I principali sintomi di infarto miocardico

L’infarto miocardico è la più terribile manifestazione della malattia coronarica. Essa si verifica a causa di compromissione del flusso sanguigno in un’arteria coronaria. Come risultato, le cellule del muscolo cardiaco prima sono carenti di ossigeno e nutrienti, che conduce infine alla morte.

A causa dell’influenza dei nervi in ​​un paziente vi è un dolore al petto, che è un importante sintomo di infarto negli uomini. Per le donne e gli altri sintomi caratteristici della malattia.

Il grado di manifestazioni cliniche di attacco di cuore dipende dalla zona di danno miocardico, la soglia del dolore, comorbidità. Ad esempio, nel diabete causa del coinvolgimento dei nervi periferici, il dolore può essere assente. In questo caso, vengono alla ribalta altri segni atipiche di un attacco di cuore.

I sintomi di infarto miocardico negli uomini e nelle donne spesso differiscono, ed è collegato con le caratteristiche costituzionali e le differenze nei livelli ormonali.

I sintomi tipici di un attacco di cuore

La causa di disturbi circolatori del muscolo cardiaco può essere trombosi o spasmo coronarico. Come regola, è preceduta da frequenti attacchi di angina, ma questo non è sempre il caso. A volte, sullo sfondo di benessere e la salute del persistente visibile si verifica l’attacco doloroso, e le persone non sono sempre in grado di capire che si manifesta come una patologia del cuore.

Il dolore in infarto del miocardio ha caratteristiche:

  • durata 15 minuti;
  • Esso non passa dopo l’assunzione nitroglicerina, ma può essere piuttosto ridotta;
  • il centro principale si trova dietro lo sterno o sul lato sinistro del petto;
  • in natura può essere opprimente, ardente che comprime;
  • più intensa, ma può essere ondulata, con periodi di riduzione del dolore;
  • Si diffonde al collo, alla mandibola, braccio sinistro e interscapulum.

La condizione generale della persona con un attacco cardiaco causato dalla attivazione del sistema nervoso autonomo. Debolezza Contrassegnato, sudore freddo umida, pelle pallida, vertigini. Spesso nausea e vomito associati con una forte diminuzione della pressione a causa della improvvisa riduzione della contrattilità miocardica. Quando una grande area di lesioni può sviluppare shock cardiogeno.

La pelle del paziente, allo stesso tempo diventa merle, labbra e arti — cianotico. Pulse e la pressione arteriosa non è determinata.

I primi sintomi di infarto miocardico è un motivo di trattamento immediato di assistenza medica, il 40% dei pazienti muore prima dell’arrivo di emergenza. Questo di solito accade a causa di incompatibilità di aritmie pericolose per la vita — fibrillazione ventricolare, in cui il cuore smette di pompare il sangue. Se il paziente è stato portato in ospedale in tempo e ha iniziato a guarire, poi un giorno arriva un altro periodo di attacco cardiaco, che è caratterizzata da un aumento della temperatura corporea fino a 380 C ..

Ciò è dovuto alla reazione del sistema immunitario a morte della porzione miocardica. In shock cardiogeno può colpire gli organi interni. A causa della scarsa prestazione del rene, la quantità di urina sintetizzato diminuisce significativamente.

A causa di questo, i prodotti metabolici corpo accumulano, che porta alla tossicità totale.

Durante la riabilitazione dei sintomi con infarto miocardico associato principalmente con insufficienza cardiaca. Questi includono gonfiore degli arti inferiori, dispnea a basso carico in posizione supina, un aumento nel fegato. L’area interessata del cuore può essere più sottile, con conseguente sviluppo di aneurisma.

Nelle sue coaguli forma orale, che una volta immessi nella circolazione sistemica che porta a arterie polmonari e intracraniche.

Sintomi atipici

Nelle donne, a differenza degli uomini, infarto miocardico più spesso accompagnata da manifestazioni atipiche. Ci sono diverse forme cliniche.

Opzione asmatica

Realizzazione asmatica è osservata nel 7% dei casi. Quando il paziente si sente a corto di fiato e respiro affannoso. Inoltre, vi è il rumore durante la respirazione a causa di accumulo di liquido negli alveoli.

In casi estremamente gravi, edema polmonare richiede intubazione e immediato collegamento al ventilatore. Soffocamento spesso si verifica durante la notte e assomiglia ad un attacco di asma.

Opzione Gastralgichesky

Opzione Gastralgichesky è accompagnato da dolore addominale, di solito in sezioni superiori, ed è molto più raro (2%). Allo stesso tempo, è possibile visualizzare il singhiozzo, eruttazione, nausea e vomito. In questo caso, il medico spesso pensa di appendicite, intossicazione acuta o un ulcera allo stomaco, e il paziente a torto ammesso ad un altro servizio.

A questo proposito, tempo prezioso è perduto, e infarto porta spesso a complicazioni.

Opzione cerebrovascolare

Variante cerebrovascolare si verifica in un ictus o un svenuto. Si trova in 1% dei casi, e, a differenza di altre manifestazioni atipiche uomini tre volte più probabile. In genere, questa condizione è temporanea e sintomi focali manifestano sotto forma di paralisi e paresi e sintomi cerebrali.

Opzione aritmica

Versione aritmico inizia con una varietà di aritmie (fibrillazione atriale, battiti prematuri). Il più pericoloso di questi sono il blocco atrio-ventricolare, in cui la frequenza cardiaca scende sotto un livello critico, e fibrillazione ventricolare, che è una contrazione caotica delle fibre muscolari. In questi casi il più presto possibile in pronto soccorso, come il sangue cessa di circolare attraverso i vasi sanguigni.

Quando la localizzazione atipico del dolore, come il mal di schiena, nella metà destra del torace, colonna vertebrale e inusuali della sua durata (10 minuti) si possono verificare miokroinfarkt, non meno pericoloso di un normale attacco di cuore.

I sintomi di infarto miocardico sono molto diverse. A questo proposito, la comparsa di eventuali segni insoliti di una persona affetta da malattia coronarica, deve essere considerata una condizione precedente infarto, e lui dovrebbe cercare immediatamente un medico.

Share →