Infezioni del tratto urinario nelle donne in gravidanza. Gli attuali approcci al trattamento

Infezioni del tratto urinario nelle donne in gravidanza. Gli attuali approcci al trattamento

LA Sinyakova MD Professore

E IN. Kosovo

RMAPO, Mosca

Nel primo manuale russo in ostetricia, compilato NM Maximovich-Ambodik, "L’arte della fasciatura, o la scienza della materia Babic" (1784) ci sono state indicazioni di una stretta relazione anatomica tra gli organi sessuali e delle vie urinarie nelle donne. Che tipo di tattiche in nefroureterolitiaza, Nephroptosis altre malattie che richiedono la correzione chirurgica delle donne in gravidanza?

La risposta è chiara: è auspicabile eliminare le malattie urologiche prima della gravidanza. Gravidanza è un fattore di rischio per entrambe le infezioni del tratto urinario complicate (4-10% dei casi) e complicati.

Infezioni del tratto urinario nelle donne in gravidanza possono manifestarsi come batteriuria asintomatica, infezioni non complicate delle basse vie urinarie (cistite acuta, cistiti ricorrenti) e infezioni del tratto urinario superiore (pielonefrite acuta).

La prevalenza di batteriuria asintomatica nelle donne in gravidanza in media di popolazione è del 6%. Cistite acuta e pielonefrite acuta si verificano meno frequentemente — in 1-2,5%. Tuttavia, il 20-40% delle donne in gravidanza con batteriuria asintomatica nel II e III trimestre di sviluppare pielonefrite acuta (13).

Pielonefrite acuta sviluppa nel acetonide III in 60-75% dei casi (7). Circa un terzo dei pazienti con pielonefrite cronica durante la gravidanza si sviluppa aggravamento (8).

Tabella 1. La prevalenza di batteriuria asintomatica nella popolazione

Popolazioni

Prevalenza,%

Share →