La stanza di polvere malattia

Per la terza volta in meno di mezz’ora dovrebbe essere messo in un po ‘di tempo ed esperienza pungente, bruciore e dolore? Piuttosto, è la cistite — una malattia che può affliggere una volta che tutti i vostri piani.

Oppure mezzo affidabile di sbarazzarsi di questa malattia sgradevole?

Cistite acuta — è purulenta infiammazione della mucosa vescicale. E ‘, almeno una volta nella vita una donna su tre soffre principalmente a 20—40 anni. Frequenti, piccoli pasti, dolorose, con la sensazione di crampi e bruciore minzione, disagio o dolore addominale. possibile aumento della temperatura a 37—37.5 ° I sintomi -Questi solito persistono per 6—7 giorni.

Quale è il motivo per cui non vi è la cistite?

I motivi possono essere molteplici: dalla banale cistite ipotermia luna di miele. L’infiammazione della vescica dopo iniziazione sessuale — un fenomeno molto comune.

Durante il rapporto, le condizioni per il trasferimento di batteri nell’uretra. La cistite acuta più comune è di E. coli. I batteri attaccati alla mucosa della vescica, attivamente proliferare e causare infiammazione. E se la malattia viene trattata, o funzionare correttamente, diventa cistite acuta cronica, trattare con ancora più difficile.

Cosa significa «trattati correttamente»?

Prima di tutto, dobbiamo ricordare che tutti i rimedi popolari, tra cui tisane, infusi di erbe, bevande alla frutta — importante, ma facoltativo, e non nucleo trattamenti.

La loro azione è dovuta alla riduzione di acidità di urina e «washout meccanico»Ma non uccidere i batteri che causano l’infiammazione.

E i medici nazionali e stranieri riconoscono che il metodo più sicuro e più veloce di trattamento della cistite oggi — la nomina di antibiotici specifici.

Al primo sintomi è importante visitare quanto prima urologo. Se la diagnosi «cistite acuta» confermato a rimandare la terapia antibiotica non ha senso — a prolungare solo la loro sofferenza.

Quale antibiotico trattata la malattia?

Molti dei farmaci che sono stati utilizzati con successo prima, ora è inefficace. Pertanto, in ogni caso, il medico nomina trattamento individuale.

Basta antibiotici?

Non proprio.

  • Hai ancora bisogno di escludere un forte, cibi salati, salumi, alcol, cioccolato, caffè, pomodori, latte, e di non bere la soda, urina alcalinizzante, bere molti liquidi (1,5—2 litri al giorno), succo di mirtillo è meglio.
  • Buono «lavato» tè del tratto urinario rene, estratti di uva ursina, mirtillo rosso foglia, campo equiseto — Queste erbe hanno un’azione diuretica e antinfiammatoria. Hanno bisogno di prendere alla scomparsa dei sintomi e 5—7 giorni dopo.
  • Allo stesso tempo, è opportuno astenersi dal fumo, a rispettare il riposo a letto, può essere più caldo tra le sue gambe, e di prestare particolare attenzione alla pulizia.
  • Solo bisogno di essere lavati via in direzione «anteriore a quella posteriore» acqua calda bollita con glicerina sapone o mezzi speciali di igiene intima. Fastidioso, ma è una combinazione — all’inizio del trattamento antibatterico più dieta, bere eccessivo, condizioni igieniche e di garanzia veloce e completamente sbarazzarsi dell’infezione sgradevole.

Come prevenire la cistite:

  • Evitare di ipotermia
  • Osservare una buona igiene personale per evitare che i batteri nelle vie urinarie
  • Bere molti liquidi (mirtilli, succo di mirtillo)
  • Regolarmente visita la toilette (con un ritardo di batteri urina moltiplicare nella vescica)
  • Non indossare abiti troppo stretti e non sedersi in una posizione per un lungo periodo di tempo (che porta alla stagnazione della circolazione del sangue negli organi pelvici)
  • Guarda per lavoro intestino. prevenzione costipazione
  • Rafforzare il sistema immunitario

Care signore, se avete a cuore la vostra salute, queste semplici regole vi aiuterà a evitare i problemi connessi con la sua componente intima.

Al minimo sintomi della cistite non tardare visita dal medico. con una corretta diagnosi e un trattamento adeguato, ti salva dal disagio e dalla malattia in sé pure.

Vi ricordiamo che nessun articolo o un sito non saranno in grado di fare una diagnosi corretta. Abbiamo bisogno di consultare un medico!

Share →