In questo articolo, non condivideremo uno dei tipi di temperamenti dei bambini

In questo articolo, non condivideremo qualsiasi tipo di temperamento o peculiarità della percezione dei bambini, né per capacità creative.

Non trarre conclusioni circa la professione che si adatta un particolare bambino sulla base del complesso sviluppato dai migliori scienziati riunione di menti dei test psicologici. Noi lasciare che il bambino il gestire e scegliere per se stessi il ruolo poi chiamata. che preferisce!

E ‘il suo mondo, tutti i processi in cui si verificano esclusivamente dalle sue norme. E ‘un gioco grafico-ruolo mondo.

Qual è il gioco di ruolo e perché il bambino.

Gioco di ruolo – Questa azione di gioco e gli atteggiamenti dei personaggi reali o immaginari.

Qualsiasi evento reale o immaginario può essere il tema del gioco grafico-di ruolo. Il gioco ha tutta l’azione si svolge «per divertimento» in una situazione ipotetica.

Gioco della famiglia, cuochi, medici, venditore, l’astronauta, il teatro – questi e molti altri Giochi relativi alla modellazione della vita e situazioni fantastiche chiamato trama-role-playing.

Trama e gioco di ruolo introduce il bambino al mondo di persone. loro occupazioni e Relazione. Nei suoi figli provare diversi ruoli sociali. imparare a costruire rapporti con gli altri. modulo per te scala di valori. sono impostati su amore per il lavoro e la creatività .

Nel gioco di ruolo Adotta un bambino dal suo eroe non solo il comportamento. ma esperienze ed emozioni, e quindi, imparare a sentire e empatizzare .

Dopo aver sperimentato sentimenti «per divertimento» ragazzo come formazione loro esperienza nella vita reale. Tutte le sensazioni vissute nel gioco, arricchiscono il repertorio di risposta emotiva del bambino. Giochi di ruolo gioco – una sorta di prova generale per la realtà.

Bambini che giocano insieme in un gioco di ruolo, imparando a trovare un compromesso insieme per risolvere i problemi, sviluppare il commercio e le amicizie. Gioco di ruolo – corso di formazione indispensabile sulla comunicazione umana.

«Perdente» tutti i problemi…

E, ruolo gioco – modo per alleviare lo stress emotivo.

Perdere qualche intenso situazione sentimentale bambino Come «enunciata». Azzera le emozioni accumulate liberati dai pensieri inutili.

Bambini eccitabile e spesso diffidenti. Anche gli eventi più piacevoli può «inizio» bambino, è incredibilmente difficile da calmare.

Il bambino può giocare nel medico prima di andare dal medico, o dopo. Così si prepara se stesso o per una visita dal medico, che probabilmente lo spaventa, o cercando di assolversi di emozione dopo la sua visita. Oltre a suonare la situazione, il bambino controlla il corso degli eventi, dirige i caratteri e venire con la fine della storia.

Si adatta alla situazione e adattarlo per se stessi, si è dimesso a lei.

Se un ragazzo è andato a visitare, lo zoo, il circo, e ha avuto il tempo molto buono lì, nei prossimi giorni, è probabile che giocare solo a visitatori, il circo e lo zoo. Circa adulti vengono anche chiamate dopo alcuni eventi brillanti di tutti gli amici e conoscenti, e molte volte di fila dicendo loro la stessa storia.

Come sollevare un cuoco, un medico e un pilota, non Freddy Krueger e Teenage Mutant Ninja Turtles.

Nel gioco di ruolo ragazzo cerca sulla natura, lo scopo e il valore dei personaggi. Dopo la partita, alcuni di loro sono «in mare»E alcuni prendono radice nella sua personalità. Così il ruolo Gioco formando la personalità di un bambino.

Ciascuno dei genitori guardando la partita il mio bambino, voglio vederlo nei panni di un personaggio positivo. Tuttavia, dobbiamo ricordare che Ideali per bambini i bambini non sono presi «dal soffitto»Un ambiente innestato e la cultura di massa.

Per un bambino di provare il ruolo di eroi degni, e il gioco portava un creativo, non distruttivo, con il bambino devono essere affrontate.

Alcuni genitori ritengono che per sollevare una personalità armoniosamente sviluppato deve prima affrontare l’educazione del bambino.

Danno i pannolini del bambino in vari cerchi con lo studio approfondito di tutti i tipi di scienze e le lingue, è completamente senza lasciare un bambino al momento di attività principali per i bambini — il solito gioco.

Il gioco, a loro avviso, il nostro ad alta velocità, straordinaria quantità di informazioni, il mondo progressista — una perdita di tempo. Tuttavia, questo è un grosso errore!

Nessuna attività di sviluppo non possono compensare l’assenza di una esperienza di gioco completa, convinto psicologi.

La mancanza di esperienza di gioco vero e proprio porta a emotivo e personale primitività, l’arretratezza di fantasia e incapacità di costruire relazioni con altre persone, in concomitanza con i primi intellettualizzazione non rende la personalità del bambino sviluppa armoniosamente.

Gioca il mosto bambino. Inoltre, il bambino deve essere insegnato a giocare! Un fanciullo i cui genitori non giocare con lui nei giochi di ruolo, disegna storie per i giochi con la cultura di massa, reincarnato in un robot, Freddy Krueger, un guscio – Ninja e simili può e alla moda, ma non sempre i personaggi di rilievo.

I frutti della civiltà a favore dei bambini.

Tutti i ragazzi e le ragazze amano giocare i giochi nella loro situazione, che è stata osservata in famiglia.

Sinceramente fare ciò che fa mamma, papà, nonna. Abituati al ruolo e sentirsi importante e «perizia».

Ricordo che ho buttato tutti i tuoi giocattolo preferito nel momento in cui mia nonna stava per cuocere i biscotti o torte. Così è stato interessante vedere questa fantastica processo di miscelazione degli ingredienti, preparare la pasta, la modellazione di questa prova tutti i tipi di forme ingegnose con le trecce, le stelle, i modelli e le decorazioni di tutto questa crema, marmellata e zucchero a velo. Come tutti i bambini, ero molto affezionato di dolci.

Ma nel processo della sua preparazione era qualcosa di speciale, di più di attesa per un delizioso tè. Vorrei avere una mano in ogni panino, bubkliku, fegato. Il più pan grasso, decorare sé almeno un paio di prodotti.

Nonna a volte mi pizzico fuori un pezzetto di pasta e lasciare cieco da esso qualcosa di proprio. E qui ho iniziato a giocare il cuoco!

Ho modellato i suoi capolavori culinari: coniglietti, fiori, cerchi semplice, ma così abilmente da una nonna che non avrei mai avere successo. Quando sono diventato più vecchio, mia nonna mi ha permesso di prendere un ruolo più attivo nel sacramento della cucina gustosa e amata. Ero deciso a dividere l’impasto del coltello, tagliare dei cerchi dimensione della coppa si desidera, inserire il ripieno.

Siamo spiacenti nonne sono sempre un sacco di cose in questo «naturale» cuoca siamo stati in grado di giocare tutti i giorni.

Ma quando ho molto voluto essere un mago culinario, e la nonna è stato pesantemente occupato da altri lavori di casa, ho preso l’argilla. Ho anche cercato di scuoterlo in una sfoglia sottile, tagliare un coltello giocattolo di plastica, tagliare una tazze figura giocattolo.

Si è scoperto, ovviamente, non molto. Argilla attaccato a tutto, srotolare non voleva lavarsi le mani dopo, coltelli e bicchieri era un problema enorme, e torte, muffin e biscotti di plastilina non sembrava la cosa reale. E se gioco con loro, rapidamente si ruppe.

Quando arriva l’estate, e molti bambini è andato a estate, abbiamo certamente giocato tre giochi preferiti. Negozio, madre figlia e un ristorante.

Il cibo che abbiamo fatto di sabbia, erba, fiori, carta, pietra. Cinture di sabbia bagnata erano quasi come vero peccato troppo facilmente dispersi. Boccioli di fiori sono stati emessi per i dolci e torte.

Ma un germoglio è stato sufficiente per un giorno, dopo che era lento.

E come belle e grandi gemme — nel giardino di fiori, hanno dovuto prenderli più volte nel corso di essa che hanno ottenuto dai loro genitori. Questi sono «cuoco»Tutto nella sabbia, succo di erba verde e giallo macchiato dal polline, siamo tornati a casa la sera.

Una conversazione lunga e complessa stava venendo verso di noi con i loro genitori. Forse, «perdita» giochi di cucina possono essere confrontati solo con i giochi nel medico. E chissà in cui favore.

Share →