I principali sintomi di ictus nelle donne

In un sol colpo le cellule cerebrali sono carenti di ossigeno, in modo che il corpo non può funzionare normalmente. Sintomi di ictus dipendono dal sito del danno tissutale nel cervello.

Ictus può verificarsi in forma lieve, senza alcun segno. Si chiama il silenzio. Nonostante la facilità di un tali danni ictus ancora cervello.

Debolezza, intorpidimento dei muscoli su un lato del corpo suggeriscono che il tessuto cerebrale danneggiato dal lato opposto.

Stroke manifesta sintomi che compaiono improvvisamente e durano da pochi secondi, e talvolta — pochi minuti. Il grado di perdita di funzione negli esseri umani è direttamente proporzionale al quadrato della zona interessata del cervello.

I principali sintomi di un ictus:

— forte mal di testa improvviso senza alcuna ragione apparente;

— improvviso torpore e debolezza dei muscoli su un lato del viso, può anche mani e piedi insensibili, perdita di sensibilità e abilità motorie — parziale o totale, formicolio in questi settori;

— improvvisamente è arrivata la confusione, l’incapacità di comprendere il discorso e parlare;

— salivazione eccessiva a causa della debolezza dei muscoli facciali;

— improvvisa perdita della vista (può verificarsi in un occhio);

— vertigini, mancanza di coordinazione, perdita di equilibrio;

I sintomi di ictus nelle donne hanno alcune caratteristiche. Oltre ai segni di cui sopra delle donne con ictus potrebbero sentirsi:

— oppressione toracica, respiro corto;

— angoscia, come un sintomo di angina pectoris;

— singhiozzo;

— nausea, mal di stomaco

— improvviso dolore alle mani o dei piedi;

— palpitazioni.

In aggiunta a questi sintomi può manifestarsi ictus ed altre caratteristiche di entrambi i sessi.

Altri sintomi di un ictus:

— la debolezza dei muscoli oculari, e di conseguenza — cascante secolo;

— violazioni e la completa perdita di gusto, olfatto, udito, vista;

— capacità di muovere la lingua compromessa;

— debolezza muscolare sternocleidomastoideo;

— problemi di memoria;

— facilitando alcuni riflessi (deglutizione contrazione riflessa o di espansione come reazione della pupilla alla luce);

— anosognosia – le condizioni del paziente, quando nega loro problemi di salute.

Se notate questi segni di ictus in se stessi o è vicino a una persona, chiamare immediatamente un’ambulanza. Ogni secondo è importante quando si tratta di se la persona a vivere la sua vita e di essere piena. Il rischio di ictus non è solo in un’alta percentuale di morti, ma anche il fatto che un terzo dei sopravvissuti non è in grado di provvedere a se stessi.

Per prevenire l’ictus, è necessario guardare la pressione sanguigna, sbarazzarsi di cattive abitudini (fumo e bere), non trascurare l’attività fisica moderata, non l’abuso di cibi grassi e salati. La vostra salute dipende da voi!

Condividi con i tuoi amici:

Share →