Ischemia

Abbiamo così spesso rischiando la loro salute, ottenendo in certe situazioni di vita. Non tutti sanno che un esplosione di emozioni, come rabbia può provocare un forte spasmo dei vasi sanguigni del cervello o il cuore, portando a infarto o ictus. Lentamente ma inesorabilmente lo spasmo dei vasi sanguigni degli arti si può verificare dal fumo e allora è possibile rimanere senza gambe.

— Questo indebolimento della circolazione del sangue in un organo o nel corpo a causa di una diminuzione del flusso di sangue, che porta ad una carenza di apporto di sangue al tessuto (non riceve i nutrienti e ossigeno necessario).

può verificarsi una grave stress emotivo (paura, dolore, rabbia), fisico (freddo, traumi), chimica (veleni chimici di entrare nel corpo, come il fumo) o biologici (veleni biologici) effetti, e così .. Finalmente, ischemia può verificarsi in un contesto di aumento della viscosità del sangue, soprattutto se questo è combinato con la limitazione del lume del vaso. Spasmo dei vasi sanguigni porta ad un rallentamento del flusso sanguigno fino all’arresto.

Un ostacolo per la promozione del vaso sanguigno può essere chiusa da un coagulo, placca aterosclerotica, ispessimento delle pareti dei vasi sanguigni, compressione vascolare con l’aumento della pressione nel tessuto circostante, o tumore, etc.

Cosa accade nel corpo durante l’ischemia

Tutti questi fattori portano ad un forte deficit di afflusso di sangue ai tessuti. Tessuti prima cominciano a soffrire di mancanza di ossigeno, mentre il tessuto neurale principalmente interessata, dal momento che è il metabolismo più intensa. E poiché il cervello non tollera la mancanza di essa necessario per l’energia vitale, l’energia comincia a fluire dalla ripartizione dei carboidrati, con un elevato numero di giri non è pienamente sostanze che avvelenano il corpo decaduto.

Tutto questo porta ad un disturbo metabolico generale e disfunzione di organi e tessuti.

Disfunzioni Carattere di organi e tessuti dipende dallo sviluppo di ischemia e la sua durata, poiché diversi tessuti non sono ugualmente sensibili alla carenza di sangue. Il meno sensibile osso, cartilagine e tessuto connettivo, e la maggior parte — cellule della corteccia e del cuore muscolare cerebrale.

I cambiamenti nel miocardio (muscolo cardiaco) in ischemia

Le fibre muscolari del miocardio sta cambiando il metabolismo, l’attività alterata dei sistemi enzimatici, causando profondi cambiamenti, e le cellule cessano di funzionare. L’estinzione si verifica che una parte del miocardio, che è alimentato da un cambiamento del vaso sanguigno, che è l’infarto miocardico. Questo è accompagnato da dolore acuto e anomalie cardiache. in condizioni di maggiore attività funzionale di un organo o tessuto è più pericoloso rispetto al resto.

Ecco perché è così pericoloso infarto miocardico.

Cambiamenti nella ischemia cerebrale

Quando ischemia cerebrale zona del cervello colpita non funziona. Questo ictus ischemico, in cui ci può essere una rapida perdita di coscienza, smettere di respirare e il battito cardiaco, problemi di memoria e di movimento.

Il cervello è caratterizzato da un elevato livello di metabolismo energetico, ma, nonostante questo, i collaterali (nuovi vasi sanguigni che sostituiscono l’interessata) circolazione in questa zona si sta sviluppando con grande difficoltà. Questo spiega la difficoltà del periodo di recupero dopo un ictus.

Sul lato degli arti inferiori ischemia

A ischemia degli arti inferiori, prima c’è una sensazione di fatica, pesantezza alle gambe mentre si cammina, sensazione di formicolio sulla pelle, le dita fredde. Poi arriva lo zoppo (la comparsa di dolore acuto a causa di insufficiente apporto di sangue al piede durante il cammino, che si svolgono quando si fermò), un pallore della pelle tagliente e sostenuto. Questa malattia occlusiva, che può comportare la perdita dell’arto.

Nel trattamento di ischemia cercare di creare le condizioni per lo sviluppo della capacità di compensazione dell’organismo. Ciò significa che invece di cambiare il recipiente di bypassare la necessità di sviluppare nuovi vasi sanguigni (Collaterali) adatti al corpo. Per fare questo, utilizzare una varietà di farmaci, terapia fisica e la chirurgia in cui l’arteria interessata è sostituito da protesi.

Ischemia acuta è sempre accompagnato da dolore severo, in modo da essere sicuri di introdurre farmaci analgesici.

Assicurarsi di ricerca condotto la coagulazione del sangue, è determinata dalla sua viscosità. In caso di violazioni in questo settore sono particolari farmaci correttive.

Dal momento che lesioni vascolari si verificano raramente in singoli organi, è sicuro di condurre un sondaggio di tutto il corpo, al fine di rilevare e trattare altre aree di ischemia.

Con la strada giusta e il trattamento iniziato la prognosi è favorevole: ci può venire un pieno recupero. Ma se sul sito di ischemia c’era una distruzione di cellule del tessuto di un organo, invece di queste cellule cresce tessuto connettivo, che, ovviamente, riduce la funzione dell’organo.

Share →