Gonfiore dei piedi, cause, il trattamento.

Gonfiore delle gambe, crampi e piedi alle gambe, soprattutto la sera dopo il lavoro. Questo è un problema che la maggior parte delle donne. Al fine di sbarazzarsi di sentimenti spiacevoli non gestirà un massaggio o un piede bagni.

Gonfiore dei piedi può essere causato principalmente da disturbi fisiologici del corpo, e non un sacco di fluido, come comunemente si crede.

Cause

Uno dei fattori più fondamentali sono: vampate di calore, la fatica delle gambe, la gravidanza o l’abitudine di sedersi con le gambe incrociate. Il secondo fattore: i piedi piatti, vene varicose, la congestione della linfa, problemi renali, e degli organi pelvici, così come le malattie del cuore e dei vasi sanguigni.

Considerata la localizzazione di edema, che è la sua posizione, è possibile determinare quale organo è un «colpevole» di questo. Ad esempio: se il gonfiore delle gambe è formata nelle caviglie, in questo caso è necessario condurre un sondaggio al cardiologo.

Nelle persone anziane, questo può essere causa di insufficienza cardiaca, e giovani — problemi con i vasi sanguigni.

La malattia vascolare più comune delle estremità inferiori è varici. Il sintomo principale di vene varicose — è la comparsa di gonfiore e pesantezza delle gambe nel pomeriggio.

Trattamento

Si noti che le vene varicose più comunemente ereditato la malattia, ma possono essere acquistati. Il motivo potrebbe essere i seguenti fattori: peso, sollevamento, il lavoro in piedi. Al primo segno della malattia non è necessario di automedicazione, e dovrebbero consultare un medico. Tuttavia, questo vale per tutte le altre manifestazioni di gonfiore delle gambe. La consultazione su questa materia può essere ottenuto dal terapeuta, e al flebologo. Sulla base dei sintomi della malattia può essere effettuato un ulteriore esame da un cardiologo, urologo o ortopedico.

In ogni caso, senza l’aiuto dei medici sarebbe difficile sbarazzarsi del gonfiore delle gambe. Ma cosa fare in una situazione, quando torno a casa dopo le gambe di lavoro come il cotone? Qui di seguito alcuni consigli utili per aiutare ad alleviare la fatica e rafforzare i vasi delle gambe, in particolare questo vale per vene varicose.

La prima cosa è iniziare, è di rilasciare le gambe. Pertanto razuvshis, troncare collant, calze o calzini e prendere una posizione orizzontale sul letto, i piedi e li appoggiata al muro in un angolo il più grande possibile, e così sdraiarsi per 10 minuti. Questo farà sì che il flusso di sangue, la fatica e il dolore gradualmente svolgerà.

Dopo coricato, eseguire alcuni semplici esercizi.

1. Sollevare le dita dei piedi, tacco strappando via il pavimento. 1 centimetro e crollato a terra. Fare questo esercizio 20 volte per 3 set. Pausa tra gli esercizi a 10 secondi.

2. Seduta su una sedia, sollevare le gambe e fare esercizio fisico piedi circolari. Ripetete 10-15 volte.

3. Seduto su una sedia, piegare le dita dei piedi verso il basso, sono ora nettamente raddrizzare fa.

Ora vai alle procedure d’acqua. Preparare due bacini. Il primo bacino — con acqua calda (38-40 gradi). Il secondo bacino — con un fresco (28-30 gradi). Mettere a bagno i piedi in acqua calda. quindi abbassare alcuni secondi al freddo. Ripetere la procedura 3-4 volte.

Poi strofinare asciugare con un panno ruvido o unica panno o un asciugamano di cotone spinato. Rivestire le gambe con una crema speciale o unguento.

Share →