Legno che brucia

Legno che brucia

Il giovane morto era impegnato in legna.— Legno che brucia — Hobby rispettabile di fine ottocento — all’inizio del XX secolo.:

«Bruciare le immagini di legno — uno dei tipi di arte applicata, già note tedeschi antichi che hanno prodotto dipinti su tavola da un chiodo caldo; [Negli anni 80-IES.] Per suscitare l’interesse della società ed è entrato in uso generale, prendere il posto d’onore tra le molte arti e attività artigianali. La signora Abel, Levashov contessa, Sua Altezza Imperiale la Principessa Evheniya Maksimilianovna Oldenburg, la signora Durnovo primo successo pieno cominciarono a San Pietroburgo impegnata nella masterizzazione. I disegni realizzati dalla combustione della legna, sono utilizzati per decorare mobili, cornici, pannelli alle pareti e soffitti; per Bouvard, notebook e così via. n.» [Enz. Melograno Dizionario, v. 12 (1912), 14 e Enz. Dizionario, ed.

Brockhaus-Efron in 41 volumi, vol. 7 (1892), 499-500].

In epoca sovietica, la cottura vista con ironia, vedendola come una lezione e un bravo ragazzo dietro l’era del paesani. CP nella storia Zorich «Era maggio»: «Non capisco. Gli altri ragazzi che sono interessati alla storia, geografia qualcuno che sta disegnando. Infine, raccolgono francobolli, legno bruciato. » Era la sua frase preferita cautelativa [madre]».

Nella sua storia «Ritratto di uno scrittore» lanciato un artista fallito dondezhe che, «disilluso, è arrivato in accise e frondiruya, stava giocando whist con i mercanti ei ragazzi bruciano legno. Olga Pavlovna ha deluso l’artista, trovando che i ragazzi bruciano sulle scatole possono solo commerciante» [Zorich. RASSC.

112 e 134-135]. Allo stesso modo, scrive l’editorialista «Coccodrillo»: «Arkady E. — uomo della strada fino alle ossa. Per sua stessa ammissione, si è interessato solo a Preferenze e legna» [B. Samsonov. Progress abitante, 19 Cr.

1927].

. Ha impegnato in legna. Legno che brucia davvero è stata ufficialmente riconosciuta artigianato e anche abbastanza comune passione che satirici spesso caratterizzati come piccolo-borghese, filistea vicino al taglio puzzle.

In questo contesto, l’istruzione «il grande impresario» — ironica auto-incriminazione: si tratta di una cosa così, ovviamente, non un artigiano artigiano e non un filisteo. Ma termine gergale dei ladri «albero» («del legno») Ha il significato «soldi» e «documentazione»Più precisamente, «Forme di documenti»La «Sparo» — imbroglione, rispettivamente, «legna» Può essere inteso come «falsificazione di documenti». «uso illegale di documenti»Che la pratica costante romanzo «Tipster».

Share →