Il trattamento di cisti ovarica senza chirurgia

La scelta delle tattiche di trattamento per identificare cisti ovariche dipende da molti fattori. Un ginecologo esperto, un paziente che porta con questa diagnosi, considerare quanto segue:

    Disponibilità di reclami dei pazienti (dolore e disagio nell’addome, difficoltà nella minzione e scarico delle feci, febbre e altri segni di infiammazione); Dimensione del pennello dai risultati di US, ridimensionamento nel tempo e in funzione della fase del ciclo mestruale; Vedi cisti (che senza intervento chirurgico, spesso non possono essere specificate); La presenza di patologie del paziente concomitanti ginecologiche e condizioni: la gravidanza, annessiti, endometriosi, e gli squilibri ormonali; Età del paziente; Salute generale: malattie e vasi sanguigni cardiaci, infezioni del tratto urinario, obesità, ecc

Solo dopo aver analizzato tutte queste circostanze, il medico può prendere una decisione informata e istruita. Se tutte le prove suggeriscono che una cisti si trova in natura e funzione del corpo luteo cisti è, quando le sue piccole dimensioni, è possibile cercare di evitare trattamenti conservativi. Tutte le altre cisti – dermoide, endometrioide, etc. – Tuttavia è desiderabile rimuovere chirurgicamente.

Trattamento sintomatico per cisti ovarica

Trattamento sintomatico – Questa misura volta ad eliminare le manifestazioni sgradevoli e dolorose, vale a dire – denunce dei pazienti. Se la cisti sta causando qualche disagio in casa, è possibile effettuare le seguenti attività:

    Dolore nel basso addome sono anche un’indicazione per la ricezione di analgesici e antispasmodico farmaci, OTC: shpy, paracetamolo, dipyrone, etc. Per rilassare la muscolatura liscia dell’utero e appendici, vescica e intestino, può essere 1-2 volte al giorno 3-4 settimane protyagom Prendete tisane a base di lamponi, mirtilli, camomilla e menta.

Farmaci trattamento (conservativo) di cisti ovariche

Il trattamento viene assegnato un ginecologo quando le cisti ovariche, possono essere indirizzate ai seguenti collegamenti nel processo della malattia:

Ovaie OK Influenzato ridurre temporaneamente le loro attività al minimo – «riposo»: Non sono in corso di maturazione del follicolo, ridotta produzione di ormoni. Allo stesso tempo, sulla base del feedback riduce l’attività dell’ipotalamo e la ghiandola pituitaria finalizzato alla sintesi di ormoni che stimolano le ovaie.

Se contraccettivi orali continua per tre – quattro cicli mestruali, durante i quali le cisti funzionali e corpus cisti luteo può scomparire completamente. Allo stesso tempo, il corpo si adatta al ritmo naturale dei cicli e, di conseguenza, dopo l’annullamento OK, le donne dicono spesso che sono tornati alla lunghezza normale ciclo e la regolarità, riduzione del dolore e la perdita di sangue durante le mestruazioni, i sintomi premestruali sono state sgradevoli.

Se entro tre cicli di trattamento cisti OK nell’ovaio persiste – paziente consiglia chirurgia laparoscopica per rimuovere una cisti quello che è molto probabilmente non funzionale.

Il trattamento di cisti ovariche metodi tradizionali

La maggior parte dei trattamenti di guaritori tradizionali offerti di cisti ovariche hanno lo stesso effetto anti-infiammatorio. Questo è il più semplice di loro.

    Prendete una piccola cipolla bianca testa, buccia dalle bucce e immergerlo nel miele. La sera, quando il miele perdita arco, avvolgerlo in uno o due strati di garza e posto nella notte vagina. La procedura viene ripetuta per dieci giorni. • Peony tintura (disponibile in farmacia) – 1 cucchiaino Acqua purificata o semplicemente bollito – 1 cucchiaino

    Mescolare e bere tre volte al giorno per 4 settimane, certamente allo stesso tempo. Se la cisti non viene passato – una settimana di vacanza e mezzo, e poi ripetere il corso. • Tintura di guscio di noce. Preparare il proprio: (. 0,5 l) 14 noci puliti, privi di nucleoli, qualità versare la vodka e insistere in un luogo buio per una settimana, poi filtrare. Prendete tintura in al mattino a stomaco vuoto un cucchiaio per un mese.

Ci sono accuse più sofisticate e altamente complesso farmaco, offerti dalla medicina popolare per il trattamento di cisti ovariche.

In parallelo con il trattamento conservativo delle cisti può ricorrere all’agopuntura, terapia dietetica per la perdita di peso (tessuto grasso serve come deposito per gli ormoni sessuali, ed è, un eccesso porta ad uno squilibrio ormonale).

Ci sono alcuni rimedi omeopatici che normalizzano l’attività delle ovaie, e favoriscono il riassorbimento di cisti. Questi includono tre principali prodotti Berberis, Apis e Aurum iodio. Formulazioni aggiuntive – Laurotseraz e Lycopodium.

Prima di utilizzare farmaci omeopatici è meglio consultare uno specialista in questo campo.

Share →