Ferita Alla Testa

Sintomi

Dopo un colpo alla testa può ricevere un urto, livido, abrasioni o sanguinamento della ferita. A differenza della maggior parte delle lesioni facciali al taglio da uno o più strati della pelle pugno alla testa può portare a lesioni cerebrali o del cranio.

Dopo il trauma cranico hanno spesso un mal di testa, nausea, vomito, stanchezza, irritabilità, visione si deteriora, hanno difficoltà nel camminare, rigidità del collo, la stimolazione mentale, un cambiamento di linguaggio, difficoltà di movimento delle braccia e delle gambe, perdita di coscienza o di memoria.

Possibili cause

Per trauma cranico può causare una varietà di fattori, tra cui:

* Collisione con un auto, moto, skateboard, o altri servizi di telefonia mobile;

* ferite riportate in un combattimento;

Gravità

Notare che:

Se il bambino ha più di nove mesi è stato un lieve urto sulla testa, che si è formata a seguito di un urto o anche una piccola ferita, di solito non motivo di preoccupazione. Con tali situazioni i genitori stessi possono far fronte casa, a condizione che non ci sono mal di testa continui, perdita di orientamento, vomito, pianto prolungato o lesioni al collo. I genitori, tuttavia, dovrebbe contattare un medico se sconosciuta, il bambino è stato vaccinato contro il tetano.

Attenzione:

Si dovrebbe dire al medico se il bambino continua a piangere o lamentarsi del dolore alla testa per più di 15 minuti dopo l’infortunio.

Pericolo:

Si deve informare immediatamente il medico se:

* Il bambino è meno di nove mesi (quasi più grande pericolo di lesione alla testa nei bambini sotto i cinque o sei mesi, perché non hanno ancora formato una struttura del cranio e delle ossa e muscoli del collo deboli. Ma è meglio essere prudenti e verificare anche il bambino più grande subito) .

* La pelle sulla testa è danneggiata o ha una profonda ferita;

* Cinque minuti dopo l’infortunio l’emorragia continua, nonostante il pronto soccorso.

* Collision o impatto che ha causato il trauma cranico, erano molto forte (anche in assenza di ulteriori sintomi).

* L’infortunio si è verificato nel corso di un incidente particolarmente pericoloso, come ad esempio un incidente d’auto, se si stava cadendo giù, cadendo da un’altezza, come finestre alte, o se il bambino è stato colpito una pietra o una mazza da baseball.

* Il bambino è vomito, mal di testa, pupille diseguali degli occhi, sonnolenza, o stanchezza insolita, difficoltà con i movimenti motori dei muscoli, in primo luogo, il collo, la malattia mentale, o disorientamento.

Urgente!

È immediatamente necessario mandare un bambino in ospedale, se la ferita sanguina pesantemente, con convulsioni, se c’è un infortunio al collo, se il bambino è incosciente.

Azioni genitori

Eventuali abrasioni, graffi o tagli devono essere lavati con acqua e sapone. Se un lieve infortunio continua a sanguinare, ci si può fermare l’emorragia con un panno sterile o molto pulito e garza. L’applicazione di ghiaccio sulla ferita e fermare l’emorragia e aiuta a ridurre il gonfiore e dolore.

Attenzione. Se un colpo alla testa è stato forte, non premere con decisione sulla ferita — si può solo aggravare il danno.

Se un bambino è malato, non lo mangiare fino a quando il vomito non finisce. Quando si ferma dopo qualche ora si può dare un bambino un drink.

Guardare molto attentamente il bambino nei prossimi minuti e ore dopo l’infortunio, e nei prossimi due o tre giorni. In molti casi, i sintomi aggiuntivi compaiono solo dopo qualche tempo. Mettere sempre il bambino a letto per uno o 2: 00, dopo un trauma cranico.

Se la lesione si è verificato prima di coricarsi, non lasciare che il bambino a dormire circa mezz’ora, in modo da poter osservare la comparsa di segnali di pericolo.

Controllare alunni bambino sono identiche. Se non sono le stesse, informare immediatamente il medico. Più volte, controllare il bambino di notte, mentre dormiva, per assicurarsi che il suo respiro e altri comportamenti normali.

Nei prossimi due o tre notti avrete anche bisogno di svegliarsi il bambino nel bel mezzo della notte per assicurarsi che non cadde in coma.

Non dare al bambino qualsiasi medicinale per alleviare il dolore, perché possono mascherare i sintomi pericolosi.

Verificare la presenza di altri sintomi, quali la rigidità del collo, sonnolenza, letargia insolito.

Azioni medico

Il medico effettuerà un esame fisico completo per scoprire, è necessario essere ricoverato in ospedale del bambino. Sarà controllare la presenza di eventuali segni di shock (ad esempio, battito cardiaco irregolare, bassa pressione sanguigna, perdita transitoria di coscienza).

Il medico esaminerà corpo del bambino e tutto, per identificare la presenza di eventuali altre lesioni. Torcicollo testimonierà per i danni alla colonna vertebrale, collo o del cervello. Il medico ruotare la testa del bambino in diverse direzioni quando il bambino si trova sulla schiena, per verificare che gli occhi del bambino si muovono nella direzione opposta al movimento della testa.

Se la reazione è anormale, potrebbe indicare sanguinamento nel cervello.

Essi possono essere assegnati ad altre indagini, tra cui i raggi X e la tomografia computerizzata della testa.

Il medico deve anche sapere se ci fosse una commozione cerebrale infantile. Questa lesione di solito porta ad una temporanea perdita di coscienza o orientamento, la coordinazione dei movimenti, così come una perdita di memoria. Nella maggior parte dei casi, la memoria viene restituito dopo poche ore.

I bambini con una commozione cerebrale devono essere attentamente osservati per almeno un giorno dopo l’infortunio, in modo che il medico può rilevare eventuali ulteriori sintomi, quali vertigini, mal di testa, o disabilità mentali in corso.

I principali obiettivi del medico, tutti gli operatori sanitari in ospedale dove il bambino può essere trasportato dopo un trauma cranico, è quello di fermare qualsiasi emorragia, per stabilizzare le condizioni del bambino, privo di sensi, o forse è in uno stato di shock, frattura rilevare e identificare possibili danni cerebrali.

Prevenire le lesioni alla testa

Infortuni tra i bambini si verificano più spesso quando adulto vicino — bisogna stare attenti ed essere pronti per l’emergere di nuove abilità motorie nei bambini.

Se volete lasciare un bambino da solo in una stanza, metterlo nel presepe, box o sul pavimento.

Ruolo importante nella riduzione della prevenzione degli infortuni nei bambini è dato, e la cosa principale in essa — adulti attenti ai bambini e la loro sicurezza.

Share →