché frutto, e non c’è un sé rapido smaltimento di eccesso di peso.

Ridurre il peso corporeo in eccesso e trattare l’obesità nei bambini – sfida. Automedicazione non è appropriato ed è dovuto al fatto che i genitori sono molto difficili da prendere in considerazione le molte sfumature. Io, in qualità di esperto nel campo della nutrizione, insisto sul fatto che essi dovrebbero lavorare a stretto contatto con il medico.

E collaborare con gli esperti non hanno solo i genitori, ma anche i bambini stessi.

Naturalmente, il bambino deve iniziare il trattamento il più presto possibile. Il peso corporeo in eccesso meno, più facile è quello di normalizzare alcuni parametri metabolici modificati. Inoltre, nelle prime fasi del trattamento è meglio farlo su base ambulatoriale.

Ci sono molti casi in cui l’ospedale è riuscito a ridurre in modo significativo il peso in eccesso nei bambini. ma gli è costato di tornare in un ambiente familiare, diventa difficile seguire le raccomandazioni, e ha portato a un rapido ritorno di peso.

utente «Bambini Mail.Ru»

Alimentari e la convenienza dei prodotti veloce di origine sconosciuta non è necessario per nutrire il bambino e non essere obesi! La stessa cosa accade in auto-fame e semi-inedia dieta a casa. È necessario interrompere il digiuno, il peso immediatamente restituito.

Ma il fatto che il bambino ha ereditato dai difetti nel metabolismo dei grassi e carboidrati, che può verificarsi sotto l’influenza di fattori esterni. Questa probabilità è più alta nei primi tre anni di vita.

Per il medico con il problema più spesso di età compresa tra 10 a 15 anni tra. Risulta che al momento del trattamento costantemente meccanismi perversi funzionano nel corpo del bambino per più di un anno. È per questo che ogni tentativo di cambiare radicalmente le condizioni di vita sono soddisfatte feroce resistenza dell’organismo.

Nella vita reale, per ottenere l’effetto del trattamento, il corpo ha bisogno di un lungo periodo di adattamento alle nuove condizioni. E questo processo è spesso molto doloroso e angosciante. Inoltre, questo adattamento è strettamente connessa con i bioritmi della corteccia cerebrale e le ghiandole endocrine. E se un colpo solo a cercare di rompere questo meccanismo, è possibile avere non solo il fallimento dell’organismo, ma anche un effetto inverso paradossale – ancora maggiore deposizione di grasso. Così il corpo immagazzina energia difensiva.

Su questa base, la dieta prevede tre fasi.

A prima vista, sembra del tutto naturale che, una volta diagnosticata, è necessario nominare un dieta ipocalorica, la cosiddetta dieta subkaloriynoy (SC). Infatti, la prima fase, che determina in gran parte le ulteriori risultati della terapia dieta. Questa fase di adattamento. La durata della sua molto individuale e dipende dal grado di obesità. L’obiettivo principale di questa fase è il progressivo trasferimento del bambino alla dieta quando la quota principale del cibo utilizzato al mattino.

Dopo 18: 00-19: 00 ore di mangiare meglio rifiutare assolutamente.

I genitori che non mangiano dopo un certo tempo, fanno l’errore – bambino a trovare ancora il modo di mangiare. Non è che non ha la forza di volontà. Eppure il suo metabolismo «affilato» un pasto principale nel pomeriggio. Pertanto, la prima fase della dieta del bambino è a livello di norme fisiologiche di un bambino sano di tale età, che in sovrappeso già hanno per lo meno calorico.

Poi arriva la seconda fase. Il bambino è assegnato alla dieta subkaloriynoy sopra. In questa fase, i bambini sono alimentati 5-6 volte al giorno. Durante la prima e la seconda colazione ottengono circa la metà della dieta quotidiana, e nella seconda metà del giorno – 20-25% del volume giorno.

Tra i pasti durante il giorno una pausa di 3-4 ore la sera – 2 ore.

utente «Bambini Mail.Ru»

E non è necessario alimentare tutto il giorno! E alcuni madri bambini sempre qualcosa da masticare. Per quanto riguarda le calorie diete subkaloriynoy, agli inizi del bambino arriva a 100-225 kcal meno di cui aveva bisogno per norma di età, e nella tarda adolescenza – a 225-600 kcal meno.

Voglio sottolineare un punto essenziale: tutte le diete subkaloriynoy trattenuto normale quantità di proteine, ha ridotto la quantità di carboidrati a scapito di zuccheri facilmente digeribili. I grassi sono un po ‘limitati. I bambini obesi. Essi perdono un sacco di acqua attraverso la sudorazione.

E poi, insieme con una quantità significativa di K, Na, quindi non limitano in acqua.

Vantaggi del trattamento graduale sta nel fatto che un bambino può gradualmente abituarsi alla nuova dieta, e richiede solitamente almeno 1-3 mesi. Gradualismo in grado di ridurre la farina bambino dal suo trasferimento in una nuova dieta, e contribuisce al buon adeguamento del sistema nervoso centrale.

Il bambino deve consapevolmente e attivamente partecipare a trattamento per l’autocontrollo. E ‘importante che i genitori incoraggiato il suo impegno e attenzione per i cambiamenti più positivi nello stato del bambino. Tuttavia, spiegando l’importanza del problema del trattamento del bambino deve essere il più delicato.

Le più da vicino i genitori e bambini potranno seguire le raccomandazioni del medico, la scuderia più sicura e sarà l’effetto.

Tabella 1. subkaloriynoy dieta per i bambini da 1 a 3 anni di età con 1-2 gradi di obesità.

Share →