La trasfusione di sangue da una vena nel glutei?

Ospite

04.06.2012

Chirurgo nominato da acne è quello che ho paura di andare al procedurale potrebbe prima andare a un dermatologo, anche lui mi ha mandato al fatto che abbiamo un dermatologo in clinica inviato a un’altra area che consiglierà? Fa male a tutti e come farlo?

04.06.2012

Sentito nulla di male e il paziente

Nastyusha

04.06.2012

Non fa male. Solo frustrante. (Il sistema sarà 2468108642 come questo) bene, a me personalmente, non ha aiutato.

Go, che andrà a beneficio di colpo

04.06.2012

Prendete il sangue da una vena e tutzhe kolyat culo mi pungeva in modo molto efficace tutta è scomparsa la faccia

Vladimir Popov

04.06.2012

migliore risposta Did familiare. Ha chiesto autotrasfusione. Prendono il sangue da una vena e iniettato nel gluteo. Certamente iniettare più antibiotici e altri farmaci. Ma aiuta. Si C’è "prelivanie"stimuliret sistema immunitario e aiuta a sciogliere piccole cicatrici da acne.

Dice che doloroso, ma sopportabile. Ebbene, un sacco di farmaci somministrati al paziente. Se non trattata, la persona si trasforma in un solido cicatrici da acne.

D’accordo, la selezione è piccola.

04.06.2012

Niente di male! Semplice e molto efficace. E ‘molto semplice: ottenere una siringa da una vena del braccio e iniettata nel gluteo.

E si pensava "Ostello" organizzare?

04.06.2012

Come per ogni iniezione intramuscolare è un dolore di iniezione. La procedura è molto utile per l’intero organismo. Per esempio, ci sono farmaci che, anche senza anestesia non viene somministrato nel tuo caso molto tollerante.

Recupera.

Natalia Serdyukov

04.06.2012

Autoemoterapia. Si tratta di una procedura efficace.

concordare e Shrim i debolezza generale. Avevo fase 2. L’acne sulla schiena e le spalle. Mi ha aiutato solo gel Differin, e soprattutto contraccettivi femminili. L’acne è quasi andato. Spalla generalmente pulito. Non è vero per le cicatrici.

Rimangono solo sul Big estrusi acne.

Share →