Il periodo di incubazione della varicella nei bambini e negli adulti

Se voi o il vostro bambino è stato un po ‘di tempo a contatto con l’uomo più tardi si rivelò essere malato di varicella. panico, naturalmente, non è necessario, tuttavia, conoscere qualcosa fa ancora male.

Ogni malattie infettive ci sono i cosiddetti periodo di incubazione — il tempo dall’infezione per entrare nel corpo prima della comparsa dei sintomi clinici. Durante questo periodo, generalmente suddiviso in tre fasi:

  • L’inizio del periodo di incubazione. Questa data è generalmente considerato il tempo di contatto con un vettore di infezione umana se lei si è già manifestata in forma attuale terribile. Fino alla data di contatto viene normalmente aggiunto un giorno o due: il tempo necessario per adattare il virus della varicella nel corpo umano.
  • In realtà lo sviluppo del periodo di incubazione, che si caratterizza per il fatto che l’agente infettivo è moltiplica attivamente e aumenta la sua concentrazione nel corpo umano. A partire da questo varicella fase nella mucosa del tratto respiratorio superiore, e quindi passa l’infezione ad altre cellule.
  • La fase finale del periodo di incubazione: agenti infettivi compaiono nel sangue e distribuiti con essa in tutto il corpo. In questa fase, il virus della varicella penetra nella pelle, è attivamente moltiplica, provocando la comparsa dei primi sintomi di varicella — eruzione cutanea. A questo punto, il corpo umano inizia a combattere attivamente infezioni sviluppo manifesta del primo anticorpo alla malattia.

Sebbene varicella è considerata una malattia dell’infanzia tradizionale, è spesso adulti malati. Questo è particolarmente vero per i genitori dei bambini malati, se non hanno avuto la varicella come un bambino. Se non si prendono in considerazione i confini estremi di età (bambini sotto l’anno, e gli anziani), la durata del periodo di incubazione, la stessa per bambini e adulti, ed è una a tre settimane, e in grande stile il periodo di incubazione può essere cambiato, e che è meno degli ultimi sette giorni — no.

Tuttavia, non sempre il periodo di incubazione ha superato tutti tre fasi. Essa può essere interrotto in qualsiasi di questi. Ciò è dovuto probabilmente ai seguenti fattori:

  •  il numero di infezioni, intrappolato nel corpo;
  •  stato generale di salute;
  •  circostanze del contatto con un vettore di infezione (chiuso probabilità di infezione è molto più alto).

E ‘naturale che dopo il contatto settimo giorno con malattia varicella, l’uomo stesso può essere una fonte di infezione, perché fino alla fine non so come si moltiplica rapidamente nel corpo di un bambino o di un adulto. Tuttavia, molti medici infettivologi dicono che si può ottenere solo infettato da un uomo, il periodo di incubazione di non meno di 17 giorni.

Il mulino a vento è una caratteristica che lo rende più pericoloso per gli altri: la gente può superare il periodo di incubazione, ridurre al minimo indispensabile i vostri contatti, e poi decidere che il pericolo era passato, di condurre una vita normale. Ma! La varicella possono passare nascosti!

Alla testa dei malati potrebbe essere troppo piccola quantità del rash da notare, tuttavia un paziente è in grado di infettare facilmente altri.

Alla fine del periodo di incubazione, spesso con febbre e rash prime appare. Questo è proprio il momento migliore per isolare i malati. Se un bambino malato a prendersi cura di loro meglio per attirare parenti adulti che hanno già avuto la varicella, come la gravità della malattia per gli adulti non è paragonabile al decorso della malattia nei bambini, spesso non si verificano troppo fastidio varicella.

Share →