Natale ortodosso

Natale ortodosso

Oggi ci raccontano doganali, le superstizioni e le tradizioni del Natale. Il più interessante qui.

Nel cristianesimo, la stella simboleggia la nascita di un figlio di Dio, Gesù, buona posizione stelle celesti. Si dice che la stella di Natale offre ai credenti la speranza si illumina celesti e ispira un potente fede. Luce lontana stella misteriosa illumina tutto il mondo, annuncia la nascita della missione.

Campane e campane tradizionalmente portato in sussidi per l’alloggio e la gioia, si pensava che la loro gioia di chiamata perla spaventare gli spiriti maligni. Per molto tempo, il suono delle campane informa il pubblico circa l’aspetto del Salvatore e faceva parte della Divina Liturgia.

Vacanze di Natale in Russia è costantemente superato con scala insolito, così la celebrazione della nascita di Cristo ai fedeli cristiani è più importante la celebrazione del nuovo anno, personaggi natalizi incarnano la fede e la speranza. Sin dai tempi antichi, il Natale è stato un grande trionfo rispettato, che sono stati preparati nel corso dell’anno. Durante notte di Natale i cristiani decorare l’albero di Natale, fare le pulizie in casa, la pulizia del cantiere. La cosa principale è che la BC è disposto a sincero rispetto e rispettare l’Avvento.

Queste tradizioni nazionale vive fino ad oggi.

In Russia sempre onorato e rispettato la tradizione dei nostri antenati, a Natale anche in famiglie povere avrebbero dovuto cucinare per la tabella di festa con rinfresco dvenadtsatb piatti, pesce e carne, verdure, Kutia, dolci e bevande alla frutta.

Alle ore 12:00 la notte di Natale, c’è una tradizione di lasciare la casa e guardare il cielo di notte, secondo l’antica tradizione in questo periodo del nostro pianeta arrivando Gesù stesso — salvatore. Se una persona aveva un’anima pulita, ho avuto l’opportunità di ascoltare la musica sacra. Alla vigilia della Natività di Cristo, era consuetudine indovinare e caroling. Giovani ragazze non sposate sperando che in questo periodo siamo in grado di determinare il nome del destinato un travestito, di vedere il proprio futuro, e evocare una vita ricca.

Questo problema, molti scrittori e poeti russi hanno dedicato i migliori capolavori della propria creatività.

La divinazione Natale più popolare stava cacciando candele di cera. Il serbatoio di acqua è stata versata cera fusa, per cui la resa di immagini insolite intricati e, secondo cui prefigurato futuro. Oltre alla enorme popolarità goduto congetture.

A Natale in Russia, in particolare nelle zone rurali, non sono stati autorizzati a lavorare. I cristiani ortodossi erano immersi in profonda meditazione sul significato dell’esistenza, pregò con fervore, e la gloria di Gesù.

A Natale, i nostri antenati sono stati molti segni. Ad esempio, se la festa sul calendario cade di Domenica o Lunedi, poi un ricco raccolto. Nel caso in cui la spazza tempesta di neve di Natale – apicoltori avranno una bella miele, se inverno caldo – danneggiare il grano saraceno. Cielo stellato di Natale significava anno bacca e meravigliosa fecondità del bestiame.

A Natale era vietato cacciare, non tenere il filo e l’ago.

Nel mondo di oggi, il Natale ortodosso – canonizzato credenti russi sera. Per tutte le altre — è un grande motivo per divertirsi e divertirsi.

Share →