Interior piccole cucine

Nel mondo di oggi, in una catastrofica carenza nei nostri appartamenti spazio vivente tema della piccola cucina interno è molto importante. Fai la tua piccola cucina non solo bella, ma confortevole e visivamente più deve essere difficile, ma ancora risolto.

Allora, che cosa dovrebbe essere considerato quando si crea una piccola cucina interno?

Consigliato per questa cucina abbandonare immediatamente oggetti ingombranti e di grandi dimensioni. L’acquisto di mobili per una piccola cucina, è meglio dare la preferenza ai presidenti delle medie e piccolissime dimensioni, proprio come si può e fare fare una cabriolet. Questa tabella può essere diffuso, se necessario, ma lo spazio a disposizione, che nel corso di preparazione sarà molto più facile da spostare, e la cucina stessa sembrerà più ampio.

L’interno di una piccola cucina sullo sfondo delle piccole dimensioni dei mobili è opportuno guardare diversi elementi importanti della decorazione. Tale metodo contribuisce ad aumentare lo spazio visivo della cucina.

Dotare l’interno di una piccola cucina, è necessario scegliere un colore chiaro, li diluendo con il decorazioni luminose. Per la camera sembrava più grande e più profondo, progettisti suggeriscono dipingere una delle pareti opposte in un tono più profondo di altre pareti.

Quando si considera pianifica una piccole dimensioni cucina è necessario prevedere l’uso più efficiente dello spazio disponibile. Tutte le attrezzature e mobili è meglio per individuare uno vicino all’altro, armadi possibili conducono fino al soffitto, utilizzare i rack multi-funzionale.

La parete all’interno della piccola cucina non dovrebbe essere una parete e una parete-armadio, una nicchia — non solo una nicchia, e una vetrina o ripiano. Originariamente cercherà vetrina decorativa, dotato di retroilluminazione. È l’interno del telaio ed è realizzato in legno. Nella finestra sono disposti oggetti decorativi, alcuni prodotti, utensili da cucina.

Se occasionalmente di aggiornamento, tali Vetrine non si annoiano mai, perché ci sarà sempre un nuovo look.

Offriamo diverse opzioni per il layout, che sono adatti per le piccole cucine

Spazio cucina in linea. Tale pianificazione è perfetta per una cucina molto giovani. Qui, forno, frigo e mobili messi lungo una parete, una zona di lavoro, allo stesso tempo prende la metà dello spazio totale. Questo layout è adatto per la camera, che comprende una cucina, soggiorno e sala da pranzo.

L’area di lavoro sarà poi inserito in una parte della stanza e un luogo per la ricreazione e zona pranzo — a un altro.

Spazio cucina in due linee. Se la vostra cucina è un po ‘di più, lavello, piano cottura, lavatrice e lavastoviglie può essere collocato in una parete, armadi e il frigorifero — nell’altra. Tale pianificazione è fattibile, se i confini tra la guerra salvato almeno 1,2 m di spazio, o la cucina guarderanno un po ‘sciocco, e lei a causa della strettezza sarà scomoda.

Se un posto vicino al finestrino sarà rilasciato, dove si può mettere un tavolo da pranzo (prolungabile meglio o pieghevole).

Pianta ad L del vano cucina. Con questo piano di mobili per cucina e attrezzature che si trovano lungo due pareti adiacenti. In termini di comfort dell’area di lavoro è la soluzione perfetta — ogni elemento è facilmente applicabile a mano. Lo spazio si inserisce perfettamente nel tavolo da pranzo, che non blocca l’area di passaggio.

Tale pianificazione non è adatto solo per le cucine strette.

Layout di U. Attrezzature e mobili sono disposti lungo tre pareti. Se l’area permette, è meglio combinare un tavolo da pranzo con una zona di lavoro. Questa tabella è impostata perpendicolare alla parete — divide l’area sala da pranzo e area di lavoro.

Con una corretta tavolo dimensionamento tale decisione non ridurrà l’area di passaggio.

Share →