Gravidanza e allattamento - perché aspettare?

Seno — questo è uno dei disturbi più comuni che colpiscono la ghiandola mammaria. Come regola, non è molto pericoloso per la salute, ma può causare qualche disagio. In molti pazienti i sintomi di mastite sono le più severe prima delle mestruazioni e scompaiono per un paio di giorni prima delle mestruazioni.

Gravidanza e allattamento — punto è molto interessante, perché durante la gravidanza interrotta mensile, si può presumere che i sintomi di mastite è, inoltre, non si manifestano durante età fertile. Alcune donne incinte, segni di violazione, infatti, praticamente scomparire, mentre altri di volta in volta essere più o meno accentuata.

I sintomi di mastite durante la gravidanza

Se il seno provoca alcun sintomo della donna incinta, di solito non sono molto dissimili dai sintomi che sorsero nella sua pre-gravidanza, tranne che ci può essere meno pronunciato. Tra questi sintomi — mammaria, dolore toracico, un significativo aumento della sua dimensione e sigilli nella ghiandola mammaria, che si può sentire con le dita. Tutti questi sintomi, tranne foche comuni a tutte le donne in stato di gravidanza, compresi quelli che non lo sono mastopatia malati.

Essi appaiono come risultato di cambiamenti ormonali, che durante la gravidanza hanno un enorme impatto su tutto il corpo della donna. Così, anche nei primi mesi di gravidanza — circa sei settimane — può aumentare le dimensioni del seno quasi. Questo è naturale, perché il corpo quasi dal momento del concepimento comincia a prepararsi per l’alimentazione del bambino Nutrire il tuo bambino — l’allattamento al seno ottimale.

Se una donna prima della gravidanza è stato diagnosticato con il seno, si dovrebbe tenere l’esame del seno normale e consultare un medico se si nota che i noduli al seno hanno iniziato ad aumentare. Se una donna prima notato il nodulo durante la gravidanza, è necessario il più presto possibile sottoporsi ad un esame medico. Lo stesso vale per lo scarico dai capezzoli marrone o verde — questo sintomo può anche indicare una mastopatia.

Gli scienziati non hanno ancora raggiunto un consenso sulle cause di mastite, ma il più comune è la versione secondo la quale si sviluppa da una violazione degli effetti sulla ghiandola mammaria di ormoni sessuali femminili, soprattutto — estrogeni. Durante la gravidanza, il progesterone livello si alza notevolmente e probabilmente potrebbe aiutare ad alleviare i sintomi di mastite. Non è chiaro il motivo per cui questo non è sempre, ma ancora molte donne riferiscono che durante il loro seno gravidanza quasi infastidito.

Gli esperti suggeriscono che nel corso della malattia può anche influenzare altri ormoni che vengono prodotti durante la gravidanza, come gonadotropina corionica umana (hCG).

Share →