Emorroidi durante la gravidanza, le fasi iniziali dello sviluppo

Nelle donne in gravidanza, a causa della crescita del feto è spesso celebrato come malattia emorroidi. la crescita dei suoi sintomi. Se lo è, allora dopo il parto, la gravidanza. emorroidi o dove alloggiare.

E in altri casi può talvolta diventare «cattivo», che è più. Emorroidi non può più abbandonare, o non esercitano. Eppure, durante la gravidanza non è raccomandato, anche se qualsiasi intervento invasivo. Dobbiamo fare misure conservative di trattamento .

A sua volta, Emorroidi durante la gravidanza È un fenomeno molto comune che si verifica nella maggior parte delle donne nel periodo prenatale. Emorroidi dopo la consegna in base al tipo di vene varicose sono quelle malattie che procedono. La gravidanza provoca anche, possiamo dire aggrava o incrementi perehozhdenie da uno stadio all’altro, cioè, se le emorroidi è stato il suo stadio di sviluppo può essere aumentato.

Cause di emorroidi nelle donne in gravidanza

Questa malattia è «emorroidi» si verifica quando:

  • tensione drammatica,
  • e taglio esercizio.

Con l’aumento della pressione intra-addominale, diminuzione del tono rettale, soprattutto nel periodo gestazionale.

Questo fattore può provocare parto, parto normale in donne sane attraverso tale stress può provocare comparsa di sintomi delle emorroidi.

Per evitare la necessità di ricorrere a metodi poco invasivi di trattamento delle emorroidi. Essi non violano la condizione della donna, non interessa la salute del seno, questi metodi consentiti dopo il periodo di consegna .

A causa della vita sedentaria durante la gravidanza può essere la mancanza di esercizio fisico. che contribuisce al ristagno di sangue venoso, con conseguente sviluppo trombosi venosa. e di conseguenza ci saranno emorroidi si verificano inevitabilmente.

Come curare le emorroidi durante la gravidanza

Per curare le emorroidi in gravidanza, quando fasi iniziali il suo sviluppo può essere ottenuto mediante:

  • regolare la dieta,
  • e il regime igienico.

Qui un ruolo importante è svolto dalla normalizzazione delle feci, come spesso si verifica durante la gravidanza costipazione, che è uno dei fattori nella formazione e lo sviluppo di emorroidi. In questo caso, non si può parlare di trattamento e circa azioni di prevenzione comparsa di emorroidi.

Più nella dieta includono frutta, verdure fresche, cereali integrali e cereali. contenente tessuto vegetale. Per una migliore digestione prendere prodotti lattiero-caseari .

Ma da carne deve essere abbandonata presente il contenuto di una grande quantità di proteine, che innesca lo sviluppo della costipazione. Verdura grassi, caffè, cibi piccanti e condimenti lo stesso danno durante la gravidanza.

Le seguenti azioni

Il passo successivo nella prevenzione delle emorroidi in donne in gravidanza — una cura igienica del perineo. Dopo ogni movimento intestinale, rilascio intestinale delle feci obbligatoria per lavare entrambi perineo. e la zona anale. Condurre bagno di camomilla, permanganato di potassio in posizione seduta.

Trattamento per fasi successive

Le fasi successive sono trattati con metodi medici combinati. Fatte anche per avviare profilattico e atti sopra descritti sono favorevoli per fermare lo sviluppo della malattia. Dopo che sono già prescrivere farmaci proctologo medico. Il loro uso in un’applicazione locale elimina lo sviluppo di effetti collaterali, pur non fornendo qualsiasi degli effetti negativi sul feto in utero.

Nel corso sono pomate e supposte. crema è Farmaci Antigemorroidalnye. che includono componenti come antidolorifici, decongestionanti e antinfiammatori.

E infine, nei casi più gravi, Ingresso di emorroidi sono già interventi chirurgici. In questo caso è, se le emorroidi cadere, e la riduzione nel retto non è possibile. Tali casi possono verificarsi sia in infiammazione acuta e in emorroidi limitanti.

Questo tipo di trattamento chirurgico delle emorroidi nelle donne si tengono di solito dopo il parto e durante la gravidanza è meglio eseguita trattamento conservativo.

Legatura e coagulazione durante la gravidanza

Se una donna incinta ci sono vari sintomi di infiammazione, trombosi emorroidi, prima viene assegnato trattamento conservativo. In tal modo possibile condurre eliminazione enukleatsiyu trombo dei nodi trattati con unguenti. Una volta che l’infiammazione ha luogo, può essere effettuata tramite rimozione mininvasiva di emorroidi è:

  • anelli lattice legatura
  • o la coagulazione infrarossi.
Share →