La temperatura basale durante l'ovulazione

Le donne che desiderano una gravidanza, monitorare attentamente l’insorgenza di ovulazione — il periodo più adatto per il concepimento. Una misurazione della temperatura corporea basale per determinare il grado di sviluppo delle uova.

Per fare questo, è necessario mantenere un programma di misure e di sapere che cosa deve essere la temperatura basale durante la maturazione delle uova.

La temperatura basale e la sua misurazione

Quindi, si dovrebbe capire che cosa la temperatura — basale. Si misura in all’ano, al mattino, con un errore di non più di due ore dopo il risveglio con le donne di pace completo (a tal fine, il termometro è preparato in anticipo e messo nel letto, in modo che si può prendere con un minimo di movimenti). È in queste condizioni non è influenzato da stimoli esterni. Dopo tutto ciò che deve essere temperatura basale durante il giorno, è impossibile calcolare a causa della presenza di fattori esterni e l’attività del corpo.

Sugli indicatori di temperatura corporea basale può essere influenzata da fattori quali il consumo di alcol, l’infiammazione, il sesso di notte e disturbi nervosi. Per calcolare i giorni più favorevoli per concezione, oi giorni in cui la possibilità di gravidanza è ridotta quasi a zero, è sufficiente per distinguere tra le letture della temperatura basale in momenti diversi del ciclo mestruale.

Quello che è considerato normale temperatura basale

Per ottenere dati oggettivi necessario effettuare misurazioni del programma per almeno tre mesi. Solo allora può rilevare modifiche nel corpo di una donna durante le fasi del ciclo mestruale. Nella prima fase del ciclo di WT può essere nel range di 36,4-37,0 gradi. Durante la maturazione degli ovociti aumenti di temperatura basale e può raggiungere 37.3 gradi. Dopo indicatori ovulazione sono di nuovo e gradualmente si avvicina l’insorgenza di indicatori mensili, cioè la prima fase del ciclo. Qual è la temperatura basale può indicare una gravidanza?

Temperatura corporea basale della donna incinta dopo l’ovulazione non cade, ma al contrario, può aumentare e rimane costantemente alto, quindi nel caso di indicatori di temperatura 36,9-37,4, in presenza di un ritardo mensile, vi è ragione di credere verificarsi di gravidanza.

La violazione dei soliti indicatori di temperatura corporea basale può indicare la presenza di anomalie, infiammazione, squilibri ormonali e altri problemi di salute delle donne. Pertanto, mantenendo le indicazioni di pianificazione BT non solo aiuterà a calcolare il giorno più adatto per il concepimento e un periodo di «sicuro», ma mostrano anche possibili violazioni al proprio all’inizio della loro esistenza. In caso di prove sgradevole devono consultare un ginecologo o endocrinologist da esaminare e, se necessario, per effettuare il trattamento.

Share →