Come tagliare primi denti di un bambino

Dentizione — una fase molto importante nella vita di un bambino. E non c’è da meravigliarsi che i genitori sono sempre preoccupati per la questione di quando i primi denti sono tagliati al bambino e quali sintomi sono normali potrà accompagnare tale processo. In effetti, la comparsa di dente di solito accompagna una serie di sintomi dolorosi e spesso difficili da capire quali sono normali e che può essere un segno di malattia.

Quando i primi denti appaiono nei neonati

Periodi normali di dentizione — un termine relativo.

Regole età può essere molto diverso a seconda gara, l’ereditarietà del bambino, la natura della nutrizione materna durante la gravidanza, il clima, le condizioni ambientali nella regione di residenza, e molte altre caratteristiche.

Tuttavia, pediatri determinano la (media) orario di comparsa dei denti, che dovrebbe essere guidato nella valutazione dello sviluppo del bambino.

I tempi normali

Oggi è considerato normale se i primi denti bambino compaiono all’età di 6-8 mesi, e dal numero di denti fino a otto. Tutti i 20 denti primari dovrebbero essere tagliati dopo aver raggiunto il bambino è di tre anni.

I denti del bambino in 3-4 mesi

DENTIZIONE iniziato prima 1-3 mesi, a fronte di un tasso medio, non dovrebbe essere un motivo di preoccupazione.

Nella maggior parte dei casi, i primi denti bambino compaiono in 3 mesi a seguito della ricezione della madre durante la gravidanza multivitaminici o integratori minerali che contengono vitamina D, calcio, così come un aumento del consumo di prodotti lattiero-caseari (yogurt, formaggi, yogurt).

I bambini con precoce scoppiati denti devono essere almeno una volta ogni sei mesi, mostrando il dentista, dal momento che i «primi» carie denti da latte si verifica spesso.

La comparsa precoce dei denti (di 2-3 mesi) richiede ulteriori indagini — può essere un segno della presenza di disturbi o malattie del metabolismo minerale nei bambini ormonali.

I primi denti dopo un anno

Anche tenendo conto delle caratteristiche individuali, per l’anno dovrebbe apparire almeno 1-2 dente da latte. Se il bambino di un anno ancora non ha i denti, dovrebbe mostrare il dentista e un pediatra per escludere malformazioni e malattie.

Quando dentizione ritardata:

  • con il rachitismo, e di altri disturbi del metabolismo minerale;
  • in malaticcio, bambino debole;
  • in patologia endocrina;
  • con una dieta povera, in ritardo introduzione di alimenti complementari (ad esempio, a causa di allergie nei bambini per il formaggio, uova, verdure, ecc);
  • nella patologia del tratto gastrointestinale in violazione della digestione e l’assorbimento;
  • nei neonati prematuri — il grado di ritardo di eruzione è direttamente correlata al grado di prematurità;
  • mentre predisposizione genetica, anche in malattie ereditarie delle ossa e della cartilagine;
  • a edentula (malformazione congenita — mancano i rudimenti di latte denti) denti di latte non appaiono.

Video: i primi denti

La sequenza di eruzione

C’è un certo ordine di eruzione dei denti primari: primo apparire incisivi centrali inferiori, seguiti dal — in alto al centro. Di seguito coppie sono tagliati incisivi superiori e laterali inferiori, dietro di loro — i primi molari superiori e inferiori. Poi ci sono i canini e secondi molari.

La violazione dell’ordine di eruzione

Alcuni bambini di dentizione si svolge in un ordine diverso, a causa delle caratteristiche individuali, ed è la norma fisiologica.

L’unico segno negativo, richiede consultare un dentista per escludere anomalie congenite — una violazione della parità, in cui uno dei due tagliare un dente, altri denti cominciarono ad apparire, e la seconda non lo è.

Sintomi di primi denti nei bambini

La gravità e la frequenza dei sintomi associati con la comparsa dei denti da latte dei bambini, volubili e individuali: qualcuno che può essere piena, e qualcuno eruzione avviene senza alcuna sensazione spiacevole.

I principali sintomi di dentizione:

  • Modifiche locali (infiammazione delle gengive e scioltezza);
  • aumento di temperatura;
  • eccitabilità;
  • naso che cola, tosse;
  • diarrea.

Gengivite

Il bordo tagliente del dente durante la sua crescita spinge il tessuto gengivale e li ferisce, chiamando l’infiammazione e altri cambiamenti locali. Prima di tutto, vi è gonfiore delle gengive, che è facilmente visibile se visto dalla bocca del bambino.

Gonfiore Desenko causare al bambino un forte desiderio di graffiarli, ed è sempre qualcosa di «tira» in bocca, mastica attivamente varietà di soggetti — ciuccio, giocattoli, vestiti, coperte, le sue dita, possono mordere il seno della madre durante l’allattamento.

Direttamente al dente vrezyvaniya si può vedere la separazione di tessuto gengivale, accompagnato da arrossamento. In questo momento il corso è estremamente doloroso, a volte facilmente feriti (appare sangue quando sfruttato con un cucchiaio sopra il dente appare possibile sanguinamento durante la masticazione).

In alcuni casi, l’eruzione dei canini, molari verifica anche ematoma (colore bluastro del tumore) del dente richiede un intervento chirurgico.

Eccitabilità

Dolore, bruciore, tensione nelle gengive, scialorrea, febbre durante la dentizione è molto doloroso per i bambini.

I bambini sono sempre in fermento, capricciosa, attenzione costantemente esigenti, dormire spesso disturbato. Per molti ragazzi crescente sensibilità agli stimoli esterni: si comincia a reagire male a una luce brillante o rumori forti.

Le alte temperature

L’aumento delle temperature nei precedenti a causa di dentizione sostanze biologicamente attive, che vengono rilasciati durante lo sviluppo di infiammazione locale nelle gengive.

Tipicamente, la temperatura entro 37,5-38,5 ° C appare 1-2 giorni prima eruzione dei denti e scompare non appena il dente «rivelano» è chiaro.

Prolungato o espressa febbre in un bambino con una temperatura di oltre 39 ° C sono sempre sospette di altre malattie.

Naso che cola e tosse

Naso che cola e tosse si verificano perché una grande quantità di saliva, che sfocia nel rinofaringe, causando mal di e irritato allo stesso tempo attiva le ghiandole della mucosa nasale.

Tosse rare, generalmente bagnato, con la separazione della espettorato muco o saliva. Tipicamente aumento della tosse nella situazione del bambino sdraiato sulla schiena.

Secrezione nasale e sono di carattere viscido (liquido o semi-trasparente). Scaturiscono dal bambino becco, bambino «grugniti» e «squish», soprattutto nel sonno e mangiare. Congestione nasale non sembra essere.

Indigestione

La comparsa dei primi denti può essere accompagnata da perdita di appetito fino alla completa rinuncia di cibi e bevande, diarrea, rigurgito e vomito.

Diminuzione è associato con lo stato compromissione della salute del bambino e sensazioni dolorose nella bocca. Quando i denti eruttare, gengiviti ancorato e l’appetito recupera. I bambini allattati al seno, come si può rifiutare il seno, e per esigere il seno più spesso del solito, ogni 15-20 minuti.

La diarrea è causata da un eccesso di salivazione: bambini rondine salivazione, che diluisce la sedia. Cerchiamo di aumentare la frequenza dei movimenti intestinali 2-3 volte rispetto alla norma del singolo bambino, ma non più di 6 volte al giorno.

La sedia diventa semi-liquido o consistenza liquida, ma ha mantenuto il suo giallo (giallo-marrone) colore. Mescolato con sangue, muco, i verdi non dovrebbero essere. Se feci spesso irritazioni alla pelle della zona perianale.

Rigurgito e vomito osservati singoli episodi, di solito contro una temperatura elevata. Resistente vomito ripetuto, vomito «fontana» costante rigurgito — l’occasione di consultare immediatamente un medico.

Video: infezione intestinale nel bambino

Come alleviare la condizione del bambino

Durante la dentizione, cercare di dare il bambino, per quanto possibile, spesso prenderlo in braccio. Sempre bottiglie dopaivat bambino al rifiuto della resa liquida con un cucchiaio. Per applicare il bambino al seno tutte le volte che vuole — è la sua lenisce.

Share →