Dermatite atopica: sintomi e trattamento

Nella dermatite letteratura interno chiamato qualsiasi infiammazione della pelle che si sviluppa a seguito del contatto diretto con la pelle qualsiasi stimolo esterno, per esempio, chimici o fattori fisici. Tuttavia, il significato del termine un po ‘vagamente, perché tradizionalmente la dermatite includono lesioni cutanee, che sono diversi meccanismi di sviluppo: Duhring la dermatite atopica,, pigmenti e altri progressivo.

Per quanto riguarda i cambiamenti nella pelle di natura allergica, spesso chiamata dermatite è una lesione cutanea risultante dall’esposizione locale allergeni, che possono includere:

  • polimeri sintetici,
  • piante
  • cosmetici,
  • ioni metallici,
  • farmaci esterni
  • gomma.

In generale, per distinguere tra due tipi di dermatite, sviluppo a causa di un’allergia:

  1. Allergica da contatto.
  2. Atopica.

Anche se entrambi sviluppano a causa di allergie, ognuno ha le proprie caratteristiche del corso.

Atopica dermatite da contatto

Altri nomi di dermatite: eczema allergico da contatto, dermatite eczematosa, dermatite allergica.

La differenza principale della dermatite che è prima nel corpo aumenta la sensibilità ad una sostanza specifica, e quindi a diretto contatto con la pelle si sviluppa infiammazione allergica.

Il meccanismo della malattia

Dermatite atopica possono causare sostanze che hanno un peso molecolare relativamente basso e può facilmente penetrare nella pelle (detti apteni). Lì, si legano alla proteina, trasformandosi in allergeni completi. A volte fare da apteni non materie prime e prodotti del loro metabolismo.

Frequentemente infiammazione cutanea è causata da esposizione a sostanze che sono facilmente solubili in grassi e hanno una affinità per le cellule dell’epidermide, e la capacità di per sé produrre una reazione allergica della pelle dipende da come una particolare sostanza può essere contattato con le proteine ​​del corpo e diventare un allergene completa.

La dermatite allergica da contatto si verifica solo in coloro che sono inclini alle allergie, e solo dopo il contatto ripetuto con l’allergene.

Lo sviluppo della dermatite atopica non avviene immediatamente, e dipende, come già detto, la capacità dell’agente di legarsi alle proteine. Per questa ragione, questo tipo di dermatite sviluppa non prima del private 1 — 1,5 settimane dopo il primo contatto con l’aptene. Molto spesso è necessario che la sostanza ha agito sulla pelle nel corso degli anni, come nel caso della sensibilizzazione professionale.

Che cosa succede nel corpo dopo un primo contatto?

Si ritiene che la dermatite allergica sua origine deve particolari cellule della pelle — (! Da non confondere con l’isolotto omonimo) cellule di Langerhans. Era come se attirano apteni li legano con le proteine ​​e convertiti in antigeni completi. Inoltre, queste cellule contribuiscono al fatto che questi allergeni sono state consegnate ai linfonodi vicini a loro «conoscente» cellule T del sistema immunitario.

In questo modo, le cellule T imparare a riconoscere «il nemico in faccia.»

Successivo è «addestrato» T linfociti dei linfonodi migrano nel sangue e la pelle durante il periodo di incubazione di 10 giorni. E se è di nuovo tempo di agire sostanza sulla pelle, le cellule sono state «impegnati in battaglia», provocando una reazione infiammatoria dopo 12-48 ore dopo l’esposizione.

Linfociti T ad una riunione con la produzione grilletto allergene di tutti i tipi di sostanze, attraverso i quali altre cellule del sistema immunitario di capire dove l’urgente necessità di muoversi e cosa fare. Per questo motivo, nella porzione sensibilizzate della pelle cominciano ad accumularsi eosinofili, basofili, neutrofili e linfociti. Nel tentativo di distruggere l’allergene, alla fine si distruggere e distruggere le proprie cellule cutanee.

Un ruolo nella comparsa di dermatite atopica gioca predisposizione genetica, così come la capacità del corpo per formare un cosiddetto celle di memoria recanti immunoglobulina E, D. Con l’aiuto del corpo cella di memoria «ricorda» la sostanza che in caso di contatto con lui per avviare la reazione di infiammazione allergica della pelle.

La dermatite atopica è sotto il microscopio

Quello che sta accadendo nei diversi strati della pelle dopo l’esposizione ripetuta a una sostanza può essere fatta letteralmente a ore:

  1. Dopo 3:00 — dilatazione dei piccoli vasi della pelle, «lavoro» al punto di contatto delle cellule mononucleate.
  2. Dopo 6:00 — allagamento dell’area di cellule mononucleate pelle di strato profondo dell’epidermide iniziano a gonfiarsi (edema).
  3. Dopo 12-24 ore — è aumentato l’edema, la comparsa delle vescicole intradermiche pelle (vescicole intraepidermiche), epidermica ispessimento della pelle, può essere visto ad occhio nudo.
  4. Dopo 2 giorni — lo sviluppo della risposta infiammatoria classica, e cambiamenti visibili nella pelle.

I sintomi della dermatite allergica da contatto

  • eruzioni cutanee sul tipo di pelle di bolle e orticaria (chiamato un rash papule-vescicolare, ed elementi orticaria)
  • arrossamenti,
  • edema (l’area interessata che sale sopra la superficie della pelle sana)
  • la comparsa di crepe, di cui le fasi iniziali della trasudano fluido.

Nelle fasi successive appaiono marrone, sviluppare peeling. Dopo il recupero, la pelle è di solito senza cicatrici o resti decolorazione (eccezione — dermatite allergica photocontact).

Peculiarità di alcuni tipi di dermatiti allergiche

  1. Fitodermatit allergica. Il più delle volte colpisce le mani, le mani interdigitali, caviglie e altri pelle esposta. Può essere combinato con la debolezza generale, stanchezza, febbre, mal di testa e infiammazione degli occhi (congiuntivite), e un naso che cola, la bronchite.
  2. Dermatite allergica professionale. In questo caso, la pelle è addensato con la superficie squamosa, crepe, macchie di pigmentazione. Inoltre può anche essere arrossamento, prurito, eruzioni cutanee.

    La malattia si presenta sotto forma di eczema può essere acuta, subacuta e forme croniche (caratterizzata da diversi gradi di intensità delle reazioni infiammatorie).

  3. Dermatiti droga. Le pomate causa, creme, gel contenenti antibiotici, anestetici, glucocorticoidi. Di solito, l’infiammazione è scomparso dopo la sospensione del farmaco.

    Tuttavia, nel caso di costante farmaco dermatite da contatto può diventare un professionista, come farmacisti.

Nel complesso, il quadro di infiammazione e dermatite allergica può cambiare se l’allergene è ancora entra nel corpo con il cibo, l’inalazione di aria, etc. Tipicamente, in questo caso dermatite solo diventa parte del quadro generale della malattia allergica.

Chi considera la dermatite atopica?

Trattamento di dermatite allergica da contatto

Dermatite atopica

Dermatite atopica possono essere attribuiti alla dermatite allergica della pelle, in cui il problema principale è un prurito paziente disturbante. E ‘fino al 5% delle malattie della pelle e periodicamente si alterna con qualche altra malattia di natura allergica: rinite allergica, febbre da fieno, asma bronchiale.

Cause

Se nel caso di dermatite da contatto principali allergeni sono direttamente sostanze che i contatti della pelle, per la dermatite atopica è il principale allergeni che possono entrare dentro:

  1. Allergeni alimentari — il latte, cioccolato, uova, farina e altri.
  2. Allergeni di origine animale: polvere di casa, acari, peli e saliva di animali domestici, ecc
  3. Infettive e altri allergeni.

Si ritiene che un ruolo più importante nello sviluppo della dermatite atopica interpretato da ereditarietà.

Ci sono molte teorie sul perché non vi è la dermatite atopica, e gli esperti non è ancora ben definito. Tuttavia, l’essenza di tutte le teorie è che se entra nel corpo di allergeni sulla pelle del quadro della dermatite atopica.

Cosa succede quando un allergene entra dentro?

In questo caso, prima reagire vasi che nella pelle strati iniziano ad espandersi e aumentare la loro permeabilità. Poi c’è gonfiore della pelle, il reinsediamento attiva in strati epidermici di cellule immunitarie: eosinofili, neutrofili, linfociti, preferenzialmente localizzati nei vasi sanguigni. Poi, di solito si sviluppa infiammazione allergica e la natura delle lesioni cutanee.

Sintomi

2. I sintomi più comuni sono:

  • Prurito della pelle, accompagnato da graffi.
  • Ispessimento e la valorizzazione del modello visibile della pelle (lichenificazione) nella alluce, il collo, il gomito, cavo popliteo, palme.

3. In caso di adesione di dermatite atopica convenzionali suggeriscono mescolati dermatiti, come «casalinga eczema».

Tutti questi sintomi appaiono e scompaiono. Per questo motivo, la dermatite atopica è una malattia cronica recidivante.

Trattamento di dermatite atopica allergica

  1. Durante una riacutizzazione nominato dieta ipoallergenica o eliminazione (che elimina l’allergene). Di solito è consigliato di escludere prodotti vysokoallergennye limitano completamente carboidrati, spezie.
  2. Amministrato localmente ormoni in forma di lozioni o unguenti.
  3. Assorbenti quali carbone attivo, enterosgel.
  4. Glucocorticoidi e antistaminici.

Durante la remissione in eccessiva secchezza della crema emolliente pelle nominato, antistaminici, effettuate desensibilizzazione specifica.

Share →