I sintomi di anemia

Quali sono i sintomi di anemia?

Sintomi di anemia dipendono dalle ragioni che hanno causato, e dai problemi sanitari che accompagnano. Per esempio, l’anemia può essere associata con ulcera peptica, tumore o problemi mestruali. Allo stesso tempo, i sintomi di anemia possono essere impercettibile. Nelle prime fasi di anemia corpo grazie alle sue riserve potrebbe compensare la mancanza di globuli rossi.

Pertanto, quando può essere assente una lieve forma di anemia e anemia di sintomi cronici.

Quasi tutti i tipi di anemia caratterizzata da sintomi simili:

  • Debolezza e stanchezza
  • Rapida frequenza cardiaca, in particolare durante l’esercizio fisico
  • Mancanza di respiro e dolore da sforzo
  • Incapacità di concentrarsi
  • Vertigini
  • Pelle pallida e le mucose
  • Crampi alle gambe
  • Insonnia

Alcuni dei sintomi caratteristici tipo di anemia .

L’anemia sideropenica :

  • Disgeusia – il desiderio di mangiare di carta, ghiaccio, terra (una condizione chiamata paroreksiey)
  • Chiodi Concave
  • Lingua alla griglia
  • Le fessure negli angoli della bocca

L’anemia causata da una carenza di vitamina B-12.

  • Formicolio alle mani e ai piedi
  • Violazione del senso del tatto
  • Instabilità di andatura
  • La sensazione di rigidità degli arti
  • L’infiammazione della lingua (G.)
  • Demenza (demenza)
  • Allucinazioni, paranoia, la schizofrenia

Anemia causata da avvelenamento da piombo cronica.

  • Il bordo blu scuro sulle gengive
  • Dolore addominale
  • Costipazione
  • Nausea, vomito

Cronica anemia emolitica.

  • Pelle Jaundiced e il bianco degli occhi
  • Marrone urine o rosso
  • Ulcere sulle gambe
  • Il ritardo nello sviluppo (nei bambini)
  • Calcoli biliari

Acuta anemia emolitica.

  • Mal di stomaco
  • Marrone urine o rosso
  • Itterizia
  • Ematoma sottocutaneo
  • Sequestri
  • Segni di insufficienza renale

Drepanocytemia.

  • Grave debolezza
  • Frequenti infezioni
  • Il ritardo dello sviluppo nei bambini
  • Attacchi di dolore acuto, spesso delle articolazioni, addome e arti

Quando per vedere un medico

Consultare un medico se vi trovate in tali sintomi di anemia:

  • Debolezza permanente, mancanza di respiro, tachicardia, pallore
  • Troppo pesante sanguinamento mestruale
  • Segni di ulcera, gastrite, emorroidi, o il cancro al colon

Consultare un medico se

  • Siete stati esposti al piombo
  • Si sta pianificando una gravidanza, e si ha una storia familiare di anemia ereditaria
  • Si sta pianificando una gravidanza. Il medico prescriverà vitamine, acido folico in particolare.

    Il più grande vantaggio della madre e del nascituro riceverà quando iniziare l’assunzione di vitamine prima del concepimento.

Share →