Come prendersi cura di orchidee

Orchid — un fiore preferito di tutte le donne. Probabilmente ogni casalinga ha almeno un piatto di questo splendido fiore. Ma qualsiasi bellezza e raffinatezza che richiede la cura adeguata.

Come prendersi cura di orchidee — leggere qui di seguito.

Così, le condizioni interne necessarie per orchidee, per farla sentire tranquillo e felice con i loro proprietari con la loro bellezza? La cosa più importante — il clima. La stanza deve essere elevata umidità, quindi è importante per questi colori per creare piccole serre in camera.

Irrigazione orchidee è necessario secondo la stessa norma esclude qualsiasi pianta d’appartamento. L’acqua non deve entrare nella parte centrale della rosetta di foglie, altrimenti i marcisce vegetali o sarà muffa.

È importante prendere in considerazione la temperatura dell’acqua: l’acqua non deve essere inferiore a 30 ° e non superiore a 45 gradi. Il momento migliore della giornata per orchidee irrigazione – mattina. L’acqua è desiderabile acqua dolce filtrata.

Spray orchidea non può essere in contatto con la luce solare diretta, come rifratta in gocce di acqua, possono «bruciare» foglie di una pianta. In inverno e alle basse temperature e non può spruzzare la pianta: durante l’evaporazione, possono essere sottoraffreddato orchidea, che può portare alla malattia. Per la spruzzatura corretto, è necessario pistola a spruzzo, che trasforma l’acqua in una multa di rugiada.

Su Orchidee non dovrebbe formare grandi gocce. Si prega di notare che prima di notte, l’acqua nella lettera deve essere completamente asciutto.

Fertilizzare la pianta è auspicabile in un periodo di crescita. Dirt volta 10-14 giorni. Tra concimazione substrato del suolo devono essere lavati con acqua. Impianti di fertilizzanti fogliari è meglio farlo in primavera, mentre l’orchidea è appena cominciando a crescere.

Usare una miscela speciale ricco di micronutrienti.

Come rinvasare casa orchidea?

Per avviare correttamente vincere il piatto. Per le orchidee sono vasi di plastica più adatti. Se si utilizzano recipienti in ceramica, le radici del orchidea possono eventualmente guadagni alle pareti, e poi trapiantare la pianta senza danneggiarla sarebbe estremamente difficile. Troppo grandi vasi inoltre, non è necessario scegliere – le radici delle piante dovrebbero andare bene comodamente alle pareti.

Se ci fosse un modo che l’orchidea ha perso parte delle sue radici, dovrebbe essere trapiantate nel piatto un po ‘inferiore a quella in cui è «conduttore» prima.

Quando un radici delle piante pot cominciano a traboccare, ma in questo caso il tempo di suo trapianto. In altri casi, l’orchidea è meglio non disturbare.

Impianto Orchid dovrebbe essere il seguente: fare qualche buco nel piatto, versarvi uno strato drenante pentola, è meglio se si tratta di corteccia di pino, e poi — la terra e piantato orchidee.

Share →