I sintomi del diabete

Il diabete — una grave malattia dei bambini. Ma come è un trattamento della malattia come sintomi dei bambini — ci sono un sacco di miti. Sui tipi di diabete e sintomi nei bambini raccontare endocrinologo Svetlana Bukanova.

Ci sono due tipi di diabete. Essi sono spesso confusi, prendendo uno dopo l’altro, però, in realtà, sono due malattie completamente diverse.

Indipendenza Insulina diabete di tipo 2 – malattia endocrina che è una sorta di disturbi metabolici. Nel corso della malattia è deficit di insulina manifestata. Le ragioni potrebbero essere una riduzione della sensibilità all’insulina o difetto di secrezione.

Diabete di tipo 2 sono malati, per lo più persone di mezza età e anziani, sono inclini all’obesità.

Il diabete di tipo 1 (E ‘anche chiamato insulino-dipendente) – malattia con predisposizione genetica. La malattia è caratterizzata da una mancanza di insulina nel corpo, la cui produzione è necessaria per la digestione dei carboidrati nel processo di scambio. Questo è perché la maggior parte della riduzione delle cellule beta del pancreas, che generano questo ormone. Diabete manifesta un forte aumento del livello di glucosio nel sangue e una diminuzione nella capacità di disporre di glucosio questo tessuto.

Contemporaneamente, il corpo inizia a perdere aminoacidi e altre fonti di energia interne. Diabete di tipo 1 malati per lo più bambini e adolescenti. Questo è tutto, ci occuperemo in questo articolo.

Suggerimento per i genitori: stare attenti – da non perdere i segnali di pericolo che indicano una possibile malattia.

Ricorda ereditarietà

Diabete del primo tipo ha una predisposizione genetica, ma questo non significa che i genitori con il diabete, può nascere bambino malato. La probabilità di ereditare la malattia dalla madre in questo caso è solo 4–5% dal padre – 7–9%, anche se entrambi i genitori sono malati, la probabilità di trasmissione della malattia è ereditaria non superi il 30%.

Purtroppo, spesso i primi sintomi clinici compaiono in un bambino, quando la malattia non può essere fermato. E ‘sopravvissuto, di regola, circa il 15% delle cellule beta che producono insulina.

Va notato che questa figura mostra molto trascurato e, di norma, sulla necessità di ricovero urgente o di terapia intensiva. Senza un adeguato trattamento dei disturbi di tutti i tipi di metabolismo può portare a condizioni di pericolo di vita – coma diabetico. La ragione di questo è la mancanza di insulina nel sangue, difficoltà di penetrazione del glucosio nella cellula e, di conseguenza, il deficit di energia.

Per compensare l’organismo inizia ad utilizzare alimentatori che sono cellule di grasso. Questo processo è molto intenso, e una notevole quantità di grasso nel flusso sanguigno. Parte di esso passa attraverso il fegato viene convertito in chetoni, che, entrando di nuovo il sangue, hanno un effetto tossico sul corpo.

Si sviluppa una condizione grave che richiede un trattamento urgente.

I bambini con diabete hanno bisogno di una terapia ormonale sostitutiva per tutta la vita – altri trattamenti oggi, no. L’unico modo per l’introduzione di insulina nel corpo è ancora un colpo. Tuttavia, ci sono metodi di somministrazione dell’ormone agevolato: iniezioni sono realizzati con siringa da insulina speciale o una penna con un ago sottile, il dolore è quasi non sentire. L’insulina iniettata sotto la pelle – Questo è il tipo più semplice di iniezioni nella pratica medica, e quasi tutti sono in grado di entrare lui stesso. In aggiunta alla configurazione base – quotidiano – iniezioni dosi fanno e prima di ogni pasto, se non diversamente vengano concordati con il medico. La quantità di insulina per ogni persona singolarmente, il dosaggio determina l’endocrinologo.

Purtroppo, altri modi di fare l’ormone NON suschestvet. La degradazione delle proteine ​​di insulina soggetto e entra nel flusso sanguigno, se somministrato per via orale, cioè deglutire le capsule. Ora, però, condotto allo sviluppo di farmaci per somministrazione orale, protetta dalla degradazione gastrica.

Un bambino malato dovrà imparare a fare costantemente se stessi le iniezioni.

I sintomi della malattia, che non possono essere ignorati

  • sentendo una sete inestinguibile e la minzione frequente, porta gradualmente alla disidratazione;
  • rapida perdita di peso del bambino con una dieta normale e un buon appetito;
  • Livelli di zucchero nel sangue alta;
  • pelle secca, a causa della mancanza di fluido nel corpo;
  • prurito;
  • lenta guarigione delle infezioni, lenta guarigione delle ferite e graffi;
  • visione offuscata e stanchezza;
  • l’aspetto di un bambino con un gusto pungente odore di aceto, mele marce.

Fai l’occhiolino o no?

I bambini geneticamente predisposti al diabete, i sintomi possono essere non immediatamente. Purtroppo, una malattia ereditaria può farsi sentire a qualsiasi età – dalla nascita a 25–30. Se una madre di famiglia, padre, o uno dei bambini più grandi hanno il diabete e genitori di mentalmente preparati per il fatto che essi possono dare alla luce un bambino, incline alla malattia, non sono in attesa per i sintomi evidenti, si dovrebbe fare uno studio del test per la presenza di questi geni, che sono responsabili dello sviluppo di diabete, in tempo per agire.

Anche se il bambino ha una predisposizione genetica al diabete viene rilevato, non significa che necessariamente si ammalano perché ci sono i geni responsabili dello sviluppo del diabete e dei geni che proteggono il corpo contro la malattia.

Se i difensori vincono geni, la malattia non può manifestarsi per tutta la vita. Sapendo questo, i genitori possono evitare il rischio, cercando di proteggere il bambino da alcuni fattori scatenanti.

Affetto materno è utile per tutti i bambini – e sano e il malato. Mantenere il più possibile!

Fattori aggravanti

Geneticamente bambini predisposti al diabete possono causare i seguenti motivi.

  • Infezione Bambini: morbillo, rosolia, parotite (orecchioni) e, in misura minore, di influenza. Questi virus hanno una struttura molecolare simile a agenti che interrompono pancreas. Pertanto, le solite misure di prevenzione, rafforza il sistema immunitario, e saranno utili per la prevenzione e il controllo del diabete.
  • L’abbandono precoce dell’allattamento al seno. Alimenti per l’infanzia artificiale offerta del minore come un sostituto del latte materno, proteine ​​del latte vaccino contiene – albumina, che nel loro peso molecolare simile alle proteine ​​cellule beta.

    Cross-reazione di proteine ​​cellule beta porta ad una riduzione del numero e la presenza di segni clinici del diabete. Il bambino-bottiglia con un rischio predisposizione genetica aumenta molte volte.

  • Stress. Quando la tensione nervosa e le difese immunitarie depresse indebolito bruscamente. Lo stress innesca un malfunzionamento del sistema nervoso centrale, che inizia a fornire anticorpi segnali spuri, per cui bloccano le cellule beta delle isole del pancreas a.

Accettare e vivere aiuto

Se il medico ha diagnosticato al bambino «diabete di tipo 1», La cosa più importante per i genitori – prendere come un dato di fatto, senza indebite emozioni negative. Malattie di un membro della famiglia aggrava spesso problemi familiari. Naturalmente, l’impatto negativo nervosismo generale sullo stato fisico ed emotivo di un bambino malato. Chiarimento del rapporto che aggravare la situazione, e, infine, il senso di colpa prima che i genitori possono ricevere un paziente.

Pertanto, il primo passo sensibili adulti – per convincere il bambino che non ha fatto nulla, e che mamma e papà non lo amo di meno.

Non è necessario a compiere ogni sforzo per preparare il paese natale per un nuovo uomo – Ora un completamente diverso – vita. Per lui la notizia della malattia – uno shock. La paura e la disperazione – Qui ci sono le emozioni che lo travolgono in un primo momento.

Durante questo periodo non ha mai bisogno di amore e sostegno emotivo dei propri cari.

Il bambino può veemenza negare la malattia, citando errore medico, e può, al contrario, chiuso, e chiudersi in se stesso, sprofondando in uno stato doloroso. I genitori hanno bisogno di aiutarlo a superare questa fase difficile, con calma spiegando le regole «nuovo gioco».

Abituati alla autocontrollo costante è molto difficile, soprattutto in considerazione della natura disattenzione bambino. Ma il bambino sarà certamente necessario ritirare dalla depressione, in quanto comporta non solo il deterioramento della condizione fisica, ma anche gravi disturbi mentali. Ansia, depressione, apatia può acquisire una natura cronica, complicando il corso della malattia.

Quando un bambino si rende conto che il diabete diventa una parte della sua vita, egli non sarà più paura. Date un’occhiata al il problema da una prospettiva completamente diversa aiuterà nella formazione «Diabete Scuola» o «Scuola auto»Dove i bambini potranno trovare amici tra i loro coetanei. Poi adattamento è molto più facile e diabete diventa un modo normale di vita.

I più famosi miti sul diabete

Share →