Come curare le emorroidi dopo il parto?

Spesso, una donna dopo il parto sembra emorroidi. E spesso questo è dovuto alla grave vene sangue sovraffollamento durante il travaglio.

Sintomi di emorroidi dopo il parto

Nelle donne in gravidanza risponde alle emorroidi esterne ed interne. Per emorroidi esterne facilmente palpato noduli caratteristici nella zona dell’ano. Noduli con sonda emorroidi interno indipendentemente è impossibile. Si trovano all’interno del retto. Questa forma della malattia è spesso causa di emorragie diffuse ed è considerato il più pericoloso. Emorroidi sono spesso accompagnati da costipazione e sensazioni dolorose.

Un costipazione, soprattutto nei primi giorni dopo la nascita, notevolmente complicare la malattia. Il trattamento con farmaci prescritti solo dopo un esame approfondito al proctologo. La diagnosi viene fatta con un metodo dito e controllo visivo.

Spesso in questi casi, utilizzare rektoromanoskopiiyu — studiare l’apparato speciale retto e ano.

Come curare le emorroidi dopo il parto?

Per eliminare completamente i noduli nella zona anale, è necessario non solo per passare il trattamento medico, ma anche per ascoltare il parere di un medico sul rispetto di alcune regole generali.

  1. La prima risposta al proctologo, la questione di cosa fare con le emorroidi dopo il parto probabilmente cambierà il consiglio di dieta. Si dovrebbe aumentare la quantità di cibo sul menu con un alto contenuto di fibre.

    Questa raccomandazione contribuirà a normalizzare la sedia.

  2. Una donna è necessaria per ripristinare la forma fisica. Passeggiate giornaliere, esercizi terapeutici in combinazione con pomate e supposte riducono significativamente i sintomi delle emorroidi e facilità la condizione.
  3. La soluzione migliore è la prevenzione.

    Per non dover pensare a come curare le emorroidi dopo il parto, non è necessario durante la gravidanza indossare un capo di pressione.

  4. Visualizzare l’applicazione di pomate per le emorroidi dopo il parto: eparina, «Bezornil», «Relief». Questi unguenti non hanno alcun impatto negativo sul corpo del bambino attraverso l’allattamento al seno.

Rimedi popolari per le emorroidi dopo il parto

La gente sapeva come affrontare l’emergenza di emorroidi dopo il parto. Forse queste ricette e vi aiutano a:

  1. Tritare tre teste d’aglio e un bicchiere di birra peso di latte bollente. Per sbarazzarsi di l’amarezza di aglio, fate bollire i fondi emorroidi dopo il parto di nuovo. Douching passare la notte, l’infuso caldo. L’effetto positivo sarà visibile dopo il quarto irrigazioni.
  2. Sia affettare e raschiando, far bollire quattro grandi lampade in un litro di latte.

    Far bollire fino a quando il latte non è acquisire una sfumatura rosa. Ogni sera fa un bagno di vapore per 10 minuti. Questo strumento è perfettamente guarisce piccole crepe.

  3. Mescolare 300 grammi di miele leggermente riscaldato e 150 grammi di foglie finemente macinate di aloe. La miscela aggiungere mezzo bicchiere di succo fresco di foglie di aloe. Insistere miscela di 3 — 4:00. Prendere questo farmaco dovrebbe essere un cucchiaino al mattino, a mezzogiorno e alla sera, dopo un pasto.

    Mantenere l’infusione deve essere in un luogo buio e fresco, in un contenitore di vetro sotto il coperchio chiuso.

  4. È possibile effettuare impacchi di barbabietole o carote grattugiate finemente. Avere un buon effetto, e comprime infuso di assenzio.
  5. Emorroidi esterne trattati bene bagni sedentari con infusione di pepe acqua. Durata del trattamento — da 15 a 20 minuti.
  6. Preparare lo sciroppo di sambuco e mangiare ogni giorno.

Ecco tutte le raccomandazioni che possono essere date su questo tema. Salute a voi e il vostro bambino!

Share →