L'aspirina può ridurre il rischio di tumore del colon-retto nelle persone ...

§ L’aspirina può ridurre il rischio di tumore del colon-retto nelle persone con una predisposizione genetica

Regolare di Aspirina può avere capacità terapeutica di fuori delle loro attività farmacologica mal di testa, quali kaksnizhenie e attacchi di cuore pristupov.Etot farmaco è anche in grado di ridurre il livello di cancro del colon-retto in un gruppo di persone che hanno gene predrapolagayuschy.

Conclusioni straordinarie di diversi gruppi di scienziati hanno analizzato i dati e altri materiali provenienti da due studi a lungo termine che coinvolgono circa 128.000 partecipanti hanno mostrato alcuni risultati interessanti. I ricercatori hanno scoperto che le persone chёDNK ha un alto livello di un particolare gene — 15 — idrossiprostaglandina deidrogenasi (15 — PGDH) RNA — nettamente umenshalrisk del cancro colorettale in persone che hanno preso l’aspirina. Al contrario, farmaci antidolorifici non fornisce alcun beneficio per le persone DNA kotorihpokazivali bassi livelli del gene 15-PGDH.

I risultati sono pubblicati nella rivista Science Translational Medicine. Mentre gli studi preliminari e studi prospettici indicano che l’aspirina può ridurre il rischio di sviluppare il cancro del colon e del retto, è uno studio retrospettivo fornisce la prima prova, progettato per spiegare perché l’aspirina aiuta alcune persone, ma non tutti.

Il gruppo di ricerca comprendeva ricercatori provenienti da Case Western Reserve University School of Medicine. Questo Farber Cancer Institute, Harvard University, Massachusetts General Hospital e University Hospitals causa Medical Center.

"Se guardate persone nello studio che avevano alti livelli di 15 — PGDH e ha preso l’aspirina, che avevano un minor rischio di cancro al colon a metà"Ha detto l’autore senior Sanford Markowitz. MD, professore di genetica del cancro Ingalls della Case Western Reserve School of Medicine." Se guardate le persone nello studio che aveva un minimo di 15 — PGDH per, che non beneficiano affatto da prendere l’aspirina. Questi dati sono molto interessanti, ma non confermano completamente l’efficacia di aspirina".

La ricerca è in parte finanziato da Alleanza Nazionale delle scoperte della ricerca sul cancro del colon-retto Industry Foundation (NCCRA), l’apertura è esattamente il passo in avanti che Katie Couric ei suoi colleghi hanno cercato di scoprire quando fondarono l’iniziativa nel 2000. Ha perso il suo 42 — anni uomo, Jay Monahan, al cancro del colon nel 1998 e da allora è stato un convinto sostenitore degli sforzi per prevenire il cancro al colon in quegli anni.

"La prevenzione, la diagnosi precoce e il trattamento efficace della chiave per la conquista di cancro", Ha detto Couric. "Questa scoperta che l’aspirina potrebbe prevenire il cancro del colon in alcune persone vi è un semplice e conveniente, oltre al nostro arsenale nella lotta contro la seconda causa di morte nel mondo, come il cancro. Sono orgoglioso di questa preziosa ricerca ha fatto un grande passo per i pazienti a rischio, e questo è stato reso possibile grazie al sostegno NCCRA".

Share →