Malattie trasmesse sessualmente

Malattie sessualmente trasmissibili — una malattia che viene trasmesso in varie forme di contatto sessuale ed è il risultato di attività vitale dei microrganismi patogeni nel corpo umano. Lo studio di queste malattie, la diagnosi e il trattamento è stato una branca della medicina chiamata Venereologia.

Storia Venereologia

Il nome della malattia, nota al genere umano fin dai tempi antichi, ha ricevuto solo nel secolo grazie 14 al medico francese Jean Fernely che battezzò in onore della loro dea dell’amore — Venere. Ma più tardi, a causa dell’apertura di un gran numero di malattie precedentemente sconosciuti nel 1974, gli esperti che hanno adottato un nuovo nome — le malattie sessualmente trasmissibili (MST). Ora, nella loro struttura adottata per differenziare le malattie vecchie o classiche veneree (gonorrea, la sifilide, donovanosis, ulcera molle, linfogranuloma venereo), e malattie nuove o urogenitali sessualmente trasmissibili (clamidia, ureaplasmosis, micoplasmosi, tricomoniasi, candidosi, vaginosi batterica, citomegalovirus, genitale herpes, virus del papilloma umano, HIV).

Oggi, il trattamento delle malattie sessualmente trasmissibili — una zona di interesse congiunto di varie specialità mediche correlate. Malattie veneree classiche trattate malattie veneree (dermatologi, venereologists), nuove malattie sessualmente trasmissibili (MST) — medici, urologi e ginecologi. Inoltre, a causa dei dati della medicina basata sulle evidenze nel trattamento delle malattie sessualmente trasmesse sono medici coinvolti proctologia e otorinolaringoiatri (ORL).

Quindi, se il vostro medico vi rimando a un improvviso professioni affini, non sta cercando di «roll», ha solo stare attenti con la vostra salute.

I sintomi di malattie sessualmente trasmesse

Le principali manifestazioni cliniche delle malattie sessualmente trasmissibili sono sintomi come bruciore e dolore durante la minzione, lo scarico e l’odore dai genitali, le varie eruzioni della pelle, prurito nella zona genitale e fianchi, dolore durante i rapporti sessuali. Veneree malattie a trasmissione sessuale della malattia condivisione su forme acute e croniche della malattia. La forma acuta di solito visto nelle persone che sono stati infettati di recente, croniche — in assenza di un trattamento competente.

In questo caso i sintomi sono implicitamente, e l’uomo non si rendono nemmeno conto che il suo corpo è diventato un portatore di infezioni veneree (STI).

Complicazioni di malattie sessualmente trasmissibili

Va notato che il rischio per il corpo umano non sono tanto infezione le relative conseguenze. Se siete in ritardo o non correttamente selezionato il trattamento del rischio di complicazioni seguenti:

La maggior probabilità di essere infettati con infezioni veneree (malattie sessualmente trasmissibili) esiste per comportamento sessuale promiscuo. Così, a rischio di malattie sessualmente trasmissibili è tradizionalmente accettato di prostitute, tossicodipendenti, persone che avevano rapporti sessuali presto nella vita, così come tutti coloro che trascura un contraccettivo di barriera, come quella di non usare i preservativi.

La diagnosi delle malattie sessualmente trasmissibili

Al fine di determinare correttamente quello che stai vivendo, consultare malattie veneree (o suoi colleghi specialità correlati) e passare una diagnosi completa di infezioni genitali (STI). In altre parole, essere testati per l’infezione. Esperto centro medico malattie veneree «URO-PRO» valutare attentamente l’intera gamma di test, confrontandole con i vostri reclami, questi ulteriori studi (ultrasuoni, colposcopia, e altri.) E ci sono sintomi. Poi sarà diagnosticata e offerti programma di trattamento individuale progettato appositamente per voi.

La medicina moderna ha un abbastanza ampie capacità diagnostiche che permettono di identificare rapidamente affidabile ed efficiente patogeni di varie infezioni e nominare tempestivamente una terapia adeguata. Tra le tecniche sono largamente utilizzati, occorre rilevare, come ad esempio:

  • striscio sulla flora
  • immunosorbent assay (ELISA)
  • metodo di immunofluorescenza diretta (PIF)
  • Diagnostica di reazione a catena della polimerasi (PCR) o del DNA
  • Semina batteriologica sui media di nutrienti
  • rilevamento di anticorpi e antigeni del patogeno

Come tecniche diagnostiche, che colpisce poi l’efficacia del trattamento dipende, in primo luogo, sulla professionalità del medico, e in secondo luogo, la capacità diagnostica della clinica. Medical Center "Uro-Pro" Si tratta di un istituto di diagnosi e trattamento ideale in questo senso: (. Dermatologi, urologi, ginecologi e altri) molti anni di esperienza pratica dei nostri medici in collaborazione con la dotazione dei laboratori in grado di rilevare rapidamente ed efficacemente eventuali infezioni bezbole Liu.

Le conseguenze di malattie sessualmente trasmesse nelle donne

  • Infertilità
  • Aborto Spontaneo
  • Gravidanza extrauterina
  • Malattia feto-materna
  • Anomalie del lavoro
  • Infezione del neonato
  • Nascita Morto
  • Patologia della placenta
  • Aumento del rischio di infezione da HIV
  • Dolore pelvico
  • Irregolarità del ciclo mestruale
  • Adesioni
  • Cervicale ectopica
  • Endometriosi
  • Prostatite e uretrite
  • Impotenza

I fattori di successo del trattamento delle malattie sessualmente trasmesse

Un progetto per il programma di trattamento, malattie veneree (o discipline affini medici) centro medico «URO-PRO» tengono sempre conto delle moderne conquiste della medicina mondiale, i ricercatori e gli istituti di ricerca in tutto il mondo. Qualsiasi trattamento nominato veneree nel nostro centro medico, a colpo sicuro le norme approvate dal Ministero della Salute della Federazione Russa.

Home page Termini di medici del centro medico «URO-PRO», che permette di raggiungere il successo nel trattamento di malattie sessualmente trasmissibili (MST) sono:

  • Trattamento immediato dopo l’istituzione del fattore eziologico (causare malattie veneree)
  • Applicazione dei trattamenti più efficaci
  • L’identificazione, la valutazione e il trattamento di partner sessuali
Share →