Essere in ritardo per il lavoro e assenteismo il codice del lavoro

Come spiegare l’assenza di codice del lavoro?

Per ogni datore di lavoro il giorno in cui uno dei suoi dipendenti non va a lavorare senza preavviso e spiegazione. In pratica, alcuni di questi incidenti si sono verificati ufficiale personale associato con l’assenteismo, per esempio, operaio ha iniziato la sua carriera professionale in un posto nuovo, dimenticando di avvertire il suo «ex capo».

L’assenza di un dipendente sul posto di lavoro – Questo assenteismo, il diritto del lavoro descrive chiaramente la situazione. In altre parole, assenteismo è una grave violazione della disciplina del lavoro. quindi per tale azione prevede la pena più severa – rilascio. Ma nozione «lunga assenza», Il codice del lavoro non fissa .

Il compito del datore di lavoro nel caso di assenza del dipendente, documentato questo fatto. raccogliere l’elenco dei documenti necessari:

  • una spiegazione scritta di un dipendente;
  • agire sulla assenza dei dipendenti (colleghi firmati che possono confermare)
  • l’atto di rifiuto da parte di una spiegazione (se il lavoratore non vuole spiegare).

L’assenza di una nota esplicativa «pigro» non salvarlo dalla pena.

Tutti i documenti sono raccolti, il motivo di assenza dal verificato, e il datore di lavoro deve determinare se può riconoscere la causa di assenze ingiustificate buono. Se il capo della società ha deciso di separarsi con il dipendente, quindi entro tre giorni emesso l’ordine di licenziamento. in cui il lavoratore deve firmare. Se il dipendente non vuole mettere il suo autografo è un altro atto.

Da quel momento il dipendente è considerato respinto.

Questo servizio personale specializzato mal di testa – lunghe assenze come avere difficoltà a rispettare le procedure di licenziamento. Questi e godere «male» marina la scuola, periodicamente recupero di lavorare. Se il dipendente non è a posto, quindi richiedono una spiegazione da lui, è estremamente difficile. Notes possono inviare una richiesta via e-mail al suo indirizzo di casa, la richiesta è meglio per inviare la posta certificata o telegramma con ricevuta di ritorno.

Il licenziamento di un dipendente per assenteismo – procedura piuttosto complicato e laborioso, guasto, può causare il ripristino del dipendente negligente, tanti specialisti esperti ufficio del personale si consulta con gli avvocati su possibili cambiamenti nella pratica giudiziaria in materia.

Essere in ritardo per il lavoro, non può infliggere un danno meno uscita di assenteismo, soprattutto se Si richiede decisioni urgenti o eseguire l’operazione di emergenza .

Come determinare il ritardo nel diritto del lavoro?

La mancanza di personale di lavoro per più di tre ore senza giusta causa – è in ritardo, il codice del lavoro in questo modo rivela l’importanza di questo reato. Per l’applicazione di penali per il ritardo, dobbiamo capire che regolamenti locali del posto di lavoro dipendente esattamente definito. In caso contrario, si dimostra che il ritardo sarà molto difficile. L’elenco delle attività per le sanzioni di ritardo indicati nel codice del lavoro:

  • Note;
  • rimprovero;
  • rilascio.

Altri modi di punire conseguenze per tale reato come il defunto, Codice del Lavoro non prevede .

Il primo compito del datore di lavoro – di stabilire una violazione della disciplina del lavoro, come è disegnato, quindi «colpevole» Devo spiegare per iscritto la ragione per l’incidente. Se il dipendente non vuole spiegare nulla, ha preparato un altro atto. In realtà l’incidente viene effettuato un ordine indicando le misure disciplinari, che il dipendente deve firmare .

In caso di ritardi ripetuti e recupero precoce non è stato rimborsato, il dipendente può essere licenziato. Ma utilizzare provvedimenti disciplinari estreme dovrebbero essere accompagnate da documenti correttamente eseguiti. In caso contrario, il dipendente può recuperare corte, riconoscendo il licenziamento illegale.

La procedura per imporre una sanzione disciplinare è molto complesso, ogni periodo adottata dalla legislazione sul lavoro. E non importa. In pratica giudiziaria, sostiene l’abolizione delle sanzioni o reintegrazione – Alcuni dei più comuni .

Share →