Dolore all'orecchio - cause, il trattamento, la prevenzione

Se il dolore nella zona dell’orecchio è simile ad uno shock elettrico, nevralgia motivo se si verifica quando la pressione sul trago — in otite.

Inverno di quest’anno è mutevole come una donna frivola: freddo con velocità caleidoscopico lascia il posto a scongelare. Volevo solo per rimuovere rapidamente caldo cappello, sciarpa e respirare profondamente. Qui siamo, e in pericolo di ipotermia, che può innescare lo sviluppo di infezioni. La mattina seguente, dopo una passeggiata nella luce fredda si può sentire il dolore all’orecchio, dando la testa.

Pochi in questo caso corre immediatamente al medico più spesso si danno una diagnosi e iniziare il trattamento: vygrevayut, lavare, compresse bere. Ma l’insidia di questo sintomo è, è tipico per diverse malattie che richiedono approcci diversi. Risulta che una ragione, e la persona tratta gli altri. Come risultato, la malattia progredisce e porta a complicazioni che sono difficili da curare anche un medico.

Pertanto, al fine di non perdere tempo prezioso e iniziare subito il trattamento, è importante per scoprire di cosa si tratta: si comincia otite media, infiammazione nel dente, o un altro motivo, e agire.

Per capire questo, abbiamo aiutato il primario della clinica odontoiatrica bacino AN Vakhnenko e otorinolaringoiatra massima categoria, clinica consulente "Famiglia sano" AD Gorbaciov.

Perché fa male nella zona dell’orecchio?

A causa infiammazione dell’orecchio

Forse otite. In quello che è un dipartimento dell’orecchio (, media interna esterna), una infiammazione può dire medico ORL.

Questo ha confermato che cosa? La diagnosi di otite confermerà questa caratteristica: se si preme giù trago — prestazioni nell’orecchio prima di aprire il condotto uditivo esterno — Ci si sente dolore. È anche possibile aumentare la temperatura e rumore «tiro» nelle orecchie, in casi avanzati — secrezione purulenta dall’orecchio.

Cosa fare? Se il dolore si fa sentire, non è palpitante, se non c’è la temperatura, e secrezione purulenta dall’orecchio (in questi casi, è necessario eseguire immediatamente al medico), è possibile recuperare da soli. Per fare questo due volte al giorno (mattina e sera) rendono l’impacco caldo secco (sacco di ferro di calore sale e si sdraiò sul all’orecchio del paziente), o mettere nell’orecchio con un batuffolo di cotone imbevuto di Bourne, alcool canfora o alcool tintura di calendula, eucalipto. Inoltre, il tenere costantemente il caldo orecchio dolente: Qualsiasi ipotermia — è un passo indietro per il recupero. Con lieve infiammazione di queste misure sono di solito sufficienti.

Ma se dopo un paio di giorni non si sente sollievo, contattare il medico ENT.

Cosa non fare? Non Preparatevi antibiotici. Se il pus fuori dell’orecchio deriva, se si sente dolore lancinante alla testa, in ogni caso, non caldo orecchio dolente!

Prevenzione. Il più delle volte, l’otite media è una complicanza di SARS, influenza, mal di gola, rinite prolungata. Pertanto, qualsiasi freddo, per non parlare delle infezioni come l’influenza, è importante «restare a letto» e curato attraverso.

A causa della carie nel dente

«Orecchio» Il dolore può essere causato da carie estremi in fase avanzata (cioè, infiammazione dei nervi o tessuti, che sono nel dente).

Questo ha confermato che cosa? A favore di dolore origine dentale «orecchio» Si dirà che il dolore è palpitante, aggravata dalla pressione sul dente dolorante e la ricezione di piatti caldi e freddi. Il dolore può dare alla testa, l’orecchio, il tempio e il collo.

E di notte il dolore è di solito più di un giorno.

Cosa fare? Completamente recuperare dal dolore nel dente solo raramente funziona. Pertanto, non appena possibile, consultare il dentista, che è esattamente chiamare la causa del dolore e iniziare il trattamento.

Prima della visita dal medico può alleviare la condizione di prendere antidolorifici (come nimesulide, ibuprofene, dipyrone). In breve risciacquo aiuta a lenire il dolore con la soda: in un bicchiere di acqua calda bollita, prendere 1 ora al soda e qualche goccia di iodio.. Se sei un fan di terapie naturali uso «nonna» prescrizione – allegare al dente cipolla o aglio dolente. Coperchio superiore con un batuffolo di cotone pappa.

Cipolle e aglio — antisettici naturali e se un’infiammazione minore gengive, possono trattare con esso. Ma tutte queste misure non alterano la consultazione con il dentista.

Cosa non fare? Non si può mettere un impacco caldo sulla mandibola con un dente malato — edema soprattutto se già formata (flusso). Non strofinare la zona interessata, raccogliere gli oggetti duri dei denti a toccare le gengive infiammate mani.

Tutto questo può portare alla diffusione dell’infezione.

Prevenzione. Un dente con un buco, anche se fa male, — è sempre una potenziale fonte di infezione nel corpo. Carie possono causare problemi digestivi, il cuore, i reni.

Quindi non esitate a consultare un medico se il problema esiste già.

Dopo un nervo freddo

Dare per l’orecchio può nevralgia del trigemino.

Questo ha confermato che cosa? Il dolore si verifica improvvisamente, convulsioni della durata di 2 minuti. Stimola masticazione, lavaggio, lavarsi i denti, una folata di vento, un semplice tocco. Per natura, assomiglia una scossa elettrica.

Essa può essere accompagnata da arrossamento del volto, spasmi facciali e muscoli masticatori.

Cosa fare? In un tipico nevralgia del trigemino bisogno di assistenza medica, quindi la maggior parte si riferiscono a un neurologo. Essa nominerà un trattamento efficace.

Tasso genere prescritto (circa 10-14 giorni), antispastici — farmaci, allevia spasmi, per esempio, non-silos, così come sedativo — sulla base di valeriana, iperico, melissa. Per rafforzare il sistema nervoso è utile bere un corso di vitamine del gruppo B.

Cosa non fare? Al momento è necessario dare le bevande eccitanti (caffè, tè forte) e spezie salate. Tutto questo può aggravare.

Prevenzione. Per evitare nevralgie, è importante non supercool. In alcuni casi, impedire nevralgia del trigemino duro, t. Per Può essere causa di lesioni o una manifestazione di altre malattie — tumori, herpes, di nuovo dente del paziente (a proposito, appare spesso dopo un cattivo set ripieni).

Il dolore all’orecchio. Cosa succede ai bambini?

Non immune al dolore all’orecchio e piccole. «Mamma, ho un orecchio dolente». — Si può dire un bambino di due anni. Ma grudnichok in grado di dire che gli provoca disagio, sta solo andando a piangere, a rinunciare al suo petto, sonno agitato durante la notte, strofinando l’orecchio sul cuscino, tirare la maniglia per l’orecchio. Per scoprire la causa del dolore può essere intensamente premuto sull’orecchio trago.

Se il bambino ha iniziato a piangere, probabilmente otite. Per evitare complicazioni, immediatamente mostrare il bambino dal medico

Prevenzione. Otite media nei bambini è molto più comune che negli adulti, e una maggiore probabilità di complicazioni. Ciò è dovuto alla struttura dell’orecchio bambini: tubo uditivo hanno un ampio e breve.

E ‘importante evitare di entrare in il muco durante un freddo e il latte durante kormleniya.Dlya che: — insegnare al vostro bambino soffiare correttamente il vostro naso: dovrebbe essere fatto senza una forza eccessiva, non è possibile spegnere il muco da entrambe le narici contemporaneamente, uno per uno — dopo l’allattamento grudnichka tenere in piedi, non è necessario ruttò latte e non ha ottenuto dalla cavità orale nel nasofaringe e quindi attraverso il tubo uditivo dell’orecchio medio.

Natalya Berkut

Condividi informazioni nel suo blog, nei servizi sociali. reti. con i tuoi visitatori!

  • Otite media — che cos’è, come le nostre orecchie, perché non vi è sintomi otite sono in trattamento, perché i bambini si ammalano più spesso, cosa fare se un bambino è malato
  • Ho bisogno di togliere le tonsille? — Hai sempre rimuovere le tonsille?
  • Sinusite — seno mascellare, sinusite sintomi, il trattamento
  • Arrestare le gocce in autunno! — Come affrontare un naso che cola, suggerimenti, consigli, e la rinite allergica
  • Tutti gli articoli popolari in sezione " ENT "
  • Trova più In Linea
Share →