Fratture: sintomi, il trattamento, complicanze delle fratture ossee

Come determinare la frattura?

Una frattura ossea a volte può diagnosticare senza X-ray. Il più delle volte si tratta di una posizione insolita di osso o di mobilità anormale dell’osso presso il sito di frattura, gonfiore espressiva e forte dolore. In casi gravi, con fratture aperte — lacerazione con frammenti di ossa visibili.

Ma i sintomi di fratture ossee possono non essere così espressivo: può far male se premuto durante l’esercizio fisico, può pripuhnut tessuto che circonda la frattura.

Sintomi di fratture ossee

Sintomi significativi:

  • Posizione anomala del corpo.
  • La mobilità anormale delle ossa.
  • Frammenti di ossa visibili.

I sintomi non validi (non può essere rotto, e lividi o slogato):

  • Il dolore alla pressione. Il dolore durante l’esercizio fisico.
  • Gonfiore.
  • Bruise.

Cause di fratture ossee

Prima di tutto frammenti ossei mani messe in atto, e talvolta usano macchine speciali per la trazione. A seconda di la gravità della frattura arto sopra la frattura immobilizzato in gesso, frammenti durante l’intervento chirurgico fissare le parti metalliche. Durante l’operazione, utilizzando viti, filo, piastra e dispositivi ortopedici incollate esternamente, apparecchiatura speciale viene anche utilizzato per l’estrazione degli arti. Per fuso correttamente detriti, è necessario fornire un completo riposo.

Quando immobilizzare l’arto solito senza circolazione deve essere rotto entrambi i lati del giunto. Nei casi di fratture della clavicola, costole, immobilizzazione è possibile solo per un breve periodo. Tuttavia, se si può spremere i due frammenti insieme e quindi sopravvivere, allora cucitura accelerato dal formato una formazione di tessuto rigenerativo, fornendo cucitura.

Diversi tipi di fratture ossee

Ci sono molti diversi tipi di fratture. frattura trasversale, frattura obliqua, una frattura longitudinale, fatto a pezzi, frattura multipla, fratture ossee, pezzo scissione di osso. Meno complicazioni si verificano quando croce Fratture. tutto — con schegge.

Complicazioni di fratture

Nei primi giorni dopo il frattura con conseguente lividi e gonfiore dei tessuti circostanti, ha sollevato gli arti troppo alti, bassa pressione sanguigna o un calco in gesso sindrome stretto compressione possono verificarsi. I primi sintomi di questa sindrome — dolore che ricorda di coliche, violazione dell’arto leso: formicolio intorpidimento, cattiva circolazione, pressione. Altre complicazioni possibili — infezione in fratture aperte. Infezioni ossee difficili da trattare, possono facilmente diventare cronica. Detriti immobilizzazione improprio può formare un giunto falso: al sito di frattura formazione di tessuto rigenerativa, e non c’è abbastanza ossificata motilità anormale persistente in un luogo insolito, il dolore. È importante effettuare il trasporto in ospedale.

Anche colpito è possibile shock, è necessario dare il primo soccorso per lo shock.

Se l’assistenza è importante aumentare l’arto infortunato fino a ridurre il gonfiore nella zona della frattura e significativamente ridurre il rischio di complicazioni.

Per ulteriori articoli su questo argomento:

Share →