E 'difficile respirare durante la gravidanza

Incinta si sente costantemente strano e scomodo. Talvolta si accumulano alla fine dei nove mesi di gravidanza sembrano certa età infinita. Chi fa male costipazione, nausea e bruciore di stomaco a qualcuno, rete venosa, che risale a dolore o perineale, macchie, congestione nasale. la lista è infinita. Purtroppo, tutti i problemi non possono essere evitati ogni donna incinta, anche la più sana.

Ciò è dovuto al fatto che il corpo della madre viene elaborata e sta subendo enormi cambiamenti. In breve, gli ormoni e aumento del carico sugli organi interni per chiunque non andare in vano. E nelle fasi successive concerne la mancanza di respiro.

Sembra che non è sempre abbastanza aria e mia madre e il bambino, e questo a volte porta al panico.

Tutta la materia in utero, che cresce occupa più spazio e comprime gli organi circostanti. Si mette pressione sullo stomaco — e non vi è il bruciore di stomaco, mette pressione sulla vescica — e vuole usare il bagno più spesso, si mette sotto pressione l’intestino e la sua peristalsi diventa difficile, con conseguente stipsi. Inoltre, l’utero cresce, sorge anche superiore.

L’ultima cosa che comincia a mettere pressione sul diaframma — avviene nel terzo trimestre, un po ‘prima. Beh, due settimane prima di dare alla luce quattro utero comincia a diminuire il bambino ha bisogno di prepararsi per il passaggio attraverso il canale del parto. E la madre percepisce questo come un sollievo notevole di respirazione.

Tuttavia, come in tutta l’utero cade prima della nascita, e non tutti stanno vivendo mancanza di respiro. In particolare, fa male di meno le donne alte, ma anche qualche altro «fortunato» a causa dell’eredità.

Altri, purtroppo, soffrono. Spesso, mancanza di respiro comincia a turbare una donna in ogni sforzo, sia semplici compiti piccoli che richiedono movimento, è difficile salire le scale, piegarsi, sollevarlo di sorta. Bene, cosa si può fare se la gravidanza è indebolisce sempre una donna nella vita quotidiana.

Questo — un’apertura ristretta di conseguenza, che normalmente è la persona cade ad ogni respiro, offrendo una facile opportunità di prendere un respiro. Tuttavia, durante la gravidanza diventa un posto dove cadere: tutti occupati utero edematosa e strangolato i suoi organi interni.

Ogni buon ginecologo di solito mette in guardia la donna si prepara a diventare una madre per la prima volta, che la respirazione può essere un problema, ma se non si ha familiarità con queste informazioni, o non ha ottenuto che — ecco alcuni consigli.

Prima di tutto, respiro corto — una buona occasione per praticare la respirazione durante il travaglio. Diversi modi di respirazione, che raccomandano che incinta di prepararsi per il parto, può anche essere un buon aiuto in attacco della dispnea.

In caso di difficoltà di respirazione, cercare di ottenere a quattro zampe e prendere un respiro profondo, e poi lo stesso respiro. Dovrebbe essere possibile rilassarsi. Si dovrebbe sentire sollievo.

Inoltre, se si verifica un attacco così sgradevole, provare a sedersi immediatamente su una sedia o accovacciata, ma meglio — sdraiarsi, spesso immediatamente cambiare le cose in meglio. E se per la dispnea vertigini, sedersi o sdraiarsi semplicemente più sicuro.

Se vi manca l’aria di notte, dormire a metà seduta. Non è necessario in questo caso si trovano sulla schiena e meglio cambiare costantemente postura, non rimanere troppo a lungo in uno stesso. Allora sarà più facile.

Anche se si hanno difficoltà a respirare, a piedi, ancora bisogno. Vieni fuori al parco o il giardino ogni giorno, se necessario — con il sostegno della famiglia, gli amici, il marito o la madre. Tu e il tuo bambino in particolare bisogno di aria fresca, ricca di ossigeno, e ancora di più quando si è a volte tormentato da mancanza di respiro.

La cosa principale che non si deve fare in caso di problemi di respirazione — il panico. Mancanza di respiro durante la gravidanza — un fenomeno abbastanza fisiologico e il panico che rafforzare esso. Se siete molto paura, se siete molto difficile respirare, e le sue labbra erano blu o dita — ovviamente, chiamare un’ambulanza e consultare.

Ma di solito questo non è richiesto.

Se la mancanza di respiro piuttosto forti, se avete difficoltà di respirazione anche a riposo o durante una conversazione, poi, naturalmente, devono consultare il medico.

Il fatto che questo non può essere la solita mancanza di respiro durante la gravidanza, ma una conseguenza di anemia o distonia vascolare, e questo può e deve essere combattuto.

In ogni caso, mancanza di respiro — un sintomo delle ultime fasi della gravidanza, e questo significa che presto tutti questi problemi saranno finiti. Dopo tutto, la luce sarà il vostro bambino, e il corpo gradualmente tornare alla normalità, e verrà dimenticato tutti i problemi.

Basta essere paziente, basta contattare un medico — e la vostra luce di nascita, la luce che si possa immaginare!

Share →