Come far crescere i pomodori a casa?

Uno degli ortaggi più comuni e utili sono i pomodori. Adatto per la coltivazione di pomodori o orto di qualsiasi dimensione, ma il posto per essere caldo e protetto. La cosa più importante — è scegliere la giusta varietà di pomodoro, a seconda della posizione delle attrezzature da giardino.

Se si vuole far crescere i pomodori per tutta l’estate, dovrebbero essere piantati in una serra, perché è meglio coltivare pomodori. Ma non è necessario abbandonare la coltivazione di pomodori in campo aperto. Si può provare entrambi.

Ci sono molte varietà di pomodori. Dipende dove crescono: in serra o all’aperto. In ogni caso, il più necessario — il sole, calore, acqua, terreno fertile, concimazione per piantine.

Come seminare i semi di pomodori?

Al fine di seminare pomodori, è necessario prendere una pentola, riempirla di compost a 7,5 cm, leggermente compattato e versare l’acqua. Poi si versa alcuni semi. La maggior parte di loro si spuntano, quindi, versare un po ‘più del necessario.

Dopo di che è necessario firmare il grado e mettere la pentola sul davanzale della finestra. Entro due settimane, appariranno le piantine. Dopo otto settimane, sarà abbastanza grande da poter trapiantare in vasi singoli.

Lo stesso deve essere fatto in un buco pentola 7,5 centimetri, riempire con compost e rimettere i giovani germogli. Poi premere delicatamente e garantire che le radici sono coperte di terra dopo versare l’acqua.

Consigli per coltivare i pomodori

1. Dal momento che le piante di pomodori termofile, la loro area di impianto può imporre un sacchetto di plastica nero per due settimane prima di posti a sedere. Questo calore supplementare contribuirà a ottenere la frutta prima.

2. Versare i pomodori devono essere regolarmente fino a quando non si sviluppano, altrimenti moriranno.

3. Dopo la maturazione è necessario ridurre la quantità di acqua durante l’irrigazione — porta alla concentrazione di zucchero nel frutto. Ma dovrebbe essere fatto con attenzione per impianto non appassiti.

4. Va tagliato germogli in un luogo di convergenza dei due rami, in quanto non portano frutto sarà solo raccogliere l’energia.

5. Quando la pianta raggiunge un’altezza di circa un metro, è necessario tagliare le foglie più basse, mentre ottengono un piccolo sole e di solito è soggetta a varie infezioni. Ci auguriamo che questi consigli vi aiuteranno

Share →