Come curare l'influenza in un bambino

I bambini spesso soffrono di raffreddore, influenza, però, il figlio a causa delle complicanze associate rende i genitori si preoccupano prima. Come aiutare il bambino a superare questo periodo difficile? Come curare l’influenza in un bambino, e cosa si può fare a casa?

Queste e altre questioni di interesse di molti di noi.

Flu si riferisce ad una malattia infettiva virale acuta e si trasmette principalmente attraverso goccioline trasportate via aria quando si parla, starnuti, tosse particelle di saliva, espettorato, etc. La persona media è contagiosa per 5-7 giorni dopo l’inizio della malattia, con un massimo nei primi tre giorni.

Ciò che rende il virus dell’influenza nel corpo

Per penetrare nel virus, è necessario collegare alla mucosa del tratto respiratorio superiore, compresi i passaggi nasali. A circa 2:00 dopo che colpisce la superficie del virus muco comincia a penetrare nelle cellule della pelle. E poi lo moltiplica distrugge le cellule e entra nel sangue.

Dal sangue, influenza colpisce vasi, meningi, organi interni. In questa fase possono sviluppare gravi complicazioni, incluso edema del cervello, polmone, meningite, sanguinamento multiplo e DIC.

Avanti, l’infiammazione del tratto respiratorio superiore, e nei casi più gravi, i bronchi oi alveoli. Se si unisce l’infezione batterica, allora i bambini hanno la polmonite bronchite.

Alla fine, il sistema immunitario per far fronte alla situazione e distruggere le particelle del virus. Avvio fase di remissione di infiammazione e la guarigione.

I sintomi di influenza nei bambini

Come regola generale, i bambini si ammalano di influenza dopo i primi 3-4 mesi di vita, dal momento che da quel momento in cui «proteggono» anticorpi materni. I bambini che vengono allattati al seno si ammalano meno spesso e in una forma più lieve rispetto alla «il biberon».

Nel corso lieve bambino influenza può lamentarsi di un mal di testa di carattere moderato, capricciosa, si rifiutano di mangiare. La temperatura viene aumentata fino a 38,5 ° C durante i primi due giorni e quindi comincia a diminuire. Dopo qualche tempo, unirsi naso chiuso, tosse lieve.

La gravità media di influenza è caratterizzata da un quadro grave della malattia: può apparire dolori muscolari, vertigini, bambino comincia a lamentarsi non solo mal di testa, ma il dolore e bulbi oculari. La temperatura è salita a 39,5 ° C, c’è letargia, sonnolenza, perdita di appetito. Successivamente, vi è un leggero naso che cola, tosse secca, intenso, che può essere collegato al dolore al petto.

In grave influenza è molto alta temperatura (40 ° C e oltre), una significativa letargia e malessere bambino. Era in gravi complicanze di influenza, ci sono vari, che vanno dalla bronchite e termina con edema cerebrale, meningite, insufficienza cardiopolmonare. Pertanto, al minimo segno di deterioramento della necessità urgente di mostrare il medico del bambino (anche se sotto forma inizialmente lieve di influenza).

Se si descrive il corso dell’influenza nei bambini in poche parole, prima c’è una febbre alta, stato di torpore, malessere, e un naso che cola, gola arrossata e tosse appaiono più tardi.

Come trattare l’influenza nei bambini a casa

Automedicazione con l’influenza non deve essere inserita, specialmente nei bambini di età inferiore ai 3 anni. Necessario essere sicuri di mostrare al bambino dal medico e svolgere tutte le sue raccomandazioni. Tuttavia, ci sono molti modi per dare un contributo significativo per il trattamento dei bambini e promuovere il recupero.

  1.  Riposo a letto.  Desiderabilmente, i primi 2-3 giorni di un bambino, per quanto possibile lay (questo evita molte delle complicazioni dal cervello, rene e altri organi interni).
  2.  Dieta. Se un bambino rifiuta di mangiare, abbastanza per dargli verdure, frutta e cibi a base di uova, prodotti lattiero-caseari.

    Bere molti liquidi aiuta a facile da trasportare la malattia e il trattamento rapido con intossicazione. Il bambino può essere dato acqua, succo di frutta, la tintura di rosa canina, tè, frutta. Essi contengono raffinato dolcezza zucchero è opportuno escludere, come in grandi quantità può ridurre l’immunità.

  3. La lotta contro le alte temperature. Con l’aumento 38,5 ° C sopra l’accettazione obbligatoria di antipiretico prescritto.

    Nel corso di una febbre dovrebbe avvolgere il bambino, dargli caldo. Quando quest’ultimo cambia una sensazione di calore, la pelle diventa rosa, si può usare l’aceto rubdown, impacchi freddi umidi.

  4. Se ti prendi cura di un bambino malato necessario circondarlo con attenzione e cura, rafforzando la convinzione di essere amato.

    Essa promuove il rilascio di una serie di «strumenti di guarigione» interne che contribuirà a rafforzare il sistema immunitario e per affrontare rapidamente con la malattia (endorfine, etc.).

Share →