Come insegnare al vostro bambino di distinguere i colori? Giochi per bambini con i fiori

Giovani madri spesso non sanno come insegnare ai bambini a distinguere i colori. Per fare la conoscenza con i colori del nostro mondo dell’attività emozionante, in questo articolo esaminiamo alcuni giochi e dispositivi di gioco che accelerano notevolmente il processo di avvicinare i bambini ai diversi colori dello spettro.

Noi tutti guardiamo con grande interesse lo sviluppo dei loro figli. Ma non sempre pensare a come il nostro rapporto con loro e il gioco influenzano la qualità del processo.

Impegnarsi con la necessità del bambino fin dalla nascita. Tuttavia, la lezione dovrebbe essere bambini disponibile sia nei contenuti che nella loro attuazione. Pertanto, l’inclusione attiva dei bambini in età prescolare di diverso periodo età per la conoscenza della realtà deve conoscere in modo chiaro le caratteristiche dell’organizzazione del lavoro con loro.

Inoltre, queste attività e il processo di conoscenza dovrebbero essere i bambini non sono un peso ma una gioia.

La sequenza risalente bambini con i fiori

Incontra i bambini con i colori degli oggetti circostanti sono già nell’infanzia. Ma questo è solo un accumulo passivo del primo conoscenze bambino e comprensione delle proprietà di oggetti e fenomeni che si verificano a seguito all’isolamento ed i nomi dei loro adulti.

Riconoscere diversi colori bambino sa già come la nascita. In giovane età, i bambini cominciano a usare la mia esperienza e di distinguere tra passive colore circostante oggetti, immagini e illustrazioni dei suoi libri preferiti. Tuttavia, più spesso, invece del colore può essere ascoltato di associazione con altri.

Quindi, prima il bambino non può ricordare ciò che il pollo giallo, e dire che è lo stesso come il sole. O completamente dimenticare che colore l’ago l’albero di Natale e l’erba per citarne loro.

I nomi dei colori attivi di apprendimento avviene in età prescolare, come il bambino inizia ad avvicinarsi più consapevolmente in questo processo. Per una migliore memoria dei bambini di colore intorno loro giocattoli e altri oggetti dovrebbero seguire una sequenza specifica. In primo luogo introdotto i tre colori primari: rosso, giallo e blu. Poi ci sono tonalità di verde (verde e di luce scuro), colori cromatici (nero, grigio e bianco), e colori, infine, marrone e arancione.

Tuttavia, questo non significa che gli altri colori bambino non assimilare. A seconda di quanto si pagherà attenzione al bambino a una varietà di colori e sfumature del mondo e dipenderà da processo.

Esempi di giochi ed esercizi di gioco con il bambino in discriminazione dei colori

Guardando per i bambini con i colori rosso, blu e giallo possono trascorrere il gioco «Trova un». Avrete bisogno di un paio di identica per tutti i motivi (tranne per il colore) oggetti quali anelli piramidi, sfere, cubi e altri giocattoli. Posizionare la parte anteriore del bambino in un soggetto ogni colore. Prima di una posizione di giocattoli analoghi.

Quindi avviare gli elementi mostra bambini uno per uno, lo stimolante nella selezione di oggetti dello stesso colore. Se un bambino ha difficoltà, concedere aiutarlo – si formarono la prima coppia degli stessi oggetti colore. Quindi offrire per continuare.

Gioco «Orari articoli per colore» Esso si propone di sviluppare la capacità del bambino di organizzare gli elementi in base al colore. Per giocare è necessario due gruppi di soggetti diversi, come ad esempio vari giocattoli blu e rosso colori. Per chiamare il bambino emozioni positive e il desiderio di fare il lavoro, è possibile utilizzare i punti di Surprise. Allora, raccontaci una storia sulle bambole, uno dei quali vive in una casa rossa e l’altra – in blu, e hanno bisogno di aiuto per raccogliere i cubi colore desiderato.

Poi stendere i giocattoli stessi, cominciare dal colore, portando un bambino alle attività divertenti.

Gioco «Qual è stato il cubo?» promuove non solo la fissazione di nomi di colori, e memorizzare le posizioni spaziali degli oggetti. Poiché l’apparecchiatura di questo gioco è meglio usare cubi delle stesse dimensioni, ma di diverso colore. Il numero di cubi multicolore dipenderà dall’età del bambino. Se è solo tre anni, quindi abbastanza per tre isolati.

Se il bambino è più vecchio, il numero di blocchi aumenterà di conseguenza. Il gioco è meglio iniziare con un sondaggio di blocchi. Per fare questo, palpate cubi con il bambino, e poi metterli di fronte a lui. Prendere nota della posizione di ogni bambino al cubo.

Chiudere i cubetti di bambino, rimuovere uno degli oggetti e spostare a sinistra. Poi chiedere al bambino, che non è un cubo, e dove si trovava. Se il bambino non è ancora possibile chiamare il colore, lo si può offrire l’unica cosa che manca per mettere al suo posto.

Impara con i vostri figli i nomi dei colori e sfumature del gioco. Le attuali forme di realizzazione sono solo degli esempi che possono essere utilizzati come base per esplorare con il vostro bambino colori vivaci del mondo.

Share →