Meningite tubercolare, i principi di diagnosi e trattamento

Meningite tubercolare, i principi di diagnosi e trattamento

31 mar 2011

Testa OLT№1 VV Tavolzhansky.

La tubercolosi colpisce tutti gli organi e sistemi, e il sistema nervoso centrale, non fa eccezione. Il problema della meningite tubercolare rimane rilevanti in questo momento e quindi irricevibile medici diminuzione prontezza come specialisti della salute generale e la tubercolosi, in particolare.

La tubercolosi è la meningoencefalite più grave, manifestazioni cliniche di tubercolosi.

Secondo le statistiche ufficiali degli ultimi tre anni nella provincia, ci sono alcune dinamiche favorevoli di morbilità forma isolata di lesioni tubercolari del sistema nervoso centrale. Così nel 2008 i malati 7 persone, nel 2009-6, 2010 4.

Allo stesso tempo, non ci sono cambiamenti positivi nella incidenza di meningoencefalite in combinazione con altre localizzazioni di infezione di tubercolosi negli ultimi 3 anni non è segnato. Il numero annuale di casi di meningite tubercolare rimanga entro i 16-18 persone. Continua ad essere un alto tasso di mortalità in pazienti con tubercolosi del sistema nervoso centrale, che è 50-60%. E anche c’è una tendenza al suo aumento a causa dello sviluppo di meningoencefalite tubercolare come manifestazione secondaria di infezione da HIV in pazienti con grave immunodeficienza, cioè, le persone con HIV in fase IV ter.

La diagnosi differenziale di meningite tubercolare, nonostante l’introduzione dei più recenti progressi tecnologici, rimane molto difficile. Così mi permetta ancora una volta di ricordare un po ‘i criteri di base per la diagnosi e il trattamento dei sintomi più formidabili e hard-diagnosticati di tubercolosi.

Descrizione della malattia, che corrisponde principalmente con la presentazione di meningite tubercolare, che si trova negli scritti di Ippocrate, sono nei papiri dell’antico Egitto. Dopo la scoperta dell’agente eziologico della tubercolosi nel 1882 da Robert Koch, l’introduzione nella pratica medica nel 1880. Quincke Spinal Tap, 30 OTTOBRE 1893 al congresso dei medici in Konigsberg Lihtgeym segnalato il rilevamento di Mycobacterium tuberculosis nel liquido cerebrospinale dei pazienti con meningite, in tal modo definitivamente dimostrato tubercolare meningite eziologia.

I tentativi di organizzare la classificazione della tubercolosi del sistema nervoso centrale sono state fatte da molti scienziati; in qualità di ora alla classificazione internazionale statistica delle malattie (decima revisione — ICD-10), non riflette pienamente la diversità delle forme e maschere tubercolosi del sistema nervoso centrale.

Diversi studiosi hanno espresso il fallimento del concetto di meningite tubercolare come quasi sempre coinvolto nella infiammazione e la sostanza del cervello, quindi, più correttamente interpretato lesione tubercolare del sistema nervoso centrale come meningoencefalite.

Meningoencefalite tubercolare, nella maggior parte dei casi, la malattia è secondaria rispetto al fallimento di altri organi tubercolosi. Si sviluppa attraverso la diffusione ematogena dell’infezione dal tumore primario. In connessione con lo sviluppo di una varietà di metodi di rilevamento, quali la diagnosi radiazioni è forma molto più rara della cosiddetta isolato meningoencefalite tubercolare quando viene rilevato il sito primario.

Per meningoencefalite tubercolare condizionale distinguere tre periodi:

I precursori periodo o tempo prodromico caratterizzato da sintomi vaghi di malessere generale. Questo periodo dura approssimativamente dal primo all’ottavo giorno della malattia.

Periodo II — sensomotoria stimolazione — il periodo di manifestazioni cliniche, quando i segni gradualmente emergenti e in crescita, che indicano una meningite in via di sviluppo, hanno aderito la sconfitta dei nervi cranici. Questo periodo corrisponde alla seconda settimana di malattia (giorno 8-15).

III periodo paresi e paralisi dalla fine del secondo inizio della terza settimana di malattia, è caratterizzata da disturbi fisici pronunciati, perdita di coscienza, disturbi della deglutizione. In termini di tempo — questo è il periodo più sfavorevole. Se non trattata, la fine della terza settimana arriva la morte.

In condizioni moderne, quando viene ampiamente usato antibiotici ad ampio spettro, la durata dei periodi di cui sopra può essere esteso, ma la precisa stadiazione e sequenza di pattern viene memorizzato.

Per meningoencefalite tubercolare si caratterizza per il graduale sviluppo della sindrome meningea con grave periodo prodromico.

Share →