Limb cancrena - necrosi del tessuto che ha causato interna ...

Gangrena degli arti – la sua necrosi dei tessuti causato da interno (aterosclerosi, diabete) o (congelamento) ragioni esterne.

A seconda del grado di separare dai tessuti viventi Cancrena è asciutto e bagnato .

A cancrena secca definire chiaramente il confine tra morti pelle nera e vivere il colore della pelle normale (linea di demarcazione). Cancrena secca è più favorevole rispetto l’umidità. Questo perché, il tessuto necrotico è ben separata dal soggiorno e nel sangue quasi venire prodotti di decomposizione dando intossicazione.

Cancrena secco di solito si sviluppa sullo sfondo di ischemia prolungata, quando sarà il momento di formare piccoli vasi collaterali alimenta il tessuto danneggiato, e rafforzare il corpo ischemia «gestisce» distinguere processo necrotico.

In gangrena umida processo necrotico non è delimitata da tessuto sano. Questa è una forma più grave di cancrena, accompagnato da intossicazione, febbre, rapida progressione.

I sintomi di cancrena. Di solito preceduto da un lungo dolore cancrena nei distali (lontani) le regioni degli arti — tacco dita. Questo si osserva in progressivo intasamento dei vasi sanguigni, quali arteriosclerosi obliterante.

In arteriosa acuta dolore trombosi si accende improvvisamente, e se non trattata, nel giro di poche ore (giorni) inizia a sviluppare cancrena.

Gangrena inizia con l’aspetto della pelle delle dita o cinque macchie bluastro, che aumenta gradualmente di dimensioni, diventa scuro bluastro, poi nero. Se cancrena secca. sembra una zona di pelle (o il dito, e, talvolta, una parte del piede con le dita) di colore nero con una netta distanza dal tessuto intatto. La condizione generale del paziente di solito non è influenzata, la temperatura, essendo normale.

Il grado di dolore varia. Gangrena umida manifesta sé annerimento della pelle di un dito o più dita del piede, e senza distinguere, cioè vicino alle aree nere della pelle è viola-bluastro sopra è rossore, gonfiore. Un chiaro confine tra i diversi colori non è.

La condizione generale può essere difficile (ma non sempre), tipicamente la temperatura corporea sale. Gangrena umida tende a diffondersi alle parti sovrastanti degli arti.

Trattamento di cancrena: il principale metodo di trattamento — amputazione. Tali tessuti sono morti in vita non può, quindi sono soggetti a rimozione. La questione è di solito il livello di amputazione. L’approccio qui è ambigua.

Sembrerebbe — se cancrena ha colpito un dito, perché non limita la sua amputazione? Ma se tutto realizzando le arterie delle gambe, poplitea, dopo l’amputazione di una ferita barretta è guarita, i punti «sfaldarsi» processo necrotico progredirà ulteriormente, richiedendo maggiore amputazione a livello del piede. Poi di nuovo, la ferita non guarisce — amputazione a livello della parte inferiore della gamba, poi — a livello dell’anca, che è quasi sempre la ferita guarisce, quindi il flusso di sangue al dell’anca è generalmente buona a causa del flusso di sangue dal profondo dell’arteria femorale e l’arteria iliaca interna.

Ogni operazione — stress per il corpo, aumenta il pericolo per la vita. Pertanto, l’amputazione dovrebbe essere fatto una volta, e a quel livello, che garantiscono alla cicatrizzazione delle ferite.

«Le piccole» amputazioni (dita del piede) non riesce a limitare quando diabetico cancrena, per cui la circolazione generale dell’arto è di solito memorizzato (se il diabete non è combinata con l’aterosclerosi delle arterie). Quando cancellando aterosclerosi amputazione solito devono fare «alto» a livello della coscia. In alcuni casi è possibile eseguire la chirurgia ricostruttiva vascolare (bypass, stenting) — quindi il flusso di sangue è migliorata, il che rende possibile (il dito, il piede) amputazione «bassa».

I pazienti anche eseguito una terapia volta a migliorare la microcircolazione degli arti (Angioprotectors. Agenti antipiastrinici), terapia antibatterica. anestesia.

Share →