Decorare le pareti della cucina

La cucina è uno dei luoghi in appartamento dove il più sta per sporco e germi. È quindi molto importante che la lavorazione della parete della cucina era fatta di materiali di qualità. La prima nota di praticità e igiene materiali.

Si può finire come le pareti della cucina usano una vernice traspirante che può essere lavato.

Ma questa vernice deve essere applicato su una parete piana. Adatto per pareti e carta da parati. E ‘meglio prestare attenzione al vinile o carta da parati non tessuto. Scegliere le migliori sfondi quelli, che hanno una speciale pellicola. Questa carta da parati può essere pulito. Per tappezzare le pareti raccomandare ancora carta da parati di bambù.

Sono abbastanza ampio (e quindi saranno meno articolazioni) e può essere dipinto, che consente di cambiare il colore delle cucine più volte. Il muro, che è adiacente al lavello, tavolo da cucina e stufa, mattonelle meglio. A tal fine, piastrelle di ceramica adatta, che è facile da pulire, resistenti ed è realizzato con materiali ecocompatibili.

Quando si sceglie carta da parati, pittura o piastrelle per finire la cucina, non dimenticare che alla fine tutto deve essere nello stesso stile. Cercate di non comprare la carta da parati in colori vivaci. Questo renderà la disarmonia.

Se vuoi per i colori freddi o una tavolozza di colori pastello.

Share →