Ernia del disco della colonna vertebrale lombare

Ernia del disco della colonna vertebrale lombare — un diverticolo, o la perdita di frammenti del disco intervertebrale nel canale spinale lombare, derivanti dalla malattia degenerativa del disco della colonna vertebrale (spondilosi), le lesioni determinano la compressione delle strutture nervose.

Frequenza. Ernia del disco della colonna vertebrale lombosacrale — 300 casi / 100 000 abitanti.

L’età predominante — 30-50 anni.

Il sesso predominante — Maschio. Il più delle volte si verifica nei pazienti, sedentari (il più delle volte dai driver).

Localizzazione

  • Il più delle volte ci sono due recenti ernia dei dischi intervertebrali L 5 — S 1 (localizzazione più comune) e L 4 — L 5.
  • Più raramente osservate ernia L 3 — L 4, e ancor più raramente (principalmente di lesioni gravi) — dischi lombari superiori.

Classificazione

  • Secondo il grado di penetrazione nel canale spinale.
  • Disco protrusione (protrusione).
  • Prolasso (caduta, rompendo il nucleo polposo attraverso l’anello).
  • Secondo la posizione sul piano frontale: media, laterale, ernia paramediana.

Patogenesi e patomorfologija

  • Legamento longitudinale anteriore è molto più forte sul retro, quindi la perdita di ernia si verifica spazio extradurale all’indietro. Nel legamento longitudinale posteriore lombare più robusto nella sua parte centrale, in modo da guidare normalmente rigonfiamenti in direzione postero-laterale.
  • I fattori di compressione in grado di comprimere le strutture nervose (il più delle volte — radici spinali).

Manifestazione di osteocondrosi.

  • Ernia del disco.

1. bulging nucleo polposo attraverso lo spazio rottura parziale delle fibre o il foro nella capsula fibrosa.

2. I frammenti separati hanno la possibilità di mantenere il contatto con il materiale del disco e separate interamente (frammenti sequestrati, di solito rientrano sotto il legamento longitudinale posteriore o attraverso di esso).

  • Anche ernia (o con gli) compressione può causare: la proliferazione ossea (osteofiti), ipertrofia del legamento giallo, l’espansione delle vene epidurali, indurimento del grasso epidurale, la formazione di aderenze, restringimento spazi intervertebrali.

Anomalie congenite associate (Malformazioni della colonna vertebrale) — tutti questi fattori, anche un grado minimo di gravità, causando la compressione della colonna vertebrale.

  • I fattori che determinano la formazione di ernia: lungo viaggio in auto mikrotravmatatsiya (frequente o eccessiva flessione ed estensione della colonna vertebrale, vibrazioni), raramente — grave infortunio alla schiena acuto.
  • La compressione della radice spinale causa dei suoi disturbi ischemia, di conduzione, con conseguente sviluppo delle manifestazioni cliniche.

Il quadro clinico

  • La dinamica delle manifestazioni cliniche — nelle fasi iniziali pazienti lamentano solo di mal di schiena, vertebrali e sindrome radicolare appaiono più tardi (l’esperienza del dolore per diversi anni), corrispondono morfologicamente compressione della colonna vertebrale, formando un ernia del disco.

  • Dolore ai reni (lombalgia, lombaggine) — instabile, sordo, carattere dolorante.
  • 1. La gravità del dolore aumenta gradualmente.

    2. Probabile causa — stiramento del legamento longitudinale posteriore (a differenza ROM contiene i recettori del dolore), le lacrime capsula disco, tensione muscolare, dell’apparato legamentoso.

    3. dolore aumenta con il movimento, la tensione muscolare, sollevamento di carichi pesanti, tosse e starnuti.

    4. Caratterizzata da esacerbazione ricorrenti nel giro di pochi anni.

    • Sindrome vertebrale.

    1. Limitare la mobilità della colonna vertebrale lombare.

    2. I muscoli paravertebrali tensione (esiste in quasi tutti i casi) provoca dolore e impedisce la completa raddrizzamento della schiena.

    3. Smoothing la lordosi lombare (a volte la sua transizione verso cifosi).

    4. tenerezza alla palpazione degli spazi interspinosi e muscoli paravertebrali. Chiamata Sintomo (quando bussò spazi interspinosi corrispondenti localizzazione ernia appare germogli dolore alle gambe).

    5. Le modifiche nella postura per ridurre il dolore.

    5.1. La scoliosi ha aperto in modo malato — quando la mediana ed ernia paramediana (per il serraggio del legamento longitudinale posteriore).

    5.2. Scoliosi è aperta nella direzione opposta — in ernia laterale (per ridurre la compressione della colonna vertebrale).

    6. sintomi vegetativi: sudorazione, marmorizzazione della pelle.

    • La sindrome radicolare (radicolopatia).

    1. Pain — diffonde alle natiche e poi sulla parte anteriore, posteriore o posteroexternal coscia e gamba (sciatica), si verifica nella zona di innervazione di uno o più radici. La natura del dolore — riprese e dolorante.

    2. Più della metà dei pazienti associati con la comparsa di questo dolore con un trauma specifico — una caduta, un’inclinazione tagliente o giro del corpo, sollevamento pesi.

    3. Variazioni dell’area di innervazione del segmento vertebrale.

    a. Nei muscoli innervati dalla colonna vertebrale interessata, sviluppare debolezza, ipotonia, atrofia, fascicolazioni possibile.

    b. Nel dermatome corrispondente avendo parestesia e intorpidimento.

    c. Diminuzione o perdita dei riflessi propriocettivi.

    4. sintomo tosse scossa — la comparsa di dolori lancinanti o netto aumento nella sua zona di innervazione spremuto sollecitazioni della colonna vertebrale, tosse, starnuti.

    • Sintomo Lasègue — l’emergere di dolore nel dermatomero della colonna vertebrale interessata (anche possibile intorpidimento, formicolio) alla raccolta gamba tesa nel paziente in posizione supina.

    1. Il dolore scompare (o diminuisce) piegando le gambe al ginocchio.

    2. Una persona sana può sollevare la gamba a quasi 90 ° senza dolore, dolore nella patologia si verifica anche con un lieve sollevamento gambe.

    • Radici compressione acute nella patologia della cauda equina o del midollo spinale.

    1. Eziologia — di solito grande ernia mediana.

    2. La causa immediata — notevole sforzo fisico, un grande carico sulla colonna vertebrale (compresa la terapia manuale).

    3. Signs — parapalez inferiore lenta, disturbi di superficie di sensazioni nella regione anogenitale e funzioni degli organi pelvici (principalmente — ritenzione urinaria).

    • Sindrome Psevdoperemezhayuscheysya claudicatio — dolore alle gambe quando si cammina (a causa della compressione transitoria della cauda equina), che costringe il paziente a smettere.

    Metodi speciali di indagine

    • La puntura lombare — a volte moderato aumento del contenuto di proteine. Con blocco completo dello spazio subaracnoideo del livello della proteina può aumentare drammaticamente SMR, campioni positivi liquorodynamic (per pervietà dello spazio subaracnoideo).
    • Radiografia della colonna vertebrale — sintomi osteocondrosi (altezza del disco ridotto, osteofiti) e malformazioni associate.
    • SIG.
    • Mielografia (radiografia del midollo spinale dopo la somministrazione di un mezzo di contrasto nello spazio subaracnoideo), a volte in combinazione con la CT seguita da ernia del disco può essere diagnosticata e stenosi spinale.
    • TC ad alta risoluzione (MRI e mielografia è preferito).
    • Compressione Elettromiografia della colonna vertebrale ci permette di differenziarci dalla neuropatia periferica.

    Diagnosi differenziale

    • Spondilite tubercolare.
    • Spondilite anchilosante.
    • I tumori della colonna vertebrale e del midollo spinale.
    • Metastasi della colonna vertebrale.
    • Spondilolistesi.
    • Sindrome di Leriche, cattiva circolazione in più arteria spinale Deprozh-Gotteron.
    • Metobolicheskie spondylopathy.
    • La neuropatia diabetica.

    Trattamento. Il metodo di base — un intervento chirurgico.

    La terapia conservativa

    • Il riposo a letto, analgesici, farmaci cardiovascolari, terapia vitaminica.
    • Dopo la fase acuta di sollievo — terapia fisica per migliorare la forza muscolare.

    Operatoria

    • Indicazioni per l’intervento chirurgico.

    1. L’inefficacia di adeguate cure mediche quando ci sono segni di una compressione della radice stabile (soprattutto con la comparsa di debolezza muscolare).

    2. Chirurgia d’Urgenza — mentre comprimono le radici della cauda equina.

    • L’operazione — rilascio di decompressione da compressione della radice spinale.
    • I tipi di operazioni.

    1. Ligamentektomiya (asportazione della zona gialla bifida persistenza), la rimozione del ernia del disco e curettage (raschiamento, rimozione meccanica).

    2. laminectomia (rimozione della prua e il processo spinoso della vertebra con la conservazione di processi articolari) senza auto curettage — decompressione esterna.

    3. laparoscopica discectomia (accesso dal lato della cavità addominale).

    — Aprendo l’unità, rimuovere la meccanica, evaporazione laser.

    — Solo quando protrusione discale

    4. laminectomia microscopica seguita dalla rimozione del materiale ernia.

    5. L’accesso transdermico (lato trequarti perforazione attraverso i muscoli con inserimento del disco, poi varie incarnazioni della eliminando sostanze disco).

    6. Hemonukleolizis — lisi materiale ernia per iniezione nel interessata enzima disco chimopapaina. Esso mostrava solo quando protrusione discale, mantenendo la sua integrità.

    Complicazioni sono rari.

    • Ipermobilità Sindrome laminektomirovannogo colonna vertebrale — dopo laminectomia diverse vertebre.
    • Re-ernia (a causa di curettage disco insufficiente, ulteriore processo degenerativo).

    Previsione favorevole. Le operazioni eseguite da indicatori pertinenti, porta a recupero o un netto miglioramento di circa il 70% dei casi.

    Sinonimi

    • Un nucleo polposo erniato.
    • Prolasso del disco intervertebrale.
    • La sindrome del disco intervertebrale.
    Share →