La riproduzione delle orchidee in casa

La riproduzione delle orchidee in casa

Aggiunto: a 17:47 Visualizzazioni: 4631

Ci sono molte varietà di orchidee, diverse per dimensioni, forma e colore dei fiori. Probabilmente ogni proprietario di queste bellezze tropicali, almeno una volta pensato di aumentare la sua anche una piccola collezione. Se si tratta di una nuova forma, senza andare al negozio non può fare, e se si desidera ottenere un’altra copia del caduto nell’amore con orchidee, è del tutto possibile fare a meno di uscire di casa.

Conoscere alcune delle caratteristiche di orchidee, possono facilmente riprodurre a casa. Il metodo più semplice e più comune di propagazione delle piante — divisione dei rizomi. che è adatto per la maggior parte dei tipi di orchidee nazionali. Il momento migliore per la riproduzione — l’inizio della primavera, quando la pianta è in procinto di uscire dal letargo e ha il potere sufficiente per la crescita. Per fare questo è necessario prendere sufficientemente grande impianto maturo e dividerla in modo che ogni nuova parte aveva tre falsi lampadine. Se si dispone di un vecchio piante di cipolla senza foglie, può essere utilizzato anche per la riproduzione, separati dalla pianta madre e piantato in una pentola a parte.

In breve tempo, e dai reni alla sua base saranno nuovi germogli. Quando diventano giovani piante con radici, possono essere separati e si siedono in vasi separati.

Rimuovere la pianta dal vaso dovrebbe essere molto attenti a non danneggiare le radici. Dopodiché è necessario per pulire la terra dal rizoma del substrato, e poi tagliare con un coltello affilato disinfettate fra i bulbi. Per orchidea recuperare rapidamente dopo la distribuzione, e il taglio non è stato infettato, è necessario fetta cosparsa di carbone.

Ora parte ha ricevuto dei rizomi può essere piantato in vaso come piante indipendenti.

Un secondo metodo di preparazione dei nuovi fiori in casa — orchidee allevamento talee apicali. E ‘ottimo per specie nidificante quali Dendrobium, Epidendrum e Wanda. Per fare questo, tagliare a metà le riprese coltello pulito e cospargere il carbone taglio. Maniglia non prima piantato in un vaso, e messo di traverso sul suolo umido o substrato muschio.

Una volta che i tagli saranno radice, può essere piantato in un vaso. Con il tempo il taglio è ben abituato e volta dalla piena pianta può richiedere da diversi mesi a diversi anni.

La terza opzione — Allevamento germogli laterali. Alcune specie di orchidee alla fine formano germogli laterali, che sono separati, è possibile ottenere nuove copie. Questo metodo di riproduzione è caratteristica di queste orchidee come Phalaenopsis, Vanda, Dendrobium, Epidendrum, Erantes.

Ma è possibile separare solo «bambini», che si sono già formate le proprie radici. Esistono diversi metodi per stimolare l’emergere di germogli laterali: irrorazione frequente, un aumento della temperatura di pochi gradi, e fertilizzanti azotati.

Il quarto metodo di propagazione delle piante — che cresce dal seme. Questo metodo è molto tempo. Molto piccoli semi di orchidee come polvere. Non hanno i loro propri tessuti nutritive e germinano in un ambiente naturale con spugna radice che fornisce tutti i nutrienti di sementi necessarie. In vitro, un ambiente speciale a base di gelatina agar a cui i nutrienti sono sostanze chimiche e zucchero aggiunto.

I semi esso contenute in condizioni sterili per evitare la contaminazione da batteri. Germinano per lungo tempo — circa sei mesi, e le prime gemme su questa pianta può essere visto in 2 — 4 anni, a seconda della specie.

Decidere di crescere orchidee con uno dei metodi descritti, è necessario cercare di fornire una buona cura, che permetterà alla pianta di affrontare con successo radici e iniziano a crescere. Orchidee bisogno di dare una buona luce, calore e umidità. A tal fine sarebbe la migliore mini-teplichku per farlo è molto semplice, basta mettere la pentola di orchidea in un sacchetto di plastica trasparente.

Il pacchetto deve essere chiusa, ma a volte è necessario aprire e ventilare l’impianto. Per quanto riguarda il terreno, meglio germinare in una miscela di sfagno, sabbia grossolana e la terra torba. Una volta che l’impianto è ben consolidata e fatta germogliare, teplichku può essere rimosso e trapiantato in una pentola a parte di ordinaria terreno orchidea con torba e corteccia di pino.

La riproduzione di orchidee, naturalmente, richiede una certa quantità di conoscenze, tempo ed attenzione. Senza dubbio, quando si riceve la cura adeguata la pianta fiorirà e diventano il fulcro comune che inconsapevolmente incoraggiare il proprietario alla nuova esperienza di crescere questi splendidi fiori.

Se ti piace — PUSH qui:

Share →