L'uso di biancospino in cardiologia

22 marzo 2009

Secondo cardiologi, se si soffre di cuore o dei vasi sanguigni, la presenza nell’armadietto delle medicine a casa biancospino mezzi.

A seconda del colore delle bacche, questa pianta ha proprietà differenti. Per esempio, in aterosclerosi consumo di droga di haw nero e nelle malattie del cuore con bacche rosso sangue. È questa pianta è considerata la più utile.

Su quali basi le proprietà terapeutiche di questa pianta? Attraverso il suo membro sostanze biologicamente attive, l’impianto allevia spasmi dei vasi sanguigni, aiuta a rimuovere il liquido in eccesso dal corpo e migliora il sistema immunitario.

Nelle malattie del cuore, è possibile utilizzare tutti i derivati ​​del biancospino. Ci preparato estratto alcolico, gocce, pillole, e si può fare il vostro proprio brodo.

Se basta fare il tè da questa pianta ogni giorno, allora potrete migliorare il sistema cardiovascolare, ECG normale, frequenza cardiaca ritorna normale.

Se si soffre di mancanza di respiro, si tratta solo di un cucchiaio di frutto di questa pianta al mattino, a mezzogiorno e alla sera può migliorare significativamente la salute.

Se hai un cuore dolente, può essere un cucchiaio di frutta di questa pianta in infusione 250 ml di acqua bollente, avvolgere e lasciare per un paio d’ore. Bere l’infusione per un giorno, a stomaco vuoto, è diviso in più porzioni.

Per rendere la casa alcolica estratto di biancospino, prendere un centinaio di grammi di frutta secca non mescolare con piante e 500 grammi. vodka. Tenere il flacone ben chiuso in un armadio entro quattordici giorni, ha paura della bottiglia periodicamente. Poi fatto passare attraverso un setaccio e può essere utilizzato.

Share →