L'intossicazione alimentare in adulti e bambini. Avvelenamento del cibo ...

Avvelenamento del cibo – non è un fenomeno raro. Molto spesso casi di intossicazione alimentare si verificano in estate o durante le vacanze (ad esempio, le vacanze di Natale), quando una grande quantità di cibo cotto è conservato per lungo tempo, nei prodotti di vari microrganismi si moltiplicano, la produzione di tossine batteriche (come enterotossina stafilococcica e gematoksin). Inoltre, intossicazione alimentare può essere causato dal consumo di prodotti contenenti sostanze tossiche per l’organismo (cocomeri, ripieni di erbicidi, pollo trattato con formaldeide).

Nella storia ci sono casi in stati in cui i bambini hanno mangiato il mais direttamente dal campo appena trattato contro i parassiti, e sono morti.

Eppure, intossicazione alimentare causata da agenti patogeni è più comune di intossicazione alimentare da tossine chimiche.

Intossicazione da stafilococco è spesso associato con il consumo di carne e latticini avariati, piatti di verdure, dolci, torte, conserve di pesce in olio. Esteriormente, non possono differire dai prodotti benigne. Inoltre, l’enterotossina resistente al calore a 100 gradi per 1,5 – 02:00. Cioè, se questi prodotti si bollire periscono stafilococchi, ma la tossina è contenuta in esse, ancora causare l’intossicazione alimentare.

La tossina botulinica viene distrutta da riscaldamento, ma le spore di clostridi non vengono uccisi quando i prodotti a casa conserviera (ad esempio in funghi decapaggio).

Avvelenamento del cibo. I sintomi.

Tossine che causano l’intossicazione alimentare non sono distrutti dagli enzimi digestivi, e possono essere assorbiti nel flusso sanguigno attraverso la mucosa dello stomaco. Particolarmente sensibile ai loro bambini. I sintomi di intossicazione alimentare si manifesta nella prima 02:00 dopo aver mangiato prodotti declassati (nei casi di avvelenamento da tossine Clostridium – sei a 24 ore).

Il paziente è stato preoccupato per intossicazione alimentare:

  1. Vomito.
  2. Taglio dolore nella parte superiore dell’addome (epigastrica), brontolio di stomaco, gonfiore.
  3. La temperatura corporea può essere normale o di basso grado (non superiore a 37,5).
  4. Frustrazione breve termine di una sedia si trova a metà della intossicazione casi alimentare.
  5. Per intossicazione alimentare sono debolezza tipici, pelle pallida, mani e piedi freddi, calo della pressione sanguigna (BP).
  6. Forse lo sviluppo dello stato collaptoid.

I sintomi di intossicazione alimentare causata da Clostridium esotossine molto più difficile con lo sviluppo di enterite necrotica, anaerobico sepsi. La morte di pazienti con il botulismo si verifica nel 30% dei casi.

Trattamento di intossicazione alimentare.

Prima di iniziare a trattare il proprio intossicazione alimentare, dobbiamo essere assolutamente sicuri che è questo, piuttosto che i primi segni Appendicite o infezioni intestinali (salmonellosi, dissenteria, sotto forma gastroenterica di infezione da enterovirus, rotavirus gastroenterite, etc.).

In intossicazione alimentare indicare:

  1. La comunicazione con il consumo di un determinato prodotto. In genere, la raccolta di storia clinica del paziente si suggerisce: «Ate (a) che qualcosa non è giusto».
  2. Natura Gruppo della malattia.

Cosa si deve fare principalmente nella intossicazione alimentare:

  1. Acqua di lavaggio di stomaco o bicarbonato di sodio al 5% (bicarbonato di sodio).
  2. Poi, per ritardare l’assorbimento di veleno e la sua consegna nel sangue, nonché per pulire l’intestino può designare contemporaneamente una soluzione salina lassative (solfato di magnesio o sodio bambini alimentati al ritmo di 1 g a 1 anno di vita, insufficienza renale bere non è bloccato).
  3. Poi dare per qualsiasi sorbent: carbone attivo, smectite, Polyphepanum, enterosgel.
  4. Per prevenire la disidratazione otpaivat acqua minerale paziente, tè (normale, zenzero, verde), un decotto di semi di finocchio. Per ripristinare l’equilibrio di elettroliti per bere una soluzione Regidron.
  5. Dal farmaci per aiutare cattivo intossicazione alimentare romazulan. succo gastrico aloe (aumenta la secrezione del tratto gastrointestinale, ha attività battericida e purgative) radice di altea (contenente fino al 35% mucillagine, ha antinfiammatorio).

    Hilak forte (che ha un sacco di effetti, è necessario leggere il manuale, in aggiunta, è un po ‘il gusto acido, e pazienti disposti a bere).

È necessario applicare antibiotici per intossicazione alimentare?

La decisione di nominare antibiotici e sulfamidici richiede solo un medico. Nella maggior parte dei casi, intossicazione alimentare, sono inutili, inoltre, può causare danni in forma allergie e disbiosi intestinale.

In caso di diarrea bere Imodium (loperamide).

No. Lasciate che il corpo purificato dalle tossine. In caso contrario, avrebbero succhiare il sangue, può rispondere nodi linfatici linfadenite della cavità addominale, e poi c’è l’intossicazione alimentare è difficile da distinguere da patologia chirurgica chirurgia richiedono acuta.

Dieta dopo l’avvelenamento.

Prima dell’avvento di appetito dieta dovrebbe essere gentile. Si raccomanda di non mangiare nulla fritto e affumicato. Tutto appena bollito.

Perché la dieta è necessaria per escludere tutti gli alimenti che causano la putrefazione e fermentazione del latte, uova, pane nero. Il sistema enzimatico del tratto digestivo dopo l’avvelenamento indebolito, e non era in grado di digerire un pasto pesante. Si può bere bevande alla frutta, gelatina, cracker lì.

La quantità giornaliera di calorie avete bisogno di tagliare fino a 2.000 kcal.

Anche con sintomi pronunciati del periodo iniziale, il recupero avrà fine giorni dalla comparsa. E solo in pazienti di due o tre giorni di persistente debolezza selezionata. In presenza di malattie croniche del tratto gastrointestinale, l’intossicazione alimentare può essere causa di ricaduta.

Quando il botulismo meteo grave.

Quando intossicazione alimentare dovrebbe chiamare un’ambulanza?

Se non vi è alcuna certezza che era intossicazione alimentare, con la malattia grave, con sospetta intossicazione alimentare botulismo se avete un bambino piccolo, allora devi cercare subito assistenza medica. Ma è necessario fornire il primo soccorso prima dell’arrivo dei medici.

Prevenzione.

Prevenire intossicazione alimentare può essere. Per questo abbiamo bisogno di conservare il cibo (non superiore a shelf life), non scongelare la carne (soprattutto di manzo) a temperatura ambiente. Non si può bere latte non bollito, che la notte posata nel frigorifero in un pacchetto aperto.

Osservare le norme di igiene durante la preparazione del cibo. Non permettere che questo processo la persona con infezioni della pelle pustolosa. Acquistare prodotti soltanto in luoghi che sono i produttori affidabili e di fiducia.

Guardare con attenzione conservabilità.

Share →